Stile newyorkese, i segreti per un arredo trendy

Caratteristiche dello stile newyorkese

Si fa prima ad immaginare di vivere negli ambienti casalinghi che ripropongono continuamente nei grandi schermi, oppure nelle più famose serie televisive che a spiegare la bellezza dello stile newyorkese e dei segreti per un arredo trendy.

Sono degli appartamenti luminosissimi, con delle grandi vetrate che lasciano intravedere dei panorami mozzafiato o semplicemente tramonti e cieli stellati.

Gli ambienti sono grandi, e per questo motivo la zona giorno invece che essere divisa in diverse stanze è organizzata tutta in una stanza, riducendo i mobili al necessario senza tanti accessori decorativi, in modo da facilitare il giusto accostamento fra un soggiorno, una cucina, un salotto e magari anche un piccolo spazio studio, il tutto rifinito con dei tocchi di stile vintage, come travi evidenti, grosse librerie e suppellettili in stile rustico o antico.

Anche per la zona notte prevalgono le stesse caratteristiche, come la semplicità e l'essenzialità lasciando concentrare l'attenzione sulla stupenda vetrata enorme, ed il mondo che si apre all'esterno.

arredo newyorkese

arredo bagno arte povera 85 cm con lavabo in ceramica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 310€


Rifiniture

stile newyorkese Le rifiniture dello stile newyorkese comprendono accessori o lampadari che richiamano lo stile "retrò" in perfetto abbinamento con l'ambiente moderno.

La parte esterna è arricchita da terrazze sui piani alti e giardini nei piani bassi anch'essi accuratamente arredati studiati per essere vissuti come in un'eterna villeggiatura.

Per ristrutturare e di conseguenza arredare un appartamento in modo trendy, cioè che fa tendenza, basta orientarsi su un unico stile che determini l'armonia fra le varie stanze e suddividerlo, favorendo la realizzazione di grandi spazi comunicanti fra loro.

A completare l'effetto luminoso delle ampie vetrate, ci sono le pareti estese e rigorosamente bianche o grigio chiaro perla o beige anch'esso chiaro, che amplificano fortemente l'effetto di grandezza dell'ambiente.

Lo stile newyorkese talvolta nella zona notte segue gli stessi criteri della zona giorno, collocando il letto in mezzo ad un spazio grande oppure su un soppalco molto visibile dalla parte sottostante penalizzando molto l'aspetto della "privacy" per le persone che ci abitano.

  • bagno moderno Di sicuro il bagno rappresenta un ambiente in passato molto sottovalutato in termini di vivibilità e di sfruttamento delle potenzialità che questo può offrire agli occupanti della casa. Per trasformar...
  • soppalco in vetro moderno Con il passare del tempo, le case, le loro caratteristiche e, in particolare, la loro fisionomia si è venuta a modificare, in modo da essere adattata il più possibile al mercato e quindi in modo tale ...
  • mappa1 Quando pensiamo alle mappe ed alle cartine geografiche, la nostra mente associa immagini di prodi condottieri alla ricerca di terre da scoprire, o molto semplicemente veniamo catapultati nelle aule de...
  • ingresso L'ingresso deve dare una buona prima impressione, nessuno vuole entrare in un ingresso disordinato. Decidete quale funzione deve avere il vostro ingresso, le soluzioni per arredarlo sono infinite per ...

(140x 138cm) Banksy Vinile Da Parete In Vinile Protest Fiore Lanciatore/Graffiti Art Decor sticker murale/rimovibile fai da te + senza casuale decalcomania regalo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,07€


Altre caratteristiche dello stile trendy

stile newyorkese Il pavimento è anch'esso studiato in modo che dia l'effetto di spazio e di ambienti assolutamente collegati fra loro.

In genere sono fra i materiali prescelti microcemento, resina o parquet, oppure mattonelle di taglia extralarge, realizzati in maniera più unita possibile, privi o quasi di fughe e rigorosamente abbinati con i colori delle pareti.

Alla base di un arredamento trendy c'è la capacità di accostare i vari mobili fra loro senza creare composizioni di cattivo gusto e la bravura di armonizzare il tutto come se fosse un ambiente unico.

Un tocco veramente appropriato è l'aggiunta di un divano in pelle o di una stufa in ghisa, infatti lo stile newyorkese si abbina perfettamente con il vecchio stile cosiddetto shabby chic, tanto di moda in questo periodo.


Stile newyorkese, i segreti per un arredo trendy: Diversi abbinamenti

stile newyorkese Un altro stile che si accosta bene a questo tipo di arredamento è lo stile leggermente etnico che rende un po' più accogliente il freddo ambiente che richiama per la caratteristica degli spazi aperti quello di un capannone industriale in versione "chic".

Per l'illuminazione è generalmente privilegiato l'uso di diversi faretti che completano l'effetto sobrio dell'arredamento moderno oppure un lampadario semplice.

Qualche volta sono usati degli adesivi per ornare le pareti anch'essi non molto vistosi, che richiamano lo "stile pop art", magari intonati con qualche cuscino leggermente colorato sul divano.

Sono anche in sintonia con lo stile newyorkese e con i segreti di un arredamento trendy anche originali accessori, come manichini, bauli e strani reperti di origine vegetale o animale.

Non è difficile quindi ricreare l'ambiente di un "loft" di Manhattan e di conseguenza personalizzare la propria abitazione con stile e gusto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO