Pavimento in pvc

Tipologie e caratteristiche - Pavimento in pvc

I pavimenti rivestiti in pvc, offrono importanti caratteristiche di resa come ad esempio l'antitrauma, l'antishock, l'antiscivolo. Inoltre è un buon materiale per abbattere in parte l'impatto acustico di quei luoghi soprattutto di lavoro e molto frequentati. E' un ottimo antistatico perchè in grado di annullare le cariche elettrostatiche.

La versalità la offre anche nella posa, che risulta alquanto semplice sia per i professionisti del settore, che nel fai da te. E' un prodotto che si può incollare su pavimenti preesistenti con una buona resistenza nel tempo. Viene venduto anche a quadrotti ad incastro o auto posanti che risultano facilissimi da posare e anche da rimuovere.

Esteticamente gradevole e moderno, viene proposto in tanti colori e venature che in taluni casi lo fanno assomigliare molto al legno.

pavimenti in pvc

346-0116 Alkor rovere grigio pellicola di plastica adesiva legno vinile imitazione perla Sheffield 45 cm x 2 m 380-0101

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,61€


Costo e distribuzione - Dove comprare e a che prezzo?

pavimento in pvc effetto legno I fattori che determinano il prezzo del pavimento in pvc sono:

-spessore

-formato (quadrotti o rotoli)

-design

-capacità di assorbimento acustico

Un esempio di costo al mq. riferito a piastrelle autoadesive dim. 30x30 cm. dello spessore di circa 1.2 mm. lo troviamo nella grande distribuzione ad euro 12,50 al mq.

Saliamo decisamente di prezzo e di qualità nel caso di piastrelle autobloccanti e dello spessore di circa 3,5 mm. In questo caso il prezzo al mq. è di circa 32 euro. Il pavimento in pvc in rotoli spesso 3 mm. alto da 200 a 400 cm. e lungo 30 ml. ha un costo di circa 10 euro mq. Tutti i materiali sono in vendita presso la grande distribuzione, piccoli negozi di quartiere e anche online sui siti specializzati.

  • pavimenti in pvc Il PVC è un polimero ottenuto dalla distillazione del petrolio e del cloruro di sodio e ha una notevole somiglianza con il parquet. Questa caratteristica lo rende particolarmente utilizzabile sotto il...
  • Pvc effetto legno Il Pvc è un materiale che negli ultimi decenni sta riscuotendo sempre più successo nel campo dell'edilizia, diventando sempre più noto e diffuso. Il suo grande successo è dovuto soprattutto al fatto c...
  • Piastrelle pvc Il pvc adesivo è disponibile in diversi formati. Fino a qualche anno fa il tipo più diffuso era quello in rotoli, mentre oggi in genere si preferiscono le piastrelle pvc adesive. Questo perché il form...

PAVIMENTO IN PVC DIAMANTATO GRIGIO IN RULLO COPRIPAVIMENTO GARAGE SOGI PAV-125

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,19€


Vantaggi rispetto ad altri rivestimenti - Dove posarlo

rivestimento in pvc Il pvc rispetto ad altre soluzioni di rivestimento presenta indubbi vantaggi. Innanzitutto è economico, facile da pulire, veloce nella posa e nella rimozione. E' un buon assorbitore acustico perchè trattiene la trasmissione del suono, e ancora la sua superficie non raccoglie polvere.

Per tutte queste indubbie caratteristiche, ma soprattutto per quelle igieniche, poichè non avendo giunti non trattiene lo sporco, è assolutamente indicato per i luoghi pubblici. E' un materiale da rivestimento definito ad alto traffico, capace quindi di sopportare egregiamente l'usura data da notevole calpestio. I maggiori impieghi vengono registrati negli ospedali, negli ambulatori medici, nelle sale operatorie, nelle palestre e negli ambienti sportivi. Non da meno può essere usato anche nelle case, nelle civili abitazioni perchè come già detto bello da vedere e in alcuni casi perfetta imitazione del parquet in legno. La posa vista l'estrema elasticità, è indicata anche per luoghi che non hanno una perfetta planarità. Può essere posato anche in esterno e la resa è anche in questo caso ottimale.


Manutenzione e pulizia

rivestimento in pvc in palestra Il pvc è sicuramente uno tra i rivestimenti per pavimento che richiedono uno sforzo minimo per la pulizia giornaliera.

Per i piccoli ambienti sarà sufficiente utilizzare acqua e un comunissimo detergente neutro che basterà passare con uno straccio per pavimenti ben strizzato. Per gli ambienti più grandi dagli spazi generosi, le normali macchine lavapavimento di tipo industriale, potranno essere utilizzate senza timore di danneggiarlo. Il pvc richiede una manutenzione straordinaria che di solito viene effettuata ogni 2 anni circa. Si tratta di un procedimento che viene realizzato con l'ausilio di macchine dotate di spazzole e feltrini in grado di asportare lo sporco che può insinuarsi nei micropori del pvc. Quando questo accada il pavimento risulta ovviamente opaco e perde di lucentezza. Per mantenerlo quindi anche esteticamente piacevole, basterà prevedere questa operazione che può essere fatta da personale specializzato, oppure anche con il fai da te, affittando la macchina in grado di effettuare questo tipo di pulizia.

Il pavimento in pvc è quindi semplice da mantenere nel tempo bello e integro, igienico ed è la gioia di chi deve provvedere alla pulizia, perchè come descritto comporta veramente il minimo sforzo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO