Sarchiatore

Caratteristiche:

Il sarchiatore è un utensile che, per chi non l’avesse mai visto, è formato da de parti principali: il manico e l’ attrezzo vero e proprio. Il manico è in legno o in plastica e può essere di varia lunghezza: il sarchiatore con manico corto è adatto alla sarchiatura di vasi , mentre quello con il manico lungo è più adatto per i lavori in giardino, gli orti e le aiuole. L’ attrezzo vero e proprio, in genere in acciaio o in ferro, può avere forme e dimensioni variabili in base al modello. Bisogna scegliere l’ attrezzo ovviamente in base al lavoro che si deve effettuare. Alcuni sarchiatori, infatti, sono più adatti a lavori leggeri e medi, essendo lavori particolarmente piccoli e maneggevoli, mentre altri modelli di sarchiatori, più resistenti e magari a doppio braccio cui è fusa la lama in metallo, si utilizzano per lavori particolarmente pesanti. Tra i modelli più semplici consigliamo il sarchiatore a gambo con 3 o 5 enti in metallo o con il manico lungo o con il manico corto , mentre per gli interventi più particolari va usato il sarchiatore a zappa, formato da un manico lungo alla cui estremità si trova una o più lame fuse ad un doppio braccio.

TACKLIFE Biotrituratore da Giardino, Cippatrice da Legno, Potenza 2800W, capacità di Taglio Max 45mm, Scatola da Raccolta da 60 L, Motore Silenzioso ad Induzione, PWS01A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 205,79€
(Risparmi 144€)


Sarchiatore: Pro e contro e Costi:

Isarchiatori sono molto utili per smuovere il terreno con facilità, ma ovviamente ogni tipo di sarchiatore ha una sua peculiarità ed è più o meno utile in un determinato settore. Il modello a gambo è molto utile per smuovere il terreno, ma è poco efficace per tagliare tutte le erbacce, mentre quello a zappa invece è ottimo per tagliare le erbacce e permette di lavorare meglio anche il terreno, tuttavia è meno pratico dal punto di vista dell’ impugnatura e dell’ uso perché è sicuramente più pesante.

Per quanto riguarda i costi, ovviamente questi ultimi variano soprattutto in base al modello che si sceglie. Il prezzo minimo per un sarchiatore utile in particolare per chi si dedica alle operazioni di fai da te saltuariamente si aggira intorno ai 15 euro, mentre quelli un po’ più professionali arrivano a circa 30 euro, se non di più. Essi possono essere reperiti presso negozi specializzati in giardinaggio e nei grandi magazzini , nel reparto hobbistica e giardino. Prima dell’ acquisto si consiglia di valutare il peso e la maneggevolezza dell’ attrezzo: quando è troppo pesante ovviamente è difficile da utilizzarlo perché si fa fatica a sostenerlo durante il lavoro. Comunque, consigliamo, inoltre, di comperare soprattutto in base all’ uso che se ne farà del prodotto: se si utilizzerà spesso consigliamo di comperarne uno di qualità migliore: sicuramente la spesa sarà maggiore, ma si romperà anche meno facilmente e sarà sicuramente più duraturo.


    GRÜNTEK Cesoie Potatura - Forbici da Giardino a cricchetto Incudine, CACATUA 205 mm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
    (Risparmi 4,86€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO