Porte in legno

Perchè conoscerli

Grazie al fai da te è possibile occuparsi di vari hobby, ognuno di quali permette di prendersi cura di un determinato settore. Infatti sotto il nome di fai da te sono incluse operazioni di giardinaggio, di costruzione e ristrutturazione degli ambienti, di creazione di piccoli oggetti e di articoli di bigiotteria, di restauro di mobili e di rinnovo di strutture e di oggetti ormai passati di moda, e resi moderni e chic proprio con l' uso dei materili e delle tecniche previste nel fai da te. Proprio perchè grazie al fai da te è possibile occuparsi di così tante occupazioni, moltissime persone possono trovare in questo hobby un buon modo per occupare il proprio tempo, anche perchè si tratta di tempo utilizzato per rilassarsi, ma non poltrendo in poltrona e lasciando che il proprio tempo libero sia improduttivo, bensì lavorando ma in modo molto meno stressante di quello che si intende con “lavoro” ai nostri giorni. Il fai da te infatti permette di condurre a termine lavori molti utili, i cui risultati possono essere poi soddisfacenti ed efficienti, e possono dare molte soddisfazioni. Attraverso il bricolage è poi possibile apprendere molte tecniche nuove, imparare a prendersi cura della propria casa, del proprio ufficio o di qualsiasi altra struttura, della propria auto, della propria motocicletta, dei propri animali e delle proprie piante, oltre che di se stessi, in modo molto efficace. E' quindi possibile imparare a cambiare l' olio della propria macchina e a gonfiare le ruote della propria motocicletta, così come è possibile costruire delle casette per gli uccellini del proprio giardino o per i propri cani, nonché mettere dei nuovi pavimenti alla propria abitazione, installare ed effettuare la manutenzione di nuovi impianti, ridipingere le pareti e oggetti ormai in disuso, rinnovare mobili destinati ad essere esiliati in soffitta a ricoprirsi di polvere. Tutte queste operazioni, che senza il fai da te sarebbero state affidate a chi di dovere, quindi a personale esperto, sono eseguite direttamente con le proprie mani e questo, oltre a portare i vantaggi sopra descritti, porta anche altri due vantaggi: il primo è quello di non poter ottenere un lavoro diverso da quello voluto, cosa che può capitare quando si verificano dei malintesi fra il mittente del lavoro e il lavoratore incaricato di svolgerlo, il secondo è che i vari lavori possono essere effettuati ad un prezzo abbastanza modico, dato che la manodopera non deve essere pagata, e quindi l' unica spesa da affrontare è quella dei materiali.

Come è stato già detto, grazie al fai da te è anche possibile prendersi cura della propria casa, quindi è possibile occuparsi dei campo edile del bricolage. In questo caso è molto bene stare attenti ad eseguire tutte le istruzioni presenti sulle nostre guide, e agire con cognizione di causa, in modo da assicurare la sicurezza della struttura e quindi di chi vi trascorre del tempo. Come in tutti i campi del fai da te, poi, è necessario munirsi dei giusti materiali e attrezzi.

porta in legno

Porta in legno-Adesivo trompe l'oeil, 63x200cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,9€


Cosa sono

porta in legno interniQuando si vuole rimodernare la propria casa, o la si stà costruendo, dopo che la struttura sia stata completata, almeno la parte grezza, bisogna procedere con l' installazione di pavimenti, battiscopa, rivestimenti vari, e, inevitabilmente, le porte. Le porte sono elementi importantissimi in una casa, perchè permettono di dividere e isolare una stanza interna rispetto alle altre stanze interne, ma allo stesso tempo rendere tutti gli ambienti comunicanti fra loro, (nel caso di porte interne), così come permette di comunicare con l' esterno, ma allo stesso tempo escluderlo da esso (nel caso di porte esterne). Le porte, però, oltre a questo compito, spesso possiedono un notevole valore ornamentale, e pertanto sono scelte tenendo in considerazione anche l' ambiente circostante, quindi facendo in modo che non contrastino con esso. Tra le varie tipologie di porte, è possibile scegliere le porte in legno, che si adattano a qualsiasi tipo di stile e di struttura, e che sono sempre molto eleganti. Le porte in legno sono quasi sempre sinonimo e garanzia di qualità e di durevolezza. Esse possono essere adattate facilmente a qualsiasi tipo di ambiente.

  • porta La porta è un elemento fondamentale di una costruzione, sia quest'ultima adibita ad abitazione che ad edificio con qualsiasi funzione. Il suo compito, inutile dirlo, è quello di permettere la comunica...
  • porte scorrevoli in vetro Attraverso il fai da te è possibile occuparsi anche di costruzioni e ristrutturazioni in campo edile. Quando ci si dedica a questo campo del fai da te bisogna tenere in considerazione ogni fattore con...
  • mattone di vetrocemento Il fai da te è un hobby cui tutti possono appassionarsi, infatti moltissime delle operazioni che ogni giorno vengono effettuate o affidate a dei professionisti del settore possono essere eseguite con...
  • porta scorrevole Quando ci si occupa di fai da te, ci si può interessare di più campi, secondo le proprie esigenze e le proprie inclinazioni. Il fai da te, infatti, include tantissime operazioni che possono essere fac...

Relaxdays 10017157 Porta Asciugamani da Muro, in Legno di Bambù, con 2 Grandi Barre, 44 X 20 X 19 cm, Marrone Chiaro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Porte in legno: Tipologie, costi e manutenzione

porta in legno Le porte in legno sono porte che nella maggior parte dei casi sono caratterizzate da eleganza e bellezza e costituiscono anche un ottimo elemento di arredo per la propria abitazione. Esse trasmettono un senso di calore e piacciono molto alla vista. E' possibile reperirle in commercio in vari tipi di legno, da quelli più scadenti al legno di ciliegio, di noce o di mogano, che sono legni molto pregiati, molto robusti, forti e duraturi. Ovviamente, oltre che per il carattere estetico le porte in legno devono essere scelte anche in base al loro costo. Si parte dalle porte in legno meno pregiato, abbastanza semplici, che possono essere trovate anche al costo di ottanta o cento euro l' una, mentre ci sono porte più particolari, magari con rifiniture in vetro o con varie decorazioni, tutte in legno pregiato, che arrivano anche a seicento-ottocento euro l' una.

Inoltre, non bisogna dimenticarsi che le porte in legno (sopratutto se pregiato) vanno mantenute con la giusta cura. Anche essendo resistenti, sono vulnerabili ai graffi, e possono dopo un po' non apparire più lucide. Perntanto è bene utilizzare sempre un buon detergente specifico per il legno e, di tanto in tanto, utilizzare anche della cera specifica.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO