Costo travi in legno

Prezzo travi in legno

Le travi in legno, ricavate da tronchi d'albero, sono elementi rettilinei o a piccola curvatura che si adoperano nella costruzione di diverse strutture, come tetti e solai, impalcature, soffitti con travi a vista, gradini, scalinate e palafitte. Alla determinazione del prezzo di vendita di qualsiasi prodotto concorrono diversi elementi: il costo della materia prima, la lavorazione, il trasporto e la distribuzione sono i principali.

Fornire informazioni dettagliate sui prezzi dei diversi tipi di travi in legno, non è compito agevole ma si può dire che, generalmente, il loro costo è determinato dall'essenza, dalla sezione, dalla lunghezza e dalla destinazione d'uso.

Stabilite l'essenza e la sezione, la prassi vuole che il prezzo di vendita al dettaglio delle travi in legno abbia come grandezza di riferimento il metro lineare e che il prezzo di vendita all'ingrosso si riferisca al metro cubo.

travi in legno

Bosch 2608585711 - Punta per travi in legno diametro 30 mm, attacco esagonale Ø 11,1 mm, lunghezza 160 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,48€
(Risparmi 14,32€)


Costo travi in legno: l'acquisto al dettaglio

travi in legno L'acquisto al dettaglio sia delle travi in legno massello, sia delle travi in legno lamellare, presso centri commerciali e negozi di bricolage può soddisfare facilmente le comuni esigenze degli amanti del faidate o l'approvigionamento di materiale per piccoli lavori di ristrutturazione o riparazione.

Tralasciando il lungo elenco delle essenze in commercio, diciamo che il prezzo di vendita al dettaglio delle travi in legno viene calcolato in base a sezioni prestabilite e standardizzate e alla lunghezza in metri lineari.

Facciamo qualche esempio, a scopo indicativo:

- il costo di una trave in legno massello di castagno, con sezione di 8x8 centimetri e lunghezza di 1 metro, si aggira intorno ai 13 euro;

- il costo di una trave in legno massello di abete, con sezione di 22x22 centimetri e lunghezza di 2 metri, è fissato mediamente sui 40 euro;

- il costo di una trave in legno lamellare di abete, con sezione di 8x16 centimetri e lunghezza di 2 metri, è di circa 20 euro;

- il costo di una trave in legno antico lavorato, con sezione e lunghezza variabili, può superare i 300 euro.

La scelta di comperare le travi in legno singolarmente, al dettaglio, è certamente comoda per l'immediata disponibilità del prodotto, ma si rivela conveniente soltanto se si deve acquistare un numero ridotto di travi in legno di vario tipo e dimensioni diverse.


  • travi in legno lamellare In edilizia è frequente avere a che fare con le travi, elementi allo stesso tempo molto importanti in una struttura e particolari da trattare. Pertanto, anche se ci si occupa di fai da te nel campo de...
  • esempio di travi in legno Quando ci si occupa di fai da te non si può non conoscere le caratteristiche e le qualità del legno, che ricordiamo essere uno dei materiali più utilizzati in edilizia, proprio per le sue caratteristi...
  • sezione trave legno La sezione di una trave in legno, di forma quadrata o rettangolare, è la superficie delimitata dalla base e dall'altezza della trave; con lo stesso termine si indica anche la misura in centimetri di q...
  • trave in legno Le travi in legno massello, ricavate dal taglio di tronchi di alberi di conifere (abete, pino, larice) e latifoglie (acero, castagno, quercia), sono impiegate sia come materiale da costruzione, sia co...

Extol 8801290 - Punte per travi in legno, mod. Premium, 6 pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,55€
(Risparmi 0,67€)


Acquisto ingrosso

travi in legno in casa moderna Abbiamo visto che il prezzo delle travi in legno, nella vendita al dettaglio si basa sulla lunghezza in metri lineari o, in alcuni casi, sulle dimensioni del singolo elemento.

Diversamente, nella vendita all'ingrosso, il costo delle travi in legno, pur sempre determinato dal tipo di legno e dalla sezione delle travi, è stabilito in base al volume in metri cubi della partita.

In genere, rivolgendosi a un rivenditore all'ingrosso o direttamente in fabbrica o in falegnameria, è possibile ottenere un prezzo di vendita che si aggira intorno ai 180 euro al metro cubo, riferito a un certo quantitativo minimo, che in media è di 10 metri cubi.

Indicativamente, per fare un confronto, diciamo che, se il prezzo di vendita al dettaglio di una trave normale in legno di abete, con sezione di 13x13 centimetri e lunghezza di 4 metri, è di circa 17 euro, l'acquisto all'ingrosso può permettere all'acquirente di risparmiare il 30% circa sul costo delle travi in legno massello.

Infatti, considerando che un metro cubo di legname equivale a una quindicina delle travi descritte, acquistando all'ingrosso in fabbrica o in falegnameria, il costo delle travi sarà di circa 13 euro al pezzo contro i 17 euro da sborsare per acquistarlo al dettaglio.

Per quanto riguarda il costo delle travi in legno lamellare, il listino dei prezzi medi all'ingrosso dei materiali da costruzione stabilisce un prezzo compreso tra i 475 e i 530 euro per metro cubo.

Scegliere di comprare all'ingrosso, dunque, presenta l'indubbio vantaggio di consentire un risparmio sensibile sul costo delle travi in legno; ma, naturalmente, più sono pregiate o esotiche le essenze, più sono particolari le dimensioni e le finiture, maggiore sarà il costo delle travi in legno che l'acquirente sceglierà per completare, ristrutturare o abbellire la propria abitazione.


Miglior legno per travi

travi in legno lamellare Le travi possono essere realizzate con diverse tipologie e materiali. Nelle costruzioni rurali si tendeva a sfruttare le materie prime che la natura offriva nelle zone limitrofe alla casa ma, al giorno d'oggi, nelle logiche di mercato e grazie ad un settore edilizio in grado di reperire ed offrire i migliori materiali, si tende ad utilizzare principalmente travi di castagno, di rovere, abete, larice. A seconda dei gusti si potranno richiedere all'architetto, o al muratore che sta facendo i lavori, delle travi speciali. Alcune tipologie di legno sono più soggette rispetto ad un forte assestamento e possono creare dei problemi quando, una volta posate, si spaccano. Per questo motivo è necessario pianificare con attenzione quale materiale scegliere per la realizzazione delle proprie travi, sarà un passo fondamentale per evitare possibili futuri problemi, che potrebbero rivelarsi molto pericolosi e costosi da risolvere.


Travi in legno massello o lamellare?

legno massiccio e lamellare A seconda dell'utilizzo a cui verranno destinate le vostre travi è opportuno porsi una domanda preliminari: meglio comprare delle travi in legno massello o lamellare? In commercio esistono numerose varietà di entrambi, acquistabili sia al dettaglio che all'ingrosso. Le loro caratteristiche di affidabilità e sicurezza sono le stesse in quanto questi prodotti devono essere certificati prima di essere messi in commercio. Se dal punto di vista della sicurezza non vi sono differenze, queste si presentano sul piano tecnico. Il legno lamellare è ottenuto scomponendo il materiale di partenza per poi venire ricomposto in tavole di dimensione inferiore che vengono incollate una sull'altra. Questo conferisce al prodotto numerosi vantaggi: l'umidità si disperde più rapidamente, è possibile realizzare sezioni più grandi e di forma diversa. Una caratteristica del legno massello è invece proprio quella di avere un contenuto di umidità molto alto al momento della posa. Inoltra presenta dei limiti naturali, in considerazione del fatto che viene lavorato direttamente il tronco dell'albero, relativi alle sue dimensioni. Concludendo possiamo dire che se la scelta delle travi serve per la costruzione di strutture di piccole dimensioni la scelta tra massello e lamellare è indifferente, anche se l'utilizzo del legno massello consente di risparmiare sul prezzo totale, quando si passa a costruzioni più grandi è invece consigliabile utilizzare quello lamellare.


Trave in legno

living moderno con travi in legno Se lo spazio che volete coprire deve mantenere un aspetto rustico e tradizionale, una trave in legno massello può essere la soluzione ideale, grazie al fatto che può essere mantenuta con un aspetto naturale, magari senza levigarla fino a raggiungere un aspetto più liscio, ma lasciandola grezza. In questo modo la copertura risulterà perfetta per ambienti come taverne, chalet di montagna, oppure questo tipo di trave in legno, potrebbe diventare una componente per un camino dall'aspetto rustico, incastonato come banchina superiore.

E' anche possibile accostare delle travi in legno ad arredi moderni, magari giocando sui contrasti e trattando la superficie delle travi con un colore chiaro o con tecniche che diano un aspetto shabby, stile molto di moda in questo periodo. Può risultare molto interessante il contrasto tra una trave in legno grezza e un arredo minimalista, elementi che daranno una caratterizzazione unica all'ambiente.


Travi lamellari

esempio di solaio in travi lamellari In commercio esistono diverse tipologie di travi, costituite da essenze legnose diverse e con caratteristiche tecniche molto variabili. Nei lavori edili di oggi le tipologie che vengono sempre più spesso utilizzate sono le travi lamellari. Questo tipo di trave è caratterizzata da un'elevata resistenza ai carichi a compressione e viene utilizzata perché anche con modeste sezioni copre luci maggiori rispetto ai modelli tradizionali. Il costo di questo tipo di trave può risultare comparabile a quello delle strutture tradizionali se si riferisce a dimensioni standard. Ovviamente il grande pregio di questa trave è la grande versatilità rispetto ad un legno massello che consente una grande personalizzazione sia per quanto riguarda la sezione sia la lunghezza, che permette di costruire elementi anche per luci molto grandi.



Guarda il Video
  • costo legno L'uso delle travi è fondamentale in edilizia, al fine di conferire stabilità ad una struttura. Il legno è solo uno dei m
    visita : costo legno
  • legno lamellare prezzi In edilizia è frequente avere a che fare con le travi, elementi allo stesso tempo molto importanti in una struttura e pa
    visita : legno lamellare prezzi

COMMENTI SULL' ARTICOLO