Piccole riparazioni all'impianto elettrico

Sicurezza dei collegamenti elettrici

Quando andiamo ad operare sull'impianto elettrico, dobbiamo essere certi che questi sia stato effettuato rispettando tutte le norme di sicurezza. Se la nostra operazione riguarda dei collegamenti elettrici dobbiamo garantire sicurezza nell'aggancio dei cavi elettrici ai morsetti: qualora dovessimo avere qualche dubbio circa la stabilità del collegamento, è sufficiente applicare una goccia di colla a caldo che oltre a rispondere alla nostra esigenza, assicura anche il necessario isolamento. Qualora i collegamenti elettrici siano in un punto esposto all'umidità o agli agenti atmosferici bisognerà preparare una soluzione di polistirolo e solvente al nitro che applicata sui collegamenti elettrici assicurerà il corretto isolamento.

sistemare impianto elettrico

Set di cacciaviti magnetici Sumbay 38-in-1, in lega di alluminio, kit di cacciavite con 36 punte per manutenzione elettronica.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 16€)


Interventi su conduttori e tubi flessibili

lavori su impianti elettrici Altri casi in cui è necessario effettuare dei piccoli interventi sull'impianto elettrico è nei casi di conduttori interrotti o tubi flessibili ostruiti.

Uno dei principali problemi dei conduttori elettrici degli elettrodomestici è rappresentato dall'usura. Il continuo utilizzo infatti può comportare ad un consumo eccessivo ed alla rottura del conduttore in un punto imprecisato. La riparazione in modo ottimale può essere effettuata grazie all'ausilio di un tester che permette di individuare il punto preciso della rottura: in tal modo si evita di andare per tentativi e di tagliare inutilmente il cavo elettrico. Posizionando degli spilli ad intervalli sul conduttore e posizionando sopra il tester si individua il punto in cui il cavo è interrotto, lo si taglia e si effettua la nuova giunzione.

Può capitare inoltre che il tubo flessibile che scorre all'interno del muro ed al cui interno sfilano i cavi elettrici sia ostruito da calce o malta; per liberarlo basterà semplicemente soffiare all'interno da una delle due estremità con un raccordo di plastica.

  • impianto elettrico Sappiamo benissimo che avere un impianto elettrico in una casa, ai nostri tempi, è fondamentale e imprescindibile: pensate a vivere senza luce, senza televisore, senza computer, cose ormai assolutamen...
  • impianto elettrico Parlare di impianto elettrico, in una casa, è come parlare dell’ acqua: ormai si tratta di qualcosa di indispensabile, tant’è vero che non immaginiamo più la nostra vita senza corrente, ovvero senza l...
  • fare preventivo impianto elettrico Prima di procedere all'effettiva installazione dell'impianto sarà utile e, spesso esplicitamente richiesto, stilare un preventivo, quanto più possibile esatto negli importi, dei lavori e dei materiali...
  • Alcune note Il concetto di sicurezza domestica è sempre molto caro a tutti noi eppure, in più di qualche caso, ci rendiamo facilmente conto che non tutti noi prestiamo la giusta e doverosa dose di attenzione alla...

Finether Supporto per Monitor / Supporto per Schermo di WPC 48x20x10cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 13€)


Altre piccole riparazioni dell'impianto elettrico

verifica impianto elettrico Nell'impianto elettrico casalingo possono verificarsi tanti piccoli guasti che non richiedono necessariamente l'intervento di un professionista. Ad esempio la preparazione dei cavi elettrici di una scatola di derivazione o per installare una lampada a parete o un lampadario può essere effettuata in completa autonomia. Bisognerà spellare i cavi per circa un centimetro ed incidere il rivestimento esterno del cavo; a questo punto per tirare via il rivestimento si potranno utilizzare le apposite forbici da elettricista o girare il cavo con forza tirando via la plastica lasciando fuori ed intatti i cavi di rame. E' utile anche avere a disposizione un comodo cercafase, un attrezzo simile ad un comune cacciavite al cui interno è posta una lampadina che si accenderà sul cavo che si sta testando se c'è tensione. E' indubbiamente un accessorio molto utile sia nella fase iniziale che finale della riparazione: permette di trovare il punto di rottura di un cavo o permette di controllare se ad esempio la sostituzione di una presa elettrica è stata effettuata in modo corretto.


Piccole riparazioni all'impianto elettrico: Alcuni trucchi da utilizzare per le riparazioni

lavori su impianto elettrico Esistono alcuni espedienti che si possono seguire per effettuare le piccole riparazioni casalinghe. Quando si rovinano i circuiti stampati degli elettrodomestici è possibile utilizzare l'alluminio per alimenti per effettuare la riparazione: quest'ultimo infatti si dovrà modellare per farlo aderire ai collegamenti e poi fissarlo con un apposito collante.

Quando si effettuano anche operazioni banali è utile anche seguire degli accorgimenti: utilizzare ad esempio un riduttore per lampadine quando c'è una differenza di attacco oppure evitare di prendere la lampadina direttamente per il bulbo ma utilizzare un panno morbido in quanto il grasso delle dita a contatto con il calore generato dall'accensione della lampada potrà danneggiare l'elemento. Inoltre bisogna rispettare tutte le norme di sicurezza: ricordarsi quindi di non toccare mai i fili con il palmo della mano e di utilizzare delle scarpe con la suola in gomma.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO