Rastrello

Perchè conoscerlo:

Attraverso il fai da te è possibile effettuare moltissime operazioni, le quale spaziano da un campo all' altro, vengono effettuate con diversi materiali e attrezzi e offrono diversi risultati. Infatti, prendono il nome di fai da te, quelle operazioni che variano dal giardinaggio alla creazione di oggetti di bigiotteria, dalla costruzione di strutture al loro rinnovamento. Si tratta di tutte operazioni molto utili, che possono essere eseguite da chiunque, nonostante si tratta anche di operazioni molto impegnative. Nessun problema nemmeno per i meno esperti, quelli con meno manualità e meno competenze: basterà munirsi di volontà e tempo, attrezzi e materiali necessari e seguire alla lettera le istruzioni. Il risultato? Qualcuno pensa che i lavori eseguiti con il fai da te non possano essere paragonati a quelli eseguiti da un professionista. Ovviamente, bisogna impegnarsi, ma quanto appena affermato può essere facilmente smentito analizzando un lavoro svolto da un professionista e quello di un esperto fai da te. Inoltre, vi è da calcolare che la vastità e la varietà di occupazioni incluse sotto il nome di fai da te fanno di questo “hobby” un' occupazione adatta non a pochi, ma a molte persone le quali, qualsiasi siano le proprie esigenze, passioni, i propri interessi e le proprie capacità, possono sempre trovare nel fai da te un ' occupazione che soddisfi tutto ciò nel migliore dei modi. Infine, vi è da calcolare che le operazioni eseguite con il fai da te sono molto meno costose rispetto a quelle che vengono affidate a dei professionisti del settore poiché, ovviamente, non essendovi da pagare la manodopera di questi ultimi, il costo del lavoro si riduce soltanto a quello inerente alla spesa derivante dai prezzi dei materiali.

Uno dei materiali molto utilizzati, sopratutto nel giardinaggio, è il rastrello. Si tratta di un attrezzo non troppo difficile da maneggiare o da usare, ma con cui, se ci si vuole dedicare al giardinaggio, è bene prendere una certa confidenza, perchè può rivelarsi un ottimo alleato nella lavorazione del terreno prima e durante la coltivazione d i piante.

rastrello con manico di legno e dentatura di metallo

Handy HA2028 Rastrello con Manico, 120 cm, 14 Denti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,19€
(Risparmi 0,33€)


Cos'è:

rastrelloOgni qualvolta ci si sofferma in un giardino ben curato, o semplicemente quando si guarda un giardiniere all' opera, la maggior parte delle volte è possibile scorgere, nelle sue mani o appoggiato a qualche struttura, un pezzo di legno, o di metallo il quale, ad una estremità, presenta delle dentature. Quell' arnese prende il nome di rastrello ed è un attrezzo che veniva usato sin dai tempi antichissimi per lavorare il terreno. La diffusione del rastrello, infatti, risale a tempi antichissimi, i primi tempi in cui è iniziata per l' uomo la pratica dell' agricoltura, e la sua diffusione è avvenuta in tutto il mondo, grazie alla facilità di utilizzo, ma sopratutto al fatto che, in mancanza di altri attrezzi meccanizzati, fosse l' unico attrezzo che permetteva di smuovere opportunamente il terreno, ma anche per compiere altri lavori, come raccogliere fieno e paglia, foglie, frutti come castagne dal terreno.

  • attrezzi per il giardino Il tipo di attrezzi da giardinaggio necessari varia in base alla grandezza del posto in cui si trovano le piante ed alla tipologia della coltivazione. Il luogo può essere una veranda, un giardino este...
  • porta La porta è un elemento fondamentale di una costruzione, sia quest'ultima adibita ad abitazione che ad edificio con qualsiasi funzione. Il suo compito, inutile dirlo, è quello di permettere la comunica...
  • muratura Occuparsi di fai da te vuol dire, da sempre, fare due cose utili: divertirsi e rilassarsi dedicandosi ad un hobby e, allo stesso tempo, fare qualcosa per migliorare se stessi o l' ambiente in cui si v...
  • utensili Chi si occupa di fai da te non è mai un professionista del settore, ma è semplicemente una persona che sceglie un hobby che unisce l' utile al dilettevole, rilassante ma anche creativo e producente. ...

PAPILLON Rastrello 14 Denti Con Manico 130 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,67€


Rastrello: Com'è formato:

Il rastrello è, come è già stato detto nel paragrafo precedete, uno strumento antichissimo, e nel corso del tempo non è evoluto particolarmente: rimane un attrezzo abbastanza semplice non solo per quanto riguarda il suo uso, ma anche per quanto riguarda la sua struttura, non molto articolata. Il rastrello, infatti, è uno strumento formato da un manico di legno o di metallo abbastanza lungo, generalmente delle dimensioni di una scopa che, durante l' uso, viene posizionato perpendicolarmente al pettine, un elemento le cui dimensioni variano dai trenta ai settanta centimetri di larghezza che possiede delle dentature chiamate rebbi, che servono proprio a smuovere il terreno o ad afferrare materiale come fieno essiccato (un po' come fa la forchetta). Il pettine, posto ad un' estremità del manico, può essere di vari materiali, tra cui il legno o la plastica, ma anche il metallo. E' possibile distinguere, per la loro struttura, i rastrelli utilizzati per la raccolta delle foglie e quelli utilizzati per altri usi, come arare il terreno: il primo possiede una dentatura abbastanza lunga, in cui i denti sono abbastanza distanziati fra loro, e inoltre sono lunghi e alquanto elastici, anche di plastica. Quando invece si tratta di rastrelli destinati ad altri usi, generalmente la dentatura è costituita soltanto da metallo, i denti non sono molto lunghi, bensì più corti, rigidi e resistenti . Per permettere di svolgere un lavoro abbastanza confortevole, il rastrello deve essere caratterizzato da un equilibrio fra il peso del manico ed il peso del pettine.

Con l' evolversi delle varie tecnologie, ovviamente, si è evoluto anche il rastrello il quale, se dapprima era un attrezzo molto semplice e non meccanizzato, è divenuto elettrico, quindi capace di agevolare il lavoro, assicurando molta più efficienza, risparmio di tempo ma anche molta meno fatica.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO