Resine per pareti

Resine per rivestimento

Le resine sono sempre più utilizzate per opere di rivestimento in ambito d'arredo. Utilizzate per rivestimenti pareti, pavimentazioni ed anche complementi d'arredo. Le doti di resistenza all'umidità e al tempo in primis e la possibilità di personalizzare al 100% un ambiente, ne fanno uno dei materiali più idonei al rifacimento di bagni e cucine. Sono inoltre utilizzate nelle industrie, per esempio nell'industria alimentare, celle frigorifere chimico-farmaceutica, metalmeccanica, magazzini logistici e per molti altri settori di impiego. Questo anche perché le resine per rivestimento sono igieniche e facili da pulire, non si corrodono e/o danneggiano. Rispetto ai classici materiali di rivestimento, come il parquet in legno o sintetico, il cotto, il legno, il gres, la resina offre un risultato omogeneo. Un rivestimento in resina infatti non presenta fughe o fessure, inoltre conferisce un aspetto più spazioso agli ambienti. In commercio esistono tantissimi tipi di resine per rivestimenti, ognuna con particolari caratteristiche ed aspetto estetico.
Pavimento rivestito resina

neon nights Polvere fluorescente Si Illumina Al Buio Pigmenti luminescenti Neon Colorati 100g, Colore: Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,95€
(Risparmi 24,95€)


Pregi e caratteristiche delle resine

Pavimento bagno Le resine per rivestimento hanno molteplici caratteristiche e pregi.Innanzitutto non hanno nessun giunto o fuga, questo aumenta la percezione dello spazio, cioè gli ambienti sembreranno più grandi soprattutto se la resina sarà a correre su pavimentazione e pareti. Inoltre la pulizia sarà facilitata per la mancanza di fughe. Le resine possono essere applicate su tutte le tipologie di pavimenti esistenti, tranne il parquet. Questo eviterà demolizioni ed abbasserà i costi. I rivestimenti in resina possono essere realizzati in un'infinità di colori, decorazioni, ed effetti. Si possono anche inglobare nella resina oggetti o elementi. Le resine successivamente alla lavorazione sono totalmente atossiche. La mancanza di fughe contribuisce ad alti standard igienici. L'elasticità e l'elevata trasmittanza termica delle resine, le rendono idonee in presenza di riscaldamento a pavimento. La resina ha elevata resistenza meccanica, quindi all’usura, ai graffi e agli urti. Notevole anche la resistenza chimica e quella al fuoco. La resina inoltre é antiscivolo ed idrorepellente e ne esistono anche di traspiranti.

  • Resine per rivestimenti La resina viene spesso celta per le sue innumerevoli qualità, come ad esempio la semplicità nelle operazioni di manutenzione, l'impermeabilità, il minimo spessore e l'uniformità della superficie. Ques...
  • Resine per pavimenti esterni La resina, materiale prodotto in laboratorio, ha un’ottima resistenza alle sollecitazioni, quindi adeguata per pavimentazione esterna di ville o case. Resiste agli agenti atmosferici e ai raggi UV, no...
  • resina Cambiare pavimento e sostituire vecchie piastrelle significa investire il proprio tempo oltre che risorse fisiche e denaro. Se vogliamo, invece, utilizzare la resina come copertura per i nostri pavime...
  • resine bagno Sempre più in uso per decorare e rivestire le pareti e le pavimentazioni, le resine sono preferite anche per una maggiore possibilità di personalizzazione dell'arredobagno con ornamenti o caratteristi...

Vernice fluorescente premium - vernice super luminosa, vernice luminescente, vernice luminosa notturna, vernice autoilluminante professionale, vernice raggi ultravioletti, vernice fosforescente (alluminato di stronzio | atossico | extra forte) (100 ml, Verde-Azzurro)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,9€
(Risparmi 6€)


Resine per rivestimento pareti del bagno

Pareti bagno rivestite Le resine per rivestimento delle pareti del bagno sono un'ottima scelta sia per un nuovo bagno sia per una ristrutturazione. La resina consente di creare effetti spatolati, riprodurre disegni e decorazioni e tanto altro. La stesura può essere fatta su intonaco, su cartongesso, o su piastrelle esistenti, consentendo di risparmiare su opere di demolizione. Le resine sono indicate per rivestire le pareti dell'intero bagno, compreso il box doccia, i lavabi, e anche le vasche da bagno in muratura. Rivestire il bagno con le resine vi darà molti vantaggi, in termini di prestazione, ma anche di igiene e naturalmente estetici. La mancanza di fughe innanzitutto eviterà la prolificazione di batteri, la pulizia sarà semplice e veloce. È un materiale antiscivolo quindi sicuro, idrorepellente ed in bagno sarà ottimo. L'effetto estetico è sorprendente e personalizzabile al 100%. Gli effetti che si possono creare sono altamente scenografici.


Resine per pareti: Gli effetti

Pareti rivestite resina Le resine per rivestimento consentono la riproduzione di particolari effetti. Per le pareti del bagno, o per la pavimentazione, optate per realistici effetti mare o oceano, oppure classici effetti acqua. Sono scenografici, e contribuiranno a creare una stanza rilassante. Il vostro bagno vi sembrerà una SPA o una suite di lusso. Si possono creare anche mari con delfini, spiagge con conchiglie o bagnasciuga. Le resine permettono anche di ricreare mattoncini, greche e decorazioni tipicamente murali. Se amate gli hammam potrete scegliere delle resine ad effetto spatolato, o con colori tipici degli hammam appunto. Avrete un effetto caldo ed accogliente, molto rilassante, specie se utilizzato per le pareti della doccia o vasca da bagno. Si possono ricreare anche immagini, o usare toni decisamente vivaci. Se deciderete di rivestire tutte le pareti scegliete colori che non rischieranno di stancarvi e che non passeranno di moda facilmente. Se invece siete decisi su colori "vitaminici" utilizzateli a sbalzo solo su alcune pareti. L'effetto che può dare un rivestimento in resina é impagabile.



COMMENTI SULL' ARTICOLO