Soppalchi in ferro

Soppalchi in ferro

I soppalchi possono essere poi rivestiti di diverso tipo di materiale come moquette, parquet, mattonelle e questo al fine di renderli omogenei con l’arredamento esistente e quindi compatibili scenograficamente con l’ambiente circostante. I soppalchi in ferro vengono richiesti per aumentare lo spazio a disposizione, ricreandone uno ex novo ed approfittando dell’altezza del soffitto. Il soppalco è collegabile con il pavimento di terra tramite una scala che può essere realizzata in ferro, oppure in legno e che può essere realizzata in diverse fogge come, ad esempio, a chiocciola (per occupare meno spazio) oppure lineare. La ditta produttrice che realizza il soppalco deve ovviamente testarlo prima di dichiarare la sua agibilità evidenziando i coefficienti di portata massima che può sopportare in modo da renderlo sicuro e pienamente in linea con le vigenti disposizioni di legge. Quindi il soppalco deve essere prodotto seguendo le esigenze del cliente ma compatibilmente all’ambiente dove deve essere collocato e deve rispettare i canoni della robustezza e sicurezza, oltre a quelli della praticità. Inoltre i soppalchi in ferro possono essere realizzati in diversi stili, con incisioni artistiche, finiture speciali, forme che si sposino con lo stile dell’ambiente dove saranno inseriti e tutto questo per sfruttare internamente più spazi.
Soppalchi in ferro

Televes - Kit portiere del city 4 n 12 l (tel. soppalco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 306,04€


Soppalchi grigliati

Soppalchi grigliatiVengono realizzati in acciaio zincato in barre di grigliato che vanno da un minimo di 50 cm fino ad un massimo di 10 metri. La soluzione ideale è quella di considerare al massimo sette metri, per evitare costosi trasporti e posa in opera. Lo spessore standard è 20/10. I soppalchi di ferro grigliati su misura consentono un evidente risparmio di tempo da dedicare alla realizzazione del soppalco, con ridottissimi scarti e risultando alla fine molto versatile.

Soprattutto per i soppalchi dedicati alle industrie, ci può essere una adattabilità davvero totale che risponde ad ogni esigenza, da quella antiscivolo alla antivertigine, passando per quella antitacco e possono essere di diversi tipi come lisci, svasati, bugnati oppure sbalzati e questo per rispondere alle esigenze professionali di chi ha necessità di utilizzare un soppalco.

Da tenere presente il fatto che alcuni settori specifici (alimentare, marittimo, farmaceutico) hanno severe normative che in caso di montaggio di un soppalco in ferro, questo deve essere di acciaio inox mentre l’acciaio zincato è permesso per tutti gli altri e consente una durata notevole anche all’aperto, oltre che all’interno di capannoni industriali.

  • soppalco in vetro moderno Con il passare del tempo, le case, le loro caratteristiche e, in particolare, la loro fisionomia si è venuta a modificare, in modo da essere adattata il più possibile al mercato e quindi in modo tale ...
  • tipi di scale Innanzitutto per scegliere il giusto tipo di scala per raggiungere il soppalco è necessaria un’attenta valutazione degli spazi a disposizione, ecco le caratteristiche di ogni tipologia di scala:- La...
  • Alcune note I soppalchi per abitazioni sono una soluzione particolarmente interessante per una serie di ragioni. In primo luogo perché i soppalchi per abitazioni sono una delle poche soluzioni che ci permettono d...
  • esempio soppalco Il soppalco risulta essere una soluzione ideale, e quindi molto sfruttata, per ampliare la superficie abitabile dell'abitazione. In questo modo, infatti, si recupera una parte dell'abitazione che altr...

PANNELLO POLISTIROLO X CONTROSOFFITTO CM. 50X50 Confezione da 18MQ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 96,27€


Come viene realizzato

realizzare soppalchi in ferro Tutto inizia da parte della ditta realizzatrice dell'opera, della verifica delle misure disponibili e delle esigenze di chi commissiona il soppalco. E' importante, infatti, a seconda dell'utilizzo sia orientarsi su quale materiale da scegliere che circa lo stile da utilizzare al fine di coniugarlo con l'ambiente circostante in modo ottimale.

Poi si procede con il lavoro vero e proprio che si compone del primo passo che è quello di creare l'ossatura del soppalco tramite una struttura che è sempre generata da elementi portanti in profilato d’acciaio collegati fra di loro mediante supporti ad incastro e bulloni e sostenuti in appoggio alla parete tramite l’inserimento di travi portanti all’interno di supporti a cassetta o da piantane. Una volta terminato lo scheletro, si può procedere alla sua pavimentazione che è più che versatile e che può essere scelta - a seconda dell'utilizzo - da differenti materiali: da cristallo adatto per show room e negozi, a piastrelle di metallo, a tavole di legno.

Le varie soluzioni di realizzazione consentono un versatile utilizzo della struttura che può servire indistintamente come semplice deposito di merce, che come area abitativa o di lavoro.


Conclusione

I soppalchi in ferro sono l'ideale soluzione atta ad aumentare la superficie abitabile di un locale perchè aumenta l'area sfruttando l'altezza dell'ambiente. In questo modo si garantisce l'ottimizzazione dello spazio e allo stesso tempo può essere considerato un elemento di arredo. Quindi, praticità ed estetica si possono integrare tra loro permettendo di sfruttare idealmente spazi in origine vuoti che vengono in questo modo valorizzati e resi utili.




COMMENTI SULL' ARTICOLO