Feste di Halloween: arredare il living a tema

Un living dall'aspetto terrificante

Ragni, topi, corvi e scheletri, tutto è lecito ad Halloween per dare vita ad un'atmosfera spaventosa che possa incutere timore. L'idea è proprio quella di esagerare e dare al living l'immagine estrema di un luogo spettrale e quasi disabitato. Via libera a tutto ciò che la fantasia suggerisce, come rami spogli che spuntano dappertutto, foglie secche abbandonate qua e là agli angoli della camera e ragnatele sparse su divano, sugli infissi e sul lampadario, fino ad avvolgere tutti gli elementi di arredo. Ogni cosa è lecita pur di dare al living l'aspetto di un luogo da tempo abbandonato.

Uno scheletro adagiato sul divano o seduto allo sgabello di un pianoforte è il tocco in più per rendere tutto più irriverente e, se non fosse abbastanza, la vecchia mummia realizzata con cuscini, giornali e vari strati di carta igienica può aiutare ad ottenere il risultato sperato.

decorazioni per Halloween

Vicloon stampi per torte, stampo a ciambella per muffin, bigné, pudding e cubi di ghiaccio, muffa da forno 25 cm, rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,98€


Sfruttare l'oscurità e la penombra

esempio di decorazioni per Halloween Per ottenere la giusta atmosfera, è molto importante spegnere le luci e lasciare che tutto sia illuminato da candele, disposte a file ininterrotte e appositamente collocate per mettere in evidenza alcune zone particolari della sala, come scale a vista e tavolini. La luce soffusa aiuterà a dare al living un aspetto più spettrale e se il colore ottenuto è nei toni dell'arancio, il risultato sarà eccellente e donerà all'ambiente la tanto ricercata atmosfera di Halloween. Per dare un ulteriore tocco di luce arancione al living è possibile distribuire, in maniera strategica, le tipiche zucche svuotate, intagliate seguendo le linee di volti spaventosi e illuminate dalla cavità interna per mezzo di una semplice candela.

Si possono distribuire, nell'oscurità del buio, scatole intagliate a forma di occhi infuriati, con una piccola fonte di luce all'interno, per dare l'impressione che qualcuno stia osservando il tutto dall'oscurità di un mondo lontano.

  • maschera di Halloween La notte del trentuno ottobre, è la notte delle streghe, dei vampiri, dei mostri urlanti, dei nani, degli gnomi e dei folletti; è la notte delle urla, del sangue, del dolcetto o scherzetto, è una nott...
  • decorazione per Halloween Vi piacerebbe poter allestire la vostra casa per festeggiare la notte di Halloween? non è necessario spendere molto per ricreare un'atmosfera perfetta, bastano poche e semplici idee.Prima di tutto, ...
  • Decorazioni E’ ormai di tradizione, assorbire dai Paesi europei ed extra-europei, mode, tendenze, tradizioni. Questa congiunzione è un modo per miscelare le ideologie di culture diverse, imitando, e rendendo orig...
  • zucca per halloween La zucca è il simbolo per eccellenza di Halloween. Sebbene questa non sia una festa italiana, anche nel nostro Paese tutti si sono letteramente fatti contagiare da quest'atmosfera. E allora perché non...

Economia Domestica In Acciaio Inox A Doppio Stelo Bagno Portasciugamani WC Portasciugamani,Silver-24Inches

Prezzo: in offerta su Amazon a: 93,99€


Il camino sotto una nuova luce

camino decorato per halloween Il grande protagonista del living è da sempre il camino, che grazie alle sue mensole superiori più o meno spaziose si presta ad essere decorato con candele, scheletri e zucche, ma anche con ragnatele pendenti nelle zone laterali per regalare, attraverso le fiamme che si proiettano nell'oscurità, un'atmosfera dal carattere inquietante.

Attorno ai piedritti, in una zona sufficientemente lontana dal focolare, si possono fissare intagli dalla forma di braccia e mani, ottenute da un foglio di materiale abbastanza rigido di colore nero, per dare l'idea che il camino sia un portale dal quale possano fuoriuscire, da un momento all'altro, le ombre degli spiriti oscuri che Halloween cerca di esorcizzare.

Allo stesso modo è possibile distribuire, lungo tutto il basamento e sul perimetro esterno, le inquietanti sagome di topi intenti a scrutare la zona, sempre ottenute con un semplice lavoro di intaglio.


Feste di Halloween: arredare il living a tema: Dolcetto o scherzetto? vince il buffet!

tavola decorata per Halloween Mai come ad Halloween i bambini sono alla ricerca di dolci. E' bene quindi prevedere all'interno del living una zona totalmente dedicata ai dolciumi dove caramelle e dolcetti siano sempre a disposizione di tutti.

Il posto perfetto è il tavolo, che può essere messo in evidenza da una serie di elementi che completano e aiutano a rendere il contorno più terrificante. Via libera, quindi, ai vecchi centrini della nonna tinti di scuro, ai calici metallici dall'aria anticata e ai candelabri illuminati, necessari per dare l'idea di essere d'innanzi ad un altare diabolico.

Per aggiungere un tocco di horror si può sostituire la tovaglia con una finta ragnatela appositamente stracciata, sulla quale non potranno mancare dei finti ragni, e si possono disporre, vicino alle alzatine, gruppi di candele di diverse dimensioni e altezze, distribuite in maniera ravvicinata e tutte rigorosamente accese da una fiammella.

Si possono inserire, inoltre, qua e là sul buffet, dei tovaglioli bianchi, raccolti lungo un vertice e abilmente fissati in modo tale da dare loro la forma di un fantasma.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO