Umidità

Umidità

L'umidità è un nemico giurato per quanto riguarda l'aspetto estetico degli ambienti interni agli immobili è l'umidità, che si manifesta specialmente sui muri, sotto forma di muffa da condensa, che si ripropone e si riforma ogniqualvolta si tenti di eliminarla. Solitamente le parti interessate dall'umidità all'interno di una stanza sono le pareti in corrispondenza di zone fredde che non sono isolate correttamente a livello termico, o anche sotto i pavimenti, soprattutto quelli in parquet, quando ci si trova di fronte ad un rigonfiamento delle lastre di legno. La muffa da condensa che produce l'umidità sui muri rappresenta sempre un pericolo per qualsiasi tipo di immobile, infatti si cerca sempre di nascondere le macchie coprendole con gli armadi o con complementi d'arredo che siano adatti a coprire l'antiestetica muffa, senza sapere che in realtà il problema non si elimina coprendolo.

Non è da sottovalutare l'aspetto poco salutare degli ambienti che contengono le muffe, infatti le colonie di micro-organismi vegetali e di batteri potrebbero nuocere alla salute, poiché si vivrebbe in ambienti poco sani.

Umidità

WallStickersDecal® - Adesivo da parete in PVC, rimovibile, a forma di albero con rami incurvati e cornici porta foto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


Cause della muffa da condensa e dell'umidità sui muri

Cause della muffa La causa principale della formazione della muffa da condensa è l'umidità che si trova all'interno delle abitazioni, soprattutto durante il periodo invernale, quando la temperatura interna è maggiore rispetto a quella esterna e si viene a creare una forte escursione termica che influisce sull'aspetto estetico dei muri dell'immobile. Quando l'umidità aumenta, con il calore dei riscaldamenti, l'aria presente nella stanza non riesce ad assorbire tutta l'acqua contenuta in essa e quindi cominciano a comparire le prime macchie di muffa da condensa che solitamente ha un colore che varia dal verde al nero.

Gli ambienti affetti da eccessiva umidità sui muri sono solitamente quelli isolati in modo inadeguato, in cui le infiltrazioni provenienti dall'esterno si inseriscono tra i muri della casa ed i pannelli impiegati per garantire l'isolamento termico; un'altra causa della presenza della muffa da condensa è lo scarso ricambio di aria all'interno delle stanze di un qualsiasi immobile, infatti è bene far arieggiare gli ambienti ogni due o tre ore, per garantire una corretta proporzione tra aria e gocce d'acqua presenti in essa.

Anche l'orientamento dell'abitazione può essere causa della comparsa di muffa da condensa e della proliferazione dell'umidità, infatti gli ambienti poco soleggiati e quindi esposti in luoghi all'ombra, non permettono alle pareti di respirare bene. E' consigliato, inoltre, mantenere in casa una temperatura non molto alta, dal momento che l'azione del caldo favorisce l'aumento di gocce d'acqua nell'aria, causando la formazione di aloni che logorano anche la superficie della pittura, con conseguente anti-esteticità.

  • pittura antimuffa Quando si ha una casa in determinati luoghi, ad esempio in vicinanza al mare o ai corsi d’ acqua, un problema che è possibile riscontrare frequentemente è quello della muffa alle pareti. La muffa è un...
  • umidità parete Umidità e muffa possono essere risolte capendo come prima cosa quali sono le cause che le hanno provocate. Spesso ci si accorge del problema solo quando sono visibili i segni sui muri, aloni e ombregg...
  • Alcune note All’interno delle nostre abitazioni i problemi con cui potremmo essere costretti a dover fare i conti sono spesso molti e non tutti di facile risoluzione. E, nella fattispecie, stiamo facendo riferime...
  • Alcune note Le infiltrazioni in cantina rappresentano un problema sempre purtroppo all’ordine del giorno e che, con il passare del tempo, porterebbe ad aumentare in maniera incontrollabile i danni arrecati. A con...

Bosch PFS 5000-E Sistema di Verniciatura a Spruzzo, 1000 ml, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 193,49€
(Risparmi 6,46€)


Rimedi contro l'umidità sui muri e contro la muffa da condensa

Esistono dei rimedi molto semplici ed economici per eliminare la muffa e l'umidità dalle abitazioni, a cominciare dall'installazione di qualche deumidificatore all'interno della casa, da scegliere in base alla grandezza delle stanze; i deumidificatori catturano l'acqua in eccesso nelle stanze e rilasciano aria pulita, che garantisce un migliore stile di vita ed una casa maggiormente armonizzata in tutte le sue componenti. Oltre a questa soluzione è possibile fare appello ad un buon isolamento termico, sia esso interno che esterno, poiché evita alle mura di subire degli sbalzi di temperatura troppo eccessivi e riduce la presenza dell'umidità.

Per aiutare a respirare gli ambienti casalinghi bisogna anche scegliere delle vernici per pareti che siano traspiranti e non blocchino il passaggio di aria; inoltre è bene utilizzare dei prodotti anti-muffa prima di tinteggiare di nuovo gli ambienti della casa, per evitare che i batteri della muffa proliferino.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO