Posa in opera dei serramenti

Perché è importante la posa in opera dei serramenti in modo corretto

È fondamentale che la messa in opera dei serramenti avvenga in maniera corretta perché l'immobile abbia un'alta efficienza energetica: tuttavia questo aspetto viene spesso trascurato oppure è addirittura poco conosciuto. Nella parola "serramenti" sono compresi le finestre, le porte e le portefinestre, cioè tutte quelle superfici (trasparenti oppure no) fissate su un telaio, a sua volta formata da una parte fissa e da una mobile, chiamata anta. In genere i serramenti sono installati nella parete usando un controtelaio. Il punto più debole, sia staticamente che energicamente, dell'involucro edilizio è rappresentato dal raccordo tra serramento e muratura: infatti spesso vi si formano ponti termici. Questi ultimi provocano la dispersione del calore verso l'esterno in inverno e l'entrata dell'afa estiva con il conseguente aumento dei consumi energetici. In questo modo si vede come l'acquisto di un serramento isolante sia inutile se la sua messa in opera avviene in maniera scorretta.
posa serramenti

Porta scorrevole in vetro 205 x 75 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136,95€


Chi deve effettuare la posa in opera dei serramenti

serramenti in alluminio Attualmente le leggi riguardanti l'abbattimento dei consumi energetici negli edifici, sia residenziali che commerciali o industriali, prevedono che le aperture nell'involucro esterno dell'immobile siano dotate di serramenti adeguati. In questo modo si evitano dispersioni termiche e si aumenta l'isolamento termico e acustico dell'edificio. Proprio per garantire l'efficienza energetica e la durata del risultato, è necessario che la messa in opera dei serramenti sia effettuata da manodopera specializzata ed esperta. Infatti bisogna tenere a mente che le prestazioni della porta o della finestra certificate dall'azienda produttrice sono state fatte presso istituti accreditati, tuttavia non sono quasi mai garantite in opera. In genere l'unica eccezione riguarda gli immobili ad alta efficienza energetica. Di conseguenza, se si vuole un elevato comfort abitativo, è necessario che i serramenti vengano progettati a norma e allo stesso tempo che la loro posa in opera sia corretta.

  • Prima di parlare di quelle che sono le caratteristiche dei serramenti in legno, e di tutte le accortenzeche è bene avere affinchè questi siano ben curati e quindi funzionali, non si può che fare un br...
  • Tutti i serramenti, indipendentemente dal materiale di cui sono composti, necessitano di manutenzione, dal momento che sono esposti all’ usura e all’ esposizione agli agenti atmosferici, cosa che potr...
  • Esistono cassonetti a scomparsa per avvolgibili di tutti i tipi e di tutti i costi Quando si parla di cassonetti a scomparsa all’interno delle nostre abitazioni è opportuno fare un primo chiarimento che, forse per molti ma non per tutti i nostri lettori, apparirà estremamente superf...
  • Tutti i tipi di serramenti isolanti I serramenti isolanti sono sempre più diffusi all’interno del nostro Paese. A conti fatti, a ben guardare, quando parliamo di grossa diffusione di serramenti isolanti all’interno del nostro Paese stia...

Defebse System - Chiudiporta In Alluminio Con Molla Interna Modello Spir Colore Bianco Art. 00127

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,68€
(Risparmi 0,05€)


La messa in opera di finestre con cassonetto coprirullo

finestre con cassonetto coprirullo La messa in opera dei serramenti avviene in maniera diversa a seconda delle caratteristiche del prodotto e della parte muraria, dei materiali usati e della modalità di chiusura adottata. Infatti ogni tipologia di chiusura ha bisogno di un approccio tecnico diverso. Ad esempio se la finestra è dotata di una tapparella avvolgibile deve essere installata in maniera diversa rispetto a un modello uguale con persiane battenti. Per prima cosa bisogna risolvere il problema del cassonetto coprirullo, in quanto è il punto più interessato da cedimenti sia per la tenuta statica che per l'isolamento termoacustico. Tuttavia le soluzioni messe in atto non possono prevedere la sigillatura ermetica dell'elemento, in quanto si verifica la formazione di condensa sul vetro. Inoltre non si deve tralasciare il fatto che la legge sulle riqualificazioni energetiche del 2015 prescrive il rispetto della trasmittanza termica della finestra nella sua totalità, compreso il cassonetto coprirullo.


Posa in opera dei serramenti: L'isolamento termico degli infissi: come si procede

montaggio infissi La messa in posa dei serramenti va effettuata in maniera corretta non solo per garantire l'isolamento termico dell'edificio, ma anche quello acustico e la sua tenuta rispetto all'acqua, all'aria e al vapore. Infatti, in caso contrario, si hanno pesanti conseguenze sia sul comfort abitativo che sulla resistenza dell'immobile alle condizioni meteorologiche. Innanzitutto l'aria calda passa dagli ambienti interni all'esterno e viceversa, mentre sulle pareti si formano muffe; infine vi è il fenomeno della condensa sulla superficie del vetro. Tutti questi eventi hanno effetti diretti sulla salute delle persone che vi abitano. Una soluzione che si può mettere in pratica consiste nell'installazione dei giunti di posa in tutti quei punti in cui vi sono dispersioni tra il telaio, il controtelaio e il serramento: in questo modo li si sigilla in maniera efficace. Allo stesso tempo si realizzano tre barriere diverse, una contro gli agenti atmosferici, la seconda contro le infiltrazioni d'umidità e la terza per eliminare i ponti termici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO