Caminetti moderni

Perchè conoscerli:

Occuparsi di fai da te porta sempre di vantaggi: in primis, il fai da te permette di rilassarsi durante il proprio tempo libero, ma di non farlo semplicemente oziando, ma dando sfogo alla propria creatività ed impegnandosi in lavori utili dei quali, poi, essere sicuramente soddisfatti. Il fai da te, infatti, comprende tutta una serie di occupazioni attraverso le quali è possibile prendersi cura della propria casa, dl proprio giardino, del proprio ufficio, dei propri mobili o di se stessi: insomma, è un modo alternativo e produttivo per trascorrere il proprio tempo libero! Attraverso il fai da te, è possibile esternare la propria creatività, pitturando la propria casa o rimodernando un mobile, quindi divertendosi e compiendo lavori che risultano utili, sia per migliorare l' estetica che la qualità di un ambiente, oppure prendendosi cura delle proprie piante, o ancora fabbricando dei bellissimi gioielli a partire da materiali semplici e poveri. Tali lavori, che possono sembrare difficili e solo alla portata di pochi, sono invece eseguibili da chiunque: basta un po' di volontà e creatività e, ovviamente, informarsi su quali sono le cose necessarie e come utilizzarle. Inoltre, c'è da considerare che, se tali lavori non fossero eseguiti da se stessi, probabilmente per realizzarli ci si sarebbe rivolti a dei professionisti, e quindi si sarebbe andati incontro ad una spesa molto maggiore: in quest' ultimo caso, infatti, oltre al costo dei materiali (l' unica spesa del fai da te), deve essere pagata anche la manodopera dell' operaio! Il fai da te è quindi un modo per divertirsi, imparare, risparmiare e realizzare qualcosa di utile. Sembra difficile, ma sempre più persone scelgono di rimodernare la propria casa in modo autonomo, anche per fare in modo che il risultato si avvicini il più possibile ai propri gusti e, quindi, per sentirla propria. Ovviamente, anche trattandosi di fai da te, tutte le operazioni devono essere eseguite bene, proprio come se fossero state eseguite da dei muratori, dei gioiellieri o degli artigiani in genere. Pertanto, non si può procedere direttamente, senza sapere nulla sul da farsi: bisogna informarsi su quali sono i materiali, gli attrezzi e le tecniche da utilizzare, bisogna munirsene e imparare ad usarli e poi, bisogna mettersi al lavoro con concentrazione e attenzione! Spesso, si sceglie di impiantare nella propria casa un caminetto. Si tratta di un' operazione delicata, in cui deve essere scelto il caminetto e il posto dove collocato e poi si può procedere con il lavoro.

caminetto moderno sospeso

CAMINO ELETTRICO CHIARA CON INSERTO MANTELLO LEGNO BIANCO GMR NOVITA' CAMINETTO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 450€


Cosa sono:

caminetto moderno a pareteQuando si parla di camini, nella mente di ognuno viene in mente il camino di legno, di mattoncini o di marmo, tipico delle case in cui si è cresciuti. Ma oggi giorno tutto si evolve, e in questo tutto non possono mancare le componenti della propria abitazione, ove si trascorre sempre meno tempo, che però, sopratutto a parere dei lavoratori, deve essere tempo di relax, tra comfort e bellezza. Il design delle componenti delle abitazioni, dalle strutture, alle pitture e ai mobili, si evolve di giorno in giorno, diventando innovativo e capace di creare nuove possibilità e soluzioni. Anche i caminetti si evolvono, e cambiano combustibile, materiale e design. I caminetti moderni possono essere, infatti, a pellet, a legna o ad alcol etilico, con una chiusura in acciaio o in vetro, in modo che si veda la fiamma interna. La differenza sostanziale tra i biocaminetti, ovvero quelli alimentati con alcol etilico, e i comuni caminetti a legna o a pellet, è che i primi non necessitano di una canna fumaria.

  • porta La porta è un elemento fondamentale di una costruzione, sia quest'ultima adibita ad abitazione che ad edificio con qualsiasi funzione. Il suo compito, inutile dirlo, è quello di permettere la comunica...
  • muratura Occuparsi di fai da te vuol dire, da sempre, fare due cose utili: divertirsi e rilassarsi dedicandosi ad un hobby e, allo stesso tempo, fare qualcosa per migliorare se stessi o l' ambiente in cui si v...
  • utensili Chi si occupa di fai da te non è mai un professionista del settore, ma è semplicemente una persona che sceglie un hobby che unisce l' utile al dilettevole, rilassante ma anche creativo e producente. ...
  • pennelli Il fai da te comprende tutta quella serie di operazioni che una persona compie in modo autonomo, per diletto, volte alla creazione e alla modifica di oggetti o strutture. Per quanto effettuare la mo...

Caminetto bioetanolo con due fuochi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Caminetti moderni: Tipologie di caminetto:

Ad ogni casa, il suo caminetto. In commercio ve ne sono tantissimi, alimentati a pellet, ad alcol etilico o a legna, di qualsiasi colore e forma e fabbricati con qualsiasi materiale, adattibili a qualsiasi tipo di ambiente. Vi è il caminetto capace di rappresentare una soluzione anche per il riscaldamento dell' acqua, e quello che non necessita di una canna fumaria. Ecco le varie tipologie.

I caminetti a legna rappresentano un valido compromesso tra tradizione e innovazione tecnologica. Vi sono quelli a focolare chiuso capaci di offrire un' altissima resa termica, superiore a quelli a focolare aperto, in quanto, mentre i primi effettuano un riscaldamento per convenzione ad aria o acqua, i secondi riscaldano per irraggiamento, ovvero i raggi infrarossi si limitano a riscaldare tutto ciò che colpiscono. I caminetti a focolare chiuso, inoltre, riscaldano l' acqua che fuoriesce poi dai sanitari, mentre aspirano e riscaldano l' aria dall' ambiente, per poi convogliarla naturalmente o artificialmente nell' abitazione. Quelli di ultima generazione permettono l'a ccensione, lo spegnimento, il controllo della temperatura e del combustibile da bruciare.

Dopo i caminetti a legna, quelli maggiormente diffusi sono quelli a pellet. Il combustibile dei caminetti a pellet è costituito da piccoli cilindri di segatura ottenuta da scarti di lavorazioni del legname. Si tratta di un combustibile economico, pulito ed ecologico. I moderni caminetti a pellet possono essere costituiti da acciaio, ghisa, maiolica e pietra ollare.

I caminetti elettrici sono i caminetti pratici per eccellenza, in quanto non necessitano di una canna fumaria, ma basta una presa elettrica. Essi possono essere adattati a qualsiasi ambiente e permettono anche un sistema di ventilazione e canalizzazione.

Anche i caminetti a bioetanolo non necessitano di canna fumaria né di interventi di muratura, sono alimentati dall' alcol etilico. Esso è capace di riscaldare velocemente e con circa tre litri di combustibile garantisce una fiamma costante tutta la giornata.