Come rendere traspirante un tetto

Vantaggi del'isolamento del tetto

Un corretto isolamento del tetto permette di avere un sensibile miglioramento dal punto di vista energetico sia in termini di efficienza del riscaldamento dell'ambiente sia di abbattimento dei costi dell'energia. In un periodo in cui tutti i paesi industrializzati sono molto attenti alla riduzione delle emissioni nocive nell'atmosfera, la scelta di isolare correttamente il tetto indirettamente risponde ad una finalità anche sociale. È ovvio che si aggiunge anche la finalità di assicurare che l'aria sia salubre. Le tecniche moderne di isolamento prevedono l'utilizzo di un sistema definito a cappotto che se da un lato assicura un efficiente isolamento dall'altro non fornisce garanzia sulla traspirabilità dell'intero ambiente, caratteristica che aumenta la durata dei materiali e assicura la salubrità dell'aria.

isolamento per tetto

Lastra di cartongesso per esterno EXTERNA LIGHT spessore 13 mm dimensioni 120x200 cm mq.2,40 per lastra fibrocemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30€


Isolamento con pannelli in polistirene espanso

pacchetto isolante per tetto Un'azienda produttrice ha recentemente introdotto sul mercato un prodotto moderno ed innovativo che permette di raggiungere il risultato congiunto di isolamento e salubrità dell'ambiente. Il prodotto è caratterizzato da polistirene espanso con anima di grafite. Quest'ultimo componente è dotato di un ampio potere isolante che abbinandosi alle caratteristiche del polistirene permette di ottenere i vantaggi indicati. In tal modo si realizzano coperture dei tetti altamente traspiranti e conformi alle normative sul risparmio energetico. Il prodotto si presenta come un unico blocco creato da due strati uniti tra loro; sono presenti innumerevoli microfori che permettono lo smaltimento del vapore acqueo in eccesso presente in sottotetti, mansarde, ecc. Al di sopra del blocco possono poi essere fissate delle tegole in minerale o laterizio che assicurano una maggiore resistenza ma soprattutto creano una camera di ventilazione che permette il corretto passaggio e smaltimento di acqua ed aria. Eventualmente si può aggiungere un'altra membrana ad alta traspirabilità.


  • isolamento tetto Un appartamento non sufficientemente coibentato non trattiene il calore prodotto artificialmente e ne provoca la dispersione. Aumentare l'intensità del riscaldamento (oppure, in estate, del condiziona...
  • Alcune note L’isolante termico per solai serve per risolvere con un buon grado di efficacia alcune delle problematiche che suscitano maggiore interesse all’interno delle nostre abitazioni. E si tratta di question...
  • Coibentazione tetto La coibentazione è, per definizione, l'atto con cui si rivestono le superfici con materiali isolanti. L'isolamento termico ed acustico sono le maggiori finalità e si realizzano mediante l'interposizio...
  • Quando ci si occupa del fai da te, spesso e volentieri ci si può trovare a doversi occupare del proprio giardino o dell’ allestimento anche esterno della propria casa. La tettoia rientra sicuramente n...

ThermaWrap, Rotolo isolante per pareti e pavimenti, 1050 mm x 7m x 3,77 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,97€


Isolamento con pannelli in fibre di abete e cemento

pannello isolante tetto Un'altra azienda è invece presente sul mercato con pannelli che assicurano un ottimo isolamento termico ed acustico con pannelli realizzati per il 65% in fibre di abete altamente resistenti e per la restante parte in leganti minerali, essenzialmente cemento. In pratica le fibre di abete lunghe e resistenti vengono sottoposte ad un trattamento mineralizzante che ne aumenta la loro resistenza e le rende inerti alle pressioni ed al fuoco; successivamente vengono rivestite con il cemento e poi vengono sottoposte a pressioni per dare la forma compatta, dura e resistente dei pannelli. La struttura cellulare dell'abete assicura resistenza e leggerezza, mentre i "vuoti" tra le fibre garantiscono l'isolamento termico ed acustico. Questo materiale proprio perchè composto principalmente da fibre di legno è considerato come un materiale naturale perfettamente compatibile con i principi della bioarchitettura.


Come rendere traspirante un tetto: Corretto isolamento del tetto

tetto traspirante Le tecniche moderne hanno raggiunto livelli molto elevati che permettono di avere in commercio i materiali più disparati. Alcuni pannelli infatti oltre che per isolare il tetto vengono utilizzati anche per assicurare la resistenza al fuoco, per creare delle opportune controsoffittature fonoassorbenti, per garantire l'isolamento acustico tra due piani o due locali adiacenti e così via. Indipendentemente dal come possa essere utilizzato il nostro materiale isolante, dobbiamo ricordare che è opportuno garantire la traspirazione del vapore acqueo presente nel nostro tetto. Questo in inverno tenderà ad uscire mentre in estate tenderà a rimanere all'interno della nostra abitazione. Riuscire a garantire dei corretti flussi in entrata ed in uscita del vapore acqueo permette di arrivare al fine principale del corretto isolamento: maggiore resistenza dei materiali impiegati e qualità e salubrità dell'aria migliore. Nella fase di progettazione dell'isolamento del tetto bisognerà quindi prendere in considerazione tutte le possibili variabili per soddisfare le esigenze richieste. La scelta del materiale che più risponde alle nostre finalità non sarà certamente difficile.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO