Tegole per tetti in legno

Tegole per tetti in legno

Le tegole per tetti in legno più utilizzate negli ultimi anni sono di materiale leggero e robusto, perfetto per resistere nel corso degli anni. I tetti tradizionali delle case italiane sono in cemento, o in altro materiale che può resistere al carico dei classici coppi in cotto. Con la sempre maggiore diffusione dei tetti in legno, per abitazioni o annessi, il mercato ha cominciato a proporre soluzioni innovative, molto più leggere del cotto, ma comunque resistenti all'usura e alle intemperie. Tra le tegole per tetti in legno più diffuse ci sono quelle in resina plastica, in genere polietilene o materiali simili, suddivise in singole tegole o anche disponibili in ampi pannelli, che ne rendono più semplice il posizionamento a copertura del tetto. Proprio come i coppi questi materiali permettono di isolare la struttura sottostante e possono durare per diversi decenni senza necessità di sostituzione.
Tegole per tetti in legno

Tegola ardesia per casetta in legno 3 mq colore verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58€


Il materiale delle tegole per tetti in legno

Tegole in tessuto catramato I tetti in legno sono strutturati per poter sopportare una copertura non eccessivamente pesante. Questo è uno dei motivi per cui le tegole che si utilizzano per questo tipo di tetti non sono in genere quelle classiche, in cotto. Si prediligono materiali più leggeri, ma comunque resistenti e pratici da utilizzare. Le tegole per tetti in legno sono disponibili in materiale plastico stampato, che può assumere diverse forme e dimensioni, da quella classica dei coppi, fino a quella delle scandole o delle lastre ondulate. Anche l'alluminio è uno dei materiali utilizzati per questo tipo di tegole, perché è leggero e resistente, ma anche malleabile, cosa che permette di dare vita a tegole di diverse forme, compresi i bordi per le giunture o le zone terminali del tetto. L'alluminio viene in genere dipinto, per aumentarne la resistenza agli agenti atmosferici ma anche per aumentarne la valenza decorativa. Per i tetti in legno di dimensioni contenute, come ad esempio quelli di garage o tettoie si possono utilizzare anche tegole in tessuto catramato, facili da installare e molto pratiche.

    Tegola ardesia per casetta in legno 3 mq colore rosso

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 58€


    Installare le tegole per tetti in legno

    Tegole catramate Le tegole per tetti in legno rappresentano lo strato più esterno della struttura, quello esposto alle intemperie. Si tratta di una copertura che deve essere durevole nel tempo, ma che soprattutto deve permettere all'acqua di defluire in modo corretto, evitando la formazione di piccole pozze d'acqua. Questo per fare in modo che, nel corso degli anni, non si verifichino infiltrazioni. Il tetto in legno è una struttura portante in questo materiale, che viene poi sormontata, nella maggior parte dei casi, con una guaina impermeabilizzante, sulla quale si posano le tegole prescelte. Queste vanno semplicemente fissate sulla struttura, utilizzando dei piccoli chiodi o altri tipi di sistemi di fissaggio, diversi a seconda del materiale scelto. Nel caso delle tettoie si possono utilizzare anche tegole in tessuto catramato, che può essere incollato direttamente sulla struttura in legno, utilizzando il calore. Le tegole canadesi invece si fissano come quelle in plastica o in alluminio. L'importante è sormontare ogni tegola alla successiva e allo strato precedente.


    Il costo delle tegole per tetto in legno

    Tegole in plastica In commercio si trovano diversi modelli di tegole per tetti in legno, che differiscono tra loro per forma e dimensione, ma anche per il loro prezzo. Le più economiche sono le cosiddette tegole canadesi, in tessuto catramato, che hanno un costo che va dai 6 ai 15 euro per metro quadrato di copertura realizzata, cui si deve aggiungere la manodopera. Visto che l'installazione è molto rapida anche la manodopera è contenuta, proprio come avviene per le tegole in polietilene o in resina disposte in ampi pannelli: in tempi brevissimi si riesce a coprire l'intero tetto. Queste lastre possono costare prezzi che partono dai 10 euro al metro quadrato, per arrivare sino a 25-55 euro al metro quadrato per le lastre più spesse e durevoli, che simula l'aspetto dei coppi in cotto. Le singole tegole in materiale plastico sono più costose, possono superare i 60-80 euro al metro quadrato, ma danno anche maggiore resistenza al passare del tempo. Lo stesso dicasi anche delle tegole in alluminio, il cui prezzo è superiore ai 50-80 euro al metro quadrato, ma che hanno una durata superiore a quella di qualsiasi altro materiale.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO