Pannelli isolanti termici

Pannelli isolanti termici: caratteristiche generali

I pannelli isolanti termici forniscono prestazioni massime che li rendono perfetti per ambienti, dove anche lo spazio è importante. I pannelli possono essere tagliati in diverse forme e materiali e installati su pareti, nella loro cavità o sotto i pavimenti per un isolamento termico eccellente, leggero ed economico. L'isolamento termico non è difficile da completare, tuttavia, è importante installare i pannelli in modo adeguato per ottimizzarne i risultati, e ridurre i costi energetici. Lo scopo principale della coibentazione è fornire un comfort termico e il tipo o la quantità d’isolamento dipende dal clima in cui si vive, dalla quadratura dell'ambiente e dal budget.
Pannelli isolanti termici

Pannello Isolante Depron 80 x 125 cm spessore 3 mm confezione da 20 pannelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,8€


Pannelli isolanti termici: le prestazioni

Pannelli isolanti termiciI migliori pannelli per queste tecniche di isolamento termico sono quelli in polistirene espanso e in sughero. Ognuno prevede una tecnica di posa diversa che può avvenire con o senza particolari intercapedini o coibentazioni. La posa dei pannelli, oltre a garantire comodità e calore, libera anche gli ambienti dalla fastidiosa condensa che è visibile sui contorni delle finestre, quando fuori fa freddo e dentro caldo e viceversa; infatti, i pannelli isolanti termici, filtrano l'aria interna o esterna, adeguandola alle loro caratteristiche strutturali e quindi evitano il conseguente accumulo di umidità e muffa. In sintesi, possono essere definiti veri e propri autoregolanti termici.

  • Pannelli isolanti termici per la casa I pannelli isolanti termici forniscono prestazioni massime che li rendono perfetti per ambienti, dove anche lo spazio è importante. I pannelli possono essere tagliati in diverse forme e materiali e in...
  • cartongesso Il cartongesso è un materiale molto leggero e facilmente maneggiabile, pertanto molto diffuso nell' edilizia. E' costituito da gesso di cava, un materiale facilmente reperibile, compresso tra due fogl...
  • pannelli solari Attraverso il fai da te è possibile prendersi cura della propria abitazione e di qualsiasi altra struttura, o anche di oggetti e di piante. Occuparsi di fai da te permette di trascorrere del tempo div...
  • riscaldamento solare Il fai da te permette di portare a termine moltissime operazioni in qualsiasi campo, dal giardinaggio alla creazione di prodotti di bigiotteria, dal restauro di mobili alla ristrutturazione di una ver...

20 pannelli polistirolo spess 30mm EPS 100 per isolamento interno esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43€


Pannelli isolanti termici: analisi dei materiali

Il pannello in polistirene espanso in gergo conosciuto come polistirolo, è forse l'isolante più popolare, ricavato dal petrolio con procedimenti di lavorazione a caldo formando delle palline che si gonfiano compattandosi tra loro.

Il polistirene espanso è vendibile sotto forma di lastre tagliate da grandi blocchi come componente per impermeabilizzare calcestruzzi e intonaci, essendo leggeri e isolanti. Il polistirene espanso è l'ideale per quasi tutti i tipi di lavori di coibentazione e in modo particolare per il cosiddetto "cappotto termico" con basso coefficiente di permeabilità, che lo rende perfetto per un isolamento termico.

Il sughero, è anch'esso un ottimo isolante termico, e i pannelli sono ricavati dalla corteccia di querce del Mediterraneo presenti soprattutto in Sardegna e in Sicilia. E’ un materiale molto utilizzato in edilizia per le sue notevoli qualità isolanti, disponibile in lastre sottili di pochi centimetri (uno, due o tre), ed è indicato come pannello per realizzare camere d'aria tra altre tipologie di pannelli o pareti in calcestruzzo. I pannelli della misura di circa 50 x 100 centimetri, e dello spessore principalmente da due o tre centimetri sono composti di vari trucioli di sughero opportunamente pressati e compattati.

I pannelli di sughero possono isolare sia strutture verticali come muri, e orizzontali come solai, mansarde e tetti. Il vantaggio è che non richiedono particolare tecniche di posa perché basta incollarli direttamente sulla superficie, quindi senza strutture di sostegno o telai di legno o allumino.


Pannelli isolanti termici: la posa

La posa dei pannelli isolanti termici di polistirene e di sughero, avviene mediante l'incollaggio manuale e con l'aiuto di una spatola. Si tratta di un lavoro ideale per gli amanti del fai da te, che hanno bisogno di pochi attrezzi per eseguirlo perfettamente. I tagli dei materiali vanno fatti con taglierini e i pannelli isolanti vanno poi posati, accostandoli semplicemente tra loro. I vari profili di raccordo tra ogni singolo pannello, prima della finitura, sia essa con vernici o intonaci, vanno accuratamente ricoperti con nastri, in modo da garantire un perfetto isolamento, senza dispersione del calore. I pannelli isolanti termici e in particolare il polistirene espanso e il sughero, possono essere applicati singolarmente ma anche coesistere per impermeabilizzare e rendere il massimo dal punto di vista termico, soprattutto su pareti sottili, dove l'aria esterna entra più facilmente a contatto. La posa può avvenire in condizioni di particolari esigenze termiche dovute a un eccesso di freddo, anche con strati alterni di uno o due pannelli della stessa tipologia, o misti. In questo caso, la finitura finale, sia essa con vernici che con intonaci, riesce a occultare alla perfezione il cappotto termico realizzato con i pannelli isolanti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO