Pavimenti pvc effetto legno

Caratteristiche del pvc

Il PVC è un polimero ottenuto dalla distillazione del petrolio e del cloruro di sodio e ha una notevole somiglianza con il parquet. Questa caratteristica lo rende particolarmente utilizzabile sotto il profilo estetico in quanto riproduce fedelmente le striature, le sfumature di colore, le venature di una classica pavimentazione. Il pavimento in PVC è quindi elegante, esteticamente pregevole e con una nota di calore donata a tutti gli ambienti. Il pavimento in pvc effetto legno rappresenta quindi la scelta ideale, ma non solo per fattori di natura estetica. Altre caratteristiche infatti sono date dal suo elevato potere isolante sia al caldo che al freddo ma anche e soprattutto al rumore. Completano le caratteristiche la resistenza a graffi e macchie. Tutte queste caratteristiche ne hanno fatto una scelta principe.

pavimenti in pvc

346-0116 Alkor rovere grigio pellicola di plastica adesiva legno vinile imitazione perla Sheffield 45 cm x 2 m 380-0101

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,62€


Il PVC effetto legno

pavimenti in pvc effetto legno Anche se gli aspetti estetici sono prevalenti, i pavimenti in pvc presentano anche altre caratteristiche pragmatiche che non risultano in altre pavimentazioni. Innanzitutto tendono ad adattarsi a vari ambienti che richiedono colorazioni diverse, sono resistenti al calpestio ed ai rumori e sono, soprattutto, molto più economici rispetto alla classica versione del pavimento in parquet. Il pavimento in pvc effetto legno racchiude tutte le caratteristiche indicate ma dona all'ambiente un tono più caldo e naturale. Questa versione economica dei pavimenti in pvc è oggi quella maggiormente usata sia per la garanzia di durata e resistenza nel tempo sia per la bellezza e la luminosità estetica che dona all'ambiente. La resistenza di questo pavimento è dovuto ai diversi strati di cui è composto questo materiale: strato di base, strato di rinforzo, strato di usura e strato di decoro. Pur se esistono altri effetti del pavimento in pvc, come effetto metallo o ceramica, quello in pvc è quello che esteticamente fornisce i risultati più apprezzabili. Ulteriore particolare non trascurabile è il costo della manodopera che è circa la metà di quello normale.


  • Pvc effetto legno Il Pvc è un materiale che negli ultimi decenni sta riscuotendo sempre più successo nel campo dell'edilizia, diventando sempre più noto e diffuso. Il suo grande successo è dovuto soprattutto al fatto c...
  • pavimenti in pvc I pavimenti rivestiti in pvc, offrono importanti caratteristiche di resa come ad esempio l'antitrauma, l'antishock, l'antiscivolo. Inoltre è un buon materiale per abbattere in parte l'impatto acustico...
  • Piastrelle pvc Il pvc adesivo è disponibile in diversi formati. Fino a qualche anno fa il tipo più diffuso era quello in rotoli, mentre oggi in genere si preferiscono le piastrelle pvc adesive. Questo perché il form...

Wyre Direct piastrelle per pavimento adesive in vinile effetto legno a righe per bagno cucina pacco da 4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,12€


Scegliere un pavimento in pvc

pavimenti in pvc effetto legno Un pavimento in pvc offre numerosi vantaggi: costi, durata, posa in opera. Per capire quale sia il miglior pavimento da scegliere bisogna confrontare i diversi materiali presenti sul mercato e, sulla base delle esigenze, scegliere quello più adatto, tenendo conto di alcune caratteristiche. Innanzitutto il tipo di camera dove dovrà essere posato il pavimento in pvc. Quest'ultimo andrà bene per una camera molto frequentata, ad esempio da bambini o eventualmente da animali, in modo che l'usura sarà ridotta al minimo. Diversamente per un ambiente come la cucina sarà meglio optare per una scelta classica. Il pavimento in PVC è costituito da vinile che ha la caratteristica della flessibilità e si divide in omogeneo,cioè composto, ed eterogeneo cioè multistrato. Solitamente quello maggiormente utilizzato è l'eterogeneo all'interno dei quali abbiamo lo strato superficiale che lo rende lucente e lo protegge dall'usura, la salvaguardia dello strato intermedio e lo strato finale che determina anche il tipo di collante che dovrà essere utilizzato per il fissaggio.


Pavimenti pvc effetto legno: Quantità e costi

pavimenti in pvc Per stabilire quanti rotoli (o quadrotti) di pavimento in pvc sono necessari bisogna calcolare la superficie dell'ambiente da rivestire e dividerlo per la superficie del rotolo (o del quadrotto): regola opportuna è quella di aumentare il risultato ottenuto mediamente del 10-15% per tenere in considerazione gli sfridi. La quantità di colla da applicare dipende anch'essa dai rotoli o quadrotti da fissare a meno che non siano autoadesivi.

Il differenziale dei prezzi dipende dal tipo di rivestimento (rotolo o quadrotto), dallo spessore, dal design scelto, dalla capacità di assorbimento acustico. Tendenzialmente un quadrotto di 30 centimetri di lato, dello spessore di 1,2 millimetri orientativamente costa 12,50 euro al metro quadrato; una piastrella di 50 centimetri di lato autobloccante costa invece circa 30 euro al metro quadrato. Questa tipologia di pavimento è disponibile presso rivenditori specializzati o eventualmente presso le grosse catende distributive dei centri commerciali.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO