Coperture in legno

La fase iniziale: scegliere la ditta

La cosa davvero fondamentale nel decidere di voler costruire una copertura in legno è la scelta di una ditta per i lavori seria ed affidabile. Le coperture in legno devono essere realizzate nel massimo rispetto di tutte le normative in fatto di sicurezza. E' altresì necessario assicurarsi che i materiali utilizzati siano di alta qualità. Infine è opportuno considerare la capacità della ditta di adattarsi alle situazioni che deve affrontare. In altra parole è importante affidarsi a chi, attraverso soluzioni innovative e funzionali, riesce ad andare completamente incontro al proprio cliente trovando soluzioni personalizzate. Resistenza e longevità delle strutture sono garantite innanzitutto da una buona fase di progettazione, dall'impiego di materiali di qualità e di tecniche all'avanguardia.
Coperture in legno

Gazebo garage copertura auto legno nordico trattato esterno 300x560xH230cm 60538

Prezzo: in offerta su Amazon a: 469,9€


Coperture in legno: le principali caratteristiche

caratteristiche coperture in legno Le caratteristiche principali di una buona copertura in legno sono essenzialmente quattro: elevato valore estetico, massima resistenza, garanzia di isolamento acustico, garanzia di isolamento termico.

La copertura è un tipo di struttura piuttosto stabile. Una volta costruita, diventerebbe difficile abbatterla con facilità. Questo significa che se il risultato non dovesse convincerci a livello estetico smontare e ricostruire tutto diventerebbe troppo dispendiosi in termini di soldi e fatica.. Per questo motivo è necessario in ogni caso pensare bene prima di procedere con i lavori di costruzione o rifacimento della copertura. Si deve essere assolutamente convinti per evitare situazioni spiacevoli e perdite di denaro.

La copertura deve essere resistente e solida. Questo aspetto può addirittura sembrare scontato e banale, ma non bisogna mai dimenticarsi che la principale funzione di ogni tetto è quella di proteggere tutto ciò che è sotto il tetto stesso. Consigliamo vivamente, quindi, di scegliere con calma, senza fretta e lasciandosi, magari, consigliare da un esperto il tipo di copertura da utilizzare. L'obiettivo finale dovrà essere quello di avere una copertura resistente ma allo stesso tempo leggera e strutturalmente elastica.

  • Coperture in legno lamellare In anni recenti, c'è stata, da parte di progettisti e costruttori, una riscoperta e una rivalutazione del legno come elemento costruttivo e l'innovazione tecnologica, alla base della produzione del le...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • tronchi di albero Il fai da te permette di occuparsi di operazioni in tutti i settori, cosa che permette a sempre più persone di avvicinarsi al mondo del fai da te, in quanto tutti possono trovarvi un buon modo per tra...
  • esempio di cassapanca in legno La cassapanca in legno è una tipologia di mobile utilizzata sin dai tempi antichissimi, che unisce in se più di una funzione, e che quindi può essere utilizzata in vari modi, per più di uno scopo. La ...

CHIODATRICE PNEUMATICA N5008AC2 FISSATRICE PER PUNTI STANDARD HITACHI PER ASSEMBLAGGIO PALLETS, CASSE IN LEGNO, MOBILI, POSATURE GUAINE E COPERTURE PER TETTI…

Prezzo: in offerta su Amazon a: 386,91€


Isolamento termico e acustico

Isolamento termico e acusticoL'ambiente domestico dovrebbe essere per ognuno un luogo di assoluto relax. Chiudersi in casa significa soprattutto staccare col mondo esterno. Ma cosa succederebbe se anche dentro casa arrivassero i rumori del mondo che noi vogliamo lasciare fuori? Cosa succederebbe se al momento di riposarsi cominciano a sentirsi rumori del traffico cittadino? Sicuramente aumenterebbe lo stress e la stanchezza psico-fisica di ognuno. Per questa ragione scegliere una copertura in legno che isoli a livello acustico l'ambiente domestico interno da quello esterno significa garantirsi dei momenti di pura e sana tranquillità. I rumori della città, del casino, è giusto lasciarli fuori dalle pareti di casa propria. La pace e il giusto riposo fanno decisamente bene alla salute.

Ma una buona copertura in legno non isola solo acusticamente l'ambiente ma anche a livello termico. La dispersione di calore è un fattore che incide fortemente sui consumi domestici. Di conseguenza costruire una copertura di alta qualità e con una capacità perfetta di coibentazione aiuta a risparmiare sensibilmente sulla bolletta dei consumi energetici.


Coperture in legno: un valore aggiunto

Altro aspetto positivo del costruire una copertura in legno è il fatto che essa da un valore aggiunto all'immobile. La copertura in legno, infatti, rende più bello l'edifico su cui è costruita e, in maniera automatica, questo si traduce in un aumento di valore estetico e, quindi, economico dell'immobile. Le costruzioni in legno hanno, da sempre, goduto di grandi fortune poiché si sono presentate in maniera gradevole agli occhi. Il legno possiede un fascino del tutto particolare che, insieme a tutte le sue peculiarità pratiche, lo rende davvero inimitabile.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO