Porte a vetro

Le porte a vetro

Le porte a vetro sono un elemento divisorio delle stanze interne. In commercio ne esistono moltissime tipologie e modelli, ciascuno più adatto per una specifica esigenza pratica. Il principale vantaggio delle porte a vetri per interni è che lasciano passare la luce naturale. I più importanti designer utilizzano la luminosità come un vero e proprio elemento da valorizzare. Ormai la luce viene sfruttata per disegnare giochi di riflessi e di ombre, in continuità con le tendenze cromatiche dell'arredamento, del mobilio e dei colori delle pareti. È possibile creare due locali in una stessa stanza suddividendola con una vetrata trasparente oppure opaca, a seconda delle preferenze stilistiche e delle necessità pratiche. Il vetro può anche garantire la privacy, essendo possibile scegliere una varietà che non consente di vedere oltre la superficie mantenendo comunque la luce delle stanze.
Porta a vetro scorrevole

Homcom – Porta Scorrevole in Vetro con Binario Silezioso 200 x 213cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149,95€
(Risparmi 120€)


Le porte a vetro ad anta tradizionale

Elegante porta a vetro Le porte a vetro possono essere ad anta tradizionale, aprendosi e chiudendosi esattamente come ogni altro tipo di porta. La struttura delle porte a vetri per interni può essere realizzata con materiali molto differenti tra loro. Ad esempio esistono porte a vetri che vengono costruite con uno scheletro in ferro, soluzione notevolmente elegante e raffinata ma molto pesante. L'alluminio è un materiale che garantisce le medesime proprietà di solidità, essendo una lega metallica, ma è molto più versatile e leggero. I profilati possono essere scelti tra un'ampia gamma di colorazioni e di varianti. Esistono poi le strutture delle porte a vetri in pvc, un materiale che sta avendo una larghissima diffusione, sia per le proprietà isolanti che per le applicazioni strutturali. Il pvc può essere abbinato ad un pannello in vetro oppure in plexiglass.

  • termosifoni Il riscaldamento dell'abitazione è sicuramente un argomento molto vasto, infatti in questa sezione andremo a parlare del riscaldamento della casa a 360 gradi.Vi starete chiedendo però, precisamente ...
  • parete stucco veneziano Quando ci si occupa di fai da te nel campo edile, spesso può essere necessario apportare delle modifiche alle pareti della propria abitazione, come la realizzazione della finitura delle murature con t...
  • policarbonato alveolare Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di vari settori, a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti. Probabilmente è proprio questa la chiave del successo del fai da te, un hobby che st...
  • soppalco in vetro moderno Con il passare del tempo, le case, le loro caratteristiche e, in particolare, la loro fisionomia si è venuta a modificare, in modo da essere adattata il più possibile al mercato e quindi in modo tale ...

Grohe 40368000 Essentials Accessories Base Porta Sapone, Vetro [Importato da Germania]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,34€
(Risparmi 12,66€)


Le porte a vetro scorrevoli

Porta a vetro per interni Per chi ha bisogno di suddividere uno spazio comune in due differenti stanze, la migliore soluzione è senza dubbio rappresentata dalle porte in vetro scorrevoli. Questi modelli permettono di ottimizzare l'area, potendo collocare oggetti praticamente su tutta la zona calpestabile degli ambienti. Infatti a differenza dell'anta tradizionale, lo scorrevole viene aperto con un'azione nel senso orizzontale sulla medesima parete. Le porte classiche con l'anta che si apre verso l'interno o verso l'esterno, al contrario, richiedono di non ingombrare il raggio necessario per il movimento della porta. Le porte a vetro scorrevoli risultano particolarmente indicate per tenere separato il soggiorno dalla sala o dalla cucina. Le ultime tendenze, infatti, mirano sempre maggiormente alla creazione di spazi aperti, effetto che con il vetro si ottiene molto facilmente.


Porte a vetro: A chi rivolgersi per montare le porte a vetri

Porta a vetro da interni Per l'acquisto delle porte a vetro ci si può rivolgere a una ditta specializzata nel campo degli infissi o dell'arredamento della casa. Generalmente si tratta di una soluzione su misura, studiata appositamente per la specifica esigenza. Per cui è raccomandabile avere un riferimento serio, affidabile e professionale, che possa garantire sulla progettazione, sulla realizzazione e sul montaggio. Le porte a vetri possono anche essere installate con il fai da te ma bisogna essere molto pratici con il bricolage. Anche le grandi catene commerciali propongono prodotti con offerte molto vantaggiose, spesso che si possono montare seguendo istruzioni dettagliate passo-passo. Le porte a vetro possono essere anche di design, con vetrate decorate e con forme e linee molto accattivanti, per incrementare il pregio estetico dell'arredamento interno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO