Progettare una cabina armadio

La lista dei desideri

A meno che la casa in questione non sia un enorme castello incantato, è molto probabile che ci siano dei vincoli strutturali di cui tener conto durante la progettazione della cabina armadio. Uno su tutti lo spazio a disposizione e la sua posizione relativamente alla stanza da letto.

Iniziare la progettazione pensando a cosa NON si può fare può essere però fuorviante e portare la nostra mente ad eliminare a priori idee e soluzioni che potrebbero invece funzionare.

Come primo passo quindi, è bene dare libero sfogo alla creatività. Fate la lista di tutte le idee possibili e impossibili che vi vengono in mente. Forzatevi a non escludere nessuna possibilità e a pensare fuori dagli schemi. Compilate una lista il più possibile lunga e dettagliata, senza limiti.

È lo stesso processo che i creativi di tutti i settori usano per generare idee innovative.

cabina armadio

Londra cabina telefonica a muro passo avanti nel look 3D, parete o in formato adesivo porta: 92x62cm, autoadesivi della parete, autoadesivo della parete, decorazione della parete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,95€


La mappa mentale

mappa mentale A questo punto potrete riordinare le idee emerse in una mappa mentale, ovvero suddividerle per categorie.

Si potrebbero ad esempio collegare tra loro le idee su come sistemare tipologie di abiti e oggetti: scarpe, pantaloni, vestiti, giacche, cinture, ecc.

Oppure focalizzarsi sulle loro dimensioni: oggetti lunghi da appendere (abiti, pantaloni lunghi...), oggetti che richiedono contenitori (gioielli, accessori...) e ancora oggetti che andranno posizionati su una superficie d'appoggio come le scarpe e i maglioni.

In ogni categoria cercate poi affinità o nuovi modi di organizzare la vostra cabina armadio. Potreste ad esempio scoprire che i divisori per i cassetti che pensate di usare per suddividere collane e gioielli, potrebbero essere utili anche per riorganizzare efficacemente i vostri calzini.

  • cabina armadio in cartongesso Quando si arreda una casa è molto importante conoscere i materiali, perchè questo permette anche di conoscere le cose che vengono costruite o acquistate, le loro caratteristiche, il loro grado di resi...
  • esempio di cabina armadio La decisione di ristrutturare la propria casa o il proprio appartamento dipende da tutta una serie di motivazioni diverse, la più comune delle quali è il voler adattare gli spazi alle proprie esigenze...
  • esempio di cabina armadio in camera La camera matrimoniale prevede la necessità di essere organizzata al meglio in quanto dovrà ospitare 2 persone, ognuna delle quali con la sua quantità di abiti, indumenti e accessori. Ma la camera è a...
  • cabina armadio per mansarda La mansarda si presenta come uno spazio multifunzionale, essa è un sottotetto a quote sfalsate, cioè quasi piano sul colmo e ai lati perpendicolari. Questa particolare disposizione rende gli ambienti,...

YTQSHOP 3D parete decalcomania del vinile Art Home Decor murale Specchio Adesivo Moderno a Forma di Piuma Fai da Te Removibile Decorazione di Casa, superficie a specchio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,89€


Soluzioni creative

cabina armadio Mettere nero su bianco possibilità e soluzioni generalmente aiuta molto a chiarirsi le idee e fare una prima scrematura. Porta a selezionare in modo naturale ed istintivo cosa davvero ci piacerebbe vedere come prodotto finale e di cosa abbiamo davvero bisogno.

Lo step successivo consiste nel cercare più informazioni possibili su come poter applicare le idee che abbiamo elaborato, se ci sono soluzioni ai problemi che non riusciamo a risolvere o soluzioni nuove per le necessità che pensiamo di aver già soddisfatto.

Progettare una cabina armadio vuol dire appellarsi alle proprie capacità, ma è di grande aiuto prendere spunto da chi lo ha già fatto.

Per quanto possibile visitate case di amici e vicini che possano mostrarvi la loro cabina armadio, cercate su internet articoli e foto, sfogliate i siti di arredamento, le riviste specializzate e visitate i mobilifici.


Progettare una cabina armadio: Fattibilità e scelte

armadio Alla fine del processo bisogna tornare con i piedi per terra e selezionare le idee migliori dal ricco paniere che abbiamo ora a disposizione.

Prendete con attenzione le misure di ogni lato, l'angolatura degli spigoli, l'altezza dello spazio a vostra disposizione. Tenete ben in mente se ci sono colonne che ostacolano il passaggio e dove posizionare l'ingresso della vostra cabina.

Immaginate di utilizzarla nella quotidianità. Ricordatevi che gli abiti devono essere il più possibile accessibili in ogni momento, calcolate lo spazio di cui avrete bisogno per muovervi agevolmente.

Questo è anche il momento di decidere se posizionare uno specchio al suo interno. Ne avrete sicuramente bisogno, ma chiedetevi se, posizionandolo dentro alla cabina armadio avrete abbastanza spazio per specchiarvi in comodità o se sia meglio posizionare lo specchio all'ingresso, magari su una porta scorrevole.

Valutate attentamente ogni scelta, pensate sempre alla comodità e non solo all'estetica e calcolate attentamente quanto spazio dedicare ad ogni sezione, in base a come è composto il vostro guardaroba: se possedete molte giacche dovrete calcolare un ampio spazio per appenderle, se i vostri cassetti straboccano di maglioni di lana sarà bene fare scelte diverse.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO