Rivestimenti da bagno

Caratteristiche principali dei rivestimenti da bagno

Per scegliere il tipo di rivestimento più adatto ad esser posato in bagno è opportuno considerare che il locale è sottoposto continuamente ad un alto tasso di umidità e di conseguenza le piastrelle o comunque il materiale da rivestimento impiegato dovrà essere totalmente impermeabile per scongiurare il pericolo di infiltrazioni. Infatti l’acqua che penetra attraverso sia la superficie porosa delle piastrelle stesse o tramite i commenti stuccati in maniera grossolana a lungo andare provoca l’insorgenza di muffe poco igieniche e addirittura il collante potrebbe iniziare a cedere la sua presa.

Altra caratteristica fondamentale per i rivestimenti utilizzati nei bagni è la buona resistenza alla frequente detersione già che le pareti hanno bisogno di esser pulite abbastanza spesso con prodotti detergenti più o meno delicati per rimuovere i depositi di calcare che variano per quantità a seconda della durezza dell’acqua. Alcune tipologie di piastrelle sono particolarmente delicate e si corrodono abbastanza in fretta se vengono sottoposte a continui sfregamenti o a ripetuti lavaggi e ovviamente non sono le più idonee da impiegare per i rivestimenti del bagno.

rivestimento bagno

Weare Home retrò solida rame breve singolarmente aste portasciugamani gancio portasciugamani portasciugamani, Minimal Klassic tenuta per cucina con rivestimento einschnitt bronzo montaggio a parete bar accessori da bagno accessori da bagno decorazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,99€
(Risparmi 16€)


Rivestimenti bagno in ceramica

rivestimento bagno ceramica La ceramica è un ottimo materiale da utilizzare per sia per i rivestimenti che per le pavimentazioni del bagno perché la sua superficie è completamente anti assorbente, resiste bene all’usura e nel tempo la sua colorazione rimane pressoché inalterata anche se viene sottoposta a luce diretta naturale o artificiale che sia. Inoltre la ceramica è un materiale forte che ha una buona sopportazione del carico imposto.

Se si utilizzano rivestimenti in ceramica ultrasottili non è necessario rimuovere le precedenti piastrelle ma si possono applicare direttamente sopra con gli appositi collanti venduti sul mercato. Questa novità disponibile solo da pochi anni comporta una notevole riduzione nei tempi di ristrutturazione dell’ambiente e un costo minore relativo alla manodopera.

La ceramica ultrasottile ultimamente sta prendendo sempre più piede grazie alla sua particolare maniera di utilizzo. Ha uno spessore medio che varia da un minimo di quattro millimetri fino ad un massimo di cinque millimetri. Nonostante sia così sottile offre le stesse garanzie della tradizionale ceramica sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista estetico. Si possono trovare abbastanza facilmente in commercio e vengono vendute ad un prezzo che si aggira attorno ai venti euro al metro quadrato. A suo vantaggio hanno il fatto di esser molto leggere, maneggevoli e la loro posa è rapida e semplice.

  • piastrelle Occuparsi di fai da te può essere un' operazione allo stesso tempo divertente, in quanto richiede creatività e permette di rilassarsi, ma allo stesso tempo particolarmente utile, in quanto permette di...
  • piastrelle a mosaico Sempre più persone scelgono di dedicarsi al fai da te, ovvero ad un hobby che permette di soddisfare le esigenze di tutti, in quanto comprende tantissimi lavori in tutti i campi. Inoltre si tratta di ...
  • piastrelle cucina Quando ci si occupa di fai da te è possibile trarre da questo hobby moltissimi vantaggi , cosa che fa si che il bricolage sia un' occupazione molto amata e praticata , che quindi riscuote molto succes...
  • pavimento in uno spettacolare gres porcellanato Grazie al fai da te è possibile occuparsi di vari hobby, ognuno in un determinato settore e campo. Di conseguenza, tutti possono avvicinarsi al mondo del fai da te, in quanto ognuno può trovare in que...

Metaltex 404804039 - Mensolina da bagno Viva, forma rettangolare, rivestimento Metaltex Polytherm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,32€
(Risparmi 0,66€)


Rivestimenti da bagno: Rivestimenti bagno in mosaico

Rivestimenti bagno in mosaico<p /> Rivestire il bagno con il mosaico è senza dubbio una scelta raffinata ed elegante capace di donare a tutto l’ambiente un vero tocco di classe.

Le tessere del mosaico in vetro in genere hanno una grandezza di due centimetri per due e uno spessore di quattro millimetri e vengono montate su fogli da 30 x 30 centimetri. Le combinazioni cromatiche che si possono realizzare con questo tipo di materiale sono pressoché infinite e si possono scegliere le tonalità che si preferiscono senza alcun problema.

Oppure si possono adottare altre tipologie di mosaico come quello in ceramica, in metallo, in pietra e in pietra combinata assieme al vetro. I mosaici in ceramica vengono cotti ad alte temperature per ottenere una vetrificazione degli smalti applicati e per raggiungere una buona resistenza nel tempo, durezza del materiale di fondo nonché un aspetto brillante e lucido capace di sviluppare interessanti giochi di luce riflessa.

I prezzi dei mosaici sono molto variabili e dipendono in primis dal materiale scelto e poi dai motivi riportati, dall’originalità delle colorazioni e dal marchio che le produce. In linea di massima si parte da un prezzo base di 18 Euro circa per i mosaici in vetro fino ad un massimo di cinquanta euro per quelli fatti con pietre particolarmente pregiate e ricercate.

Tutti i tipi di mosaico sono abbastanza facili da posare e non richiedono manutenzioni particolari per esser conservati nel migliore dei modi. E' necessario solamente pulirli di tanto in tanto con un panno umido imbevuto di un comune detergente per superfici acquistabile normalmente in commercio


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO