Pavimenti in resina costi

I costi dei pavimenti in resina

Oggi i costi dei pavimenti in resina sono ancora abbastanza elevati, a causa dell'eccessivo prezzo di vendita della resina stessa; in genere per un pavimento in resina monocolore il costo al mq è intorno ai 50-70 euro, comprensivi di tutti i materiali e della manodopera. Il costo dei pavimenti in resina varia poi notevolmente, a seconda del tipo di rivestimento che viene preparato. Questo tipo di pavimenti infatti sono preparati stendendo sulla superficie della particolare resina plastica, che può essere arricchita con diverse tipologie di altri materiali, tra cui del colorante o anche polveri di diverse tipologie. Queste aggiunte modificano fortemente l'effetto finale, permettendo di creare un rivestimento ad hoc, per accontentare le esigenze di qualsiasi padrone di casa. Chiaramente un pavimento in resina monocolore privo di inclusioni avrà il costo minimo, che sale a seconda dell'esigenza di creare un disegno sul rivestimento o di ottenere una finitura perlata, opaca o ruvida.
Pavimento in resina epossidica

VERNICE PER PISCINE - colore SELEZIONE - VERNICE PISCINA PILETA WOLFGRUBEN WERKE (WO-WE) SL400 | RAL 7032 simile Gris guijarro 5L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,9€


Pavimenti in resina: costo al mq

Posa del pavimento in resina Il costo al metro quadro dei pavimenti in resina dipende essenzialmente da due fattori: il materiale da utilizzare e il tempo impiegato per la posa. Oltre a questo in alcune situazioni si deve considerare l'eventuale necessità di preparare precedentemente il massetto che sosterrà il rivestimento in resina. Il costo al metro quadro del materiale necessario a preparare un pavimento in resina non è poi così elevato, ma solo se si considera il materiale plastico di per se stesso; se vi si aggiunge qualsiasi tipo di materiale esterno, il prezzo può anche triplicare o quadruplicare. A questo costo si aggiunge quello del personale addetto alla posa, che può risultare abbastanza elevato, anche perché si tratta di un tipo di lavorazione da un lato semplice, che però può nascondere delle insidie, che possono portare ad ottenere un rivestimento di pessima qualità, totalmente da rimuovere. A conti fatti il prezzo al metro quadro è in genere paragonabile a quello per la posa del parquet o di un rivestimento in gres porcellanato di ottima qualità.

  • Pavimenti in resina Il discorso è valido sia da un punto di vista estetico che per quello funzionale. In particolare, grande impatto visivo è creato dalla tipologia di pavimentazione che si sceglie di inserire. Le possib...
  • pavimento in resina Per prima cosa occorre specificare che il pavimento in resina non è affatto un pavimento prefinito, il quale deve semplicemente essere posato. Proprio la posa in opera infatti risulta alquanto partico...
  • Pavimenti in resina fai da te Le resine di ultima generazione sono prodotti di qualità elevata sia dal punto di vista tecnico che funzionale, ma anche estetico. Grazie alle loro caratteristiche è possibile utilizzarle per rinnovar...
  • pavimento in resina I prezzi della pavimentazione in resina, come qualsiasi altro prodotto, dipendono da quelle che sono le caratteristiche specifiche di ogni prodotto e dalla quantità contenuta all’interno di ogni confe...

Fugenial "Fuginator®" Spazzola per fughe tra le piastrelle in bagno/cucina e per vari usi domestici. Per pulire le fughe ed eliminare la muffa superficiale. Setole blu (uso universale)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,95€


Pavimenti in resina con il fai da te

Pavimento in resina I costi al mq per i pavimenti in resina portano molte persone a valutare l'eventualità di preparare il rivestimento con il fai da te. Anche se all'apparenza questo tipo di pavimenti sembra assai semplice da posare, nella realtà occorre tenere conto di alcune caratteristiche peculiari, che richiedono la'ssistenza di un esperto del settore. In commercio si possono trovare delle resine cosiddette auto livellanti: una volta stese sul pavimento tendono a creare una superficie perfettamente identica a quella sottostante. Questo significa che qualsiasi tipo di dislivello o di impurità presente sul pavimento si noterà anche dopo, una volta posata la resina. Per questo motivo spesso contattare un professionista può essere necessario; costui infatti si premurerà di preparare adeguatamente il substrato da rivestire, utilizzando dei pannelli in materiale appositamente preparato per rendere il massetto perfettamente liscio e privo di dislivelli.


Pavimenti in resina costi: Un pavimento in resina in bagno

Bagno con pavimento in resina Il pavimento in resina è particolarmente adatto al bagno, e anche alla cucina; questo perché si tratta di materiali resistenti all'attacco da parte di sostanze chimiche, di muffe e batteri. La problematica principale che si verifica nelle stanze della casa caratterizzate da molto umidità riguarda l'eventualità che si formino dei ristagni di acqua, virtualmente invisibili, che possono causare incidenti domestici con grande facilità. Per evitare questo fatto i pavimenti in resina dei bagni e delle cucine sono preparati aggiungendo al materiale plastico delle polveri a granulometria fine, che rendono il risultato finale leggermente ruvido. Il costo dei pavimenti in resina per il bagno e la cucina è quindi in genere quello più elevato, con il vantaggio però di un effetto finale molto gradevole e soprattutto molto facile da pulire e praticamente indistruttibile.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO