Grondaie pvc

Caratteristiche

Qualità. Dev'essere innanzitutto questa la vostra prima parola d'ordine. Caratteristiche del prodotto, informazioni tecniche e modalità di utilizzo? In un certo senso devono essere sempre complementari tra loro. Prima di tutto, infatti, delle buone grondaie sono resistenti al calore, alle intemperie o al gelo, ma anche fatte di materiali non tossici e non infiammabili e, ancora, resistenti ad acidi e ad alcali.

E' importante valutare la resistenza delle grondaie perché sono esposte per lungo tempo a raggi ultravioletti o a cicli di pioggia/evaporazione e, proprio per questo, l'invecchiamento dei colori e la resistenza agli shock ambientali non deve produrre valori o parametri contrari alla normativa.

grondaie

350 ml Bindu AK5 – Speciale colla PCV – Colla per in PVC duro & PVC morbido in PVC per una connessione cuciture – klebt PVC con pelle tessuto Hol plastica, grondaie PVC-piastre moderna pvc Pellicola per laghetto piscina vinile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


Prodotti

grondaie in pvc Non sono certo pochi i prodotti disponibili sul mercato a proposito di grondaie e grondaie pvc. Gronde, giunzioni, collettori, testate, angoli, supporti, tubi pluviali, manicotti, connessioni a T (etc.) sono di sicuro tra i materiali edili più comunemente richiesti, l'ideale per sistemi d'installazione sicuri e di qualità.

Non sempre, però, risulta così semplice realizzarne. Ecco allora che una guida alla scelta e all'installazione delle gronde è quello che fa per voi. Vediamo norme, metodi ed esempi pratici che possono aiutarvi nella vostra impresa.


  • Grondaia in PVC bianco Le moderne grondaie in PVC sono in grado di effettuare tutte le funzioni di smaltimento delle acque pluviali, al pari di quelle tradizionali in metallo, come rame, zinco, acciaio e alluminio. Come spe...
  • grondaie in rame Le grondaie in rame hanno diversi prezzi per via dei materiali e delle utilità che presenteranno in futuro.Le più comuni grondaie in rame sono strutturate per riuscire a raccogliere ed incanalare l'...
  • grondaia intasata Il pluviale viene definito come quel canale verticale al quale appartengono anche quei componenti orizzontali all’abitazione che consentono lo scarico dell’acqua piovana dalla copertura (terrazza o te...
  • Esempio di serbatoio per l'acqua piovana Per risparmiare acqua si possono usare le acque piovane per irrigare il proprio giardino: è sufficiente raccoglierle in un serbatoio d'acqua per poterle riutilizzare. Infatti la pioggia non è potabile...

Tangit Colla A Presa Rapida Per Tubi E Raccordi In Pvc, Grondaie Ed Altre Materie Plastiche.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Guida installazione

grondaie in pvc Una buona guida per l'installazione di grondaie pvc tiene sicuramente conto della scelta e del calcolo delle dimensioni delle gronde, ma anche della possibilità di decidere se volete creare uno scarico centrale o uno scarico finale, sopratutto in base alle necessità che il vostro immobile vi presenta.

Vediamo un esempio pratico. Per calcolare la scelta della vostra gronda dovete tenere presenti almeno tre criteri: 1) l'area effettiva della copertura in metri quadrati (A); 2) la lunghezza della copertura (L); 3) la larghezza della copertura dal canale al colmo (B).

Esempio: L sarà uguale ad A x B. Nel caso l'area effettiva della copertura si aggiri intorno ai 30 metri quadri, sarà necessaria anche solo una grondaia con scarico finale.


Istruzioni di posa

grondaia Se volete - come volete - un tetto resistente come un toro, allora è bene seguire queste istruzioni. Si tratta di pochi semplici punti, da soddisfare passo dopo passo.

1) cominciate col montare la grondaia in pendenza (circa 4 mm/metro) e fissate i sostegni nell'intervallo tra le falde

2) segnate la posizione del sostegno sul gocciolatoio sopra la falda

3) segnate l'angolo di piegatura del sostegno. Nel punto superiore della grondaia il bordo - rivoltato - deve trovarsi sotto il prolungamento ideale del tetto

4) piegare il sostegno nella giusta inclinazione

5) fissate il sostegno più alto e quello più basso. Tendete il cavo. Montate i sostegni di pendenza in base al cavo

A questo punto, passate pure al montaggio vero e proprio delle grondaie:

1) inserite la grondaia iniziando dal punto più basso

2) cerchiate l'estremità della grondaia per la testata e fissate la testata

3) chiudete l'aggraffatura della testata e sigillate con silicone

4) chiudete le linguette dei sostegni

5) agganciate la cassetta canale e fissatela con linguette

6) misurate il pluviale per il collo di cigno. Fissate con filo di ferro il

collo di cigno al pendino della cassetta canale.


Grondaie pvc: Accessori pvc

accessori grondaia Inoltre, per tutte le altre esigenze, esistono tanti accessori che vi consentono di lavorare al meglio per l'installazione di un sistema di scolo. Parliamo di angolari, esterni ed interni, di giunte, collettori centrali, collettori (sinistro e destro), testate sinistra/destra ad incollaggio, oltre naturalmente a stabilizzatori, supporti, guarnizioni, manicotti, curve a 45°, curve a 67°, curva a 87°, connessioni T a 45° e collarini.

Tra i diversi marchi disponibili sul mercato europeo, Dakota potrebbe essere quello che fa al caso vostro. L'azienda dispone di una serie di grondaie in pvc adoperabili per tutte le esigenze.



COMMENTI SULL' ARTICOLO