Costruzioni

Caratteristiche principali delle costruzioni

Per costruzione non s’intende solamente la messa a punto di un nuovo edificio ma anche più semplici opere murarie come muri esterni, scale di ogni genere, strade e ponti.

Parlando in merito della costruzione di un edificio è necessario avere messo a punto preventivamente un progetto curato nei minimi dettagli che dovrà esser messo a punto o da project manager in caso di grandi edifici con la supervisione di un ingegnere responsabile oppure direttamente dall’ingegnere stesso se si tratta di piccola edilizia civile.

In seguito la messa in opera verrà affidata ad un’impresa edile competente oppure ad altri enti appaltatori a seconda delle esigenze.

Per iniziare ad eseguire i lavori è d’obbligo avere una accurato piano strutturale nel quale vengono riportati tutte le relazioni di calcolo eseguite in fase preventiva e la descrizione dei materiali che si ha l’intenzione di adoperare nel cantiere. È importante anche che venga calcolato l’impatto ambientale che il nuovo edificio avrà in loco e i tempi relativi alla sua costruzione completa.

costruzioni

Defender MYTK regolabile Ear-Cuffie paraorecchie con isolamento acustico 31dB per dormire, studiare, Costruzione, Tiro, caccia, trapanatura, segare, per saldatura, Racing

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Costruzioni in cemento armato

Costruzioni in cemento armatoUno dei materiali più utilizzati per le costruzioni è senza dubbio il calcestruzzo armato in genere noto come cemento armato.

È il materiale più largamente diffuso sia per la messa a punto di opere con destinazione pubblica che per uso abitativo. Il cemento armato è formato da una amalgama di sabbia, cemento ed acqua più una serie di aggregati lapidei in quantità variabile come ad esempio la ghiaia. L’armatura consiste forti barre d’acciaio legate fra di loro e sagomate allo scopo inserite dentro le colate di cemento.

Questa tecnica costruttiva è stata ideata, brevettata e perfezionata da William Wilkinson a Newcastle nella seconda metà dell’Ottocento e da allora in poi si è diffusa a macchia d’olio non solo nel nostro continente ma in tutto il mondo riscuotendo un successo enorme.

Le costruzioni in cemento armato possono essere messe a punto direttamente in cantiere oppure possono essere fatte da tanti pezzi prefabbricati uniti poi in loco. Ovviamente se si scelgono elementi prefabbricati il costo finale dell’intero stabile aumenterà in maniera considerevole.


  • scala La scala è quell' elemento che permette di collegare più piani di una stessa abitazione in senso verticale. Essa si distingue dalla scalinata perchè rappresenta un percorso breve. Chiunque possegga ...
  • recinzioni giardino Chi si occupa di fai da te sa quanto sia importante imparare a prendersi cura del proprio giardino il quale, d' altra parte, sa ripagare tutte le eventuali accortenze e le cure che si hanno verso di l...
  • libreria in cartongesso Il fai da te include moltissime occupazioni, adatte a qualsiasi persona, che spaziano dal giardinaggio, alla creazione di piccoli bijou, alla modifica di oggetti e strutture. Si tratta di operazioni c...
  • muretto in pietra Attraverso il fai da te è possibile effettuare moltissime operazioni, che variano da un campo all' altro: il fai da te, infatti, comprende operazioni di giardinaggio, di edilizia, di manutenzione dell...

ROSENICE Giocattolo Dinosauro Jurassic Park Blocks Dinosaur Costruzione in Miniatura Action Figures,8 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 14,99€)


Costruzioni in legno

costruzioni in legno Per costruzioni di abitazioni può essere impiegato anche il legno che da un certo prestigio a tutto l’immobile e un calore domestico tipico del materiale.

Con una casa in legno si ottiene un risparmio energetico considerevole rispetto ad una in calcestruzzo o in mattoni già che riescono a conservare bene il calore in inverno e rimangono fresche in estate.

Il legno si trasporta senza difficoltà sul cantiere grazie al suo basso peso specifico e può essere tagliato e modellato secondo le esigenze costruttive in loco senza incontrare ostacoli di sorta alcuna.

In più questo materiale è completamente antisismico sia che si utilizzi la parete piena in legno massello oppure quella montata su telaio. Il legno può essere sottoposto a trazione o a compressione e grazie alla sua elasticità non di deforma. Inoltre questa tipologia di costruzioni si realizza in maniera rapida ed economica e non c’è bisogno di aspettare molto prima di abitarla come ad esempio quelle in calcestruzzo che hanno bisogno di asciugare bene.


Crisi italiana delle costruzioni

Dalle ultime indagini di mercato condotte si evince che il settore delle costruzioni nel nostro paese non sia stato mai così in crisi dal secondo dopoguerra ad oggi. Si calcola che negli ultimi cinque anni l'edilizia abbia perso una cifra che si aggira a 550mila posti di lavoro con un decremento della produzione pari al 30% e un crollo sostanziale del 20% del fatturato complessivo. I sindacati sono sul piede di guerra temendo un ulteriore decremento del settore.

Sono numeri che preoccupano e che denotano in maniera significativa la grave fase di stallo in cui si trova attualmente il nostro paese.

Per far riprendere l'economia dell'intera nazione lo stato italiano dovrebbe incentivare in qualche modo la costruzione di nuovi stabili e tutto l'indotto che le circonda.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO