Cisterne acqua piovana

Cisterne per acqua piovana: grondaie vantaggiose

L'acqua è una risorsa fondamentale per tutti gli uomini, garantendo numerose funzioni: dal cibo all'igiene, passando per molte altre funzioni che senza acqua sarebbero impossibili. Ma spesso l'acqua che deriva dalle piogge può essere problematica, soprattutto per quanto riguarda lo smaltimento che permetterà di allontanare il pericolo di infiltrazioni nelle pareti dell'immobile e molto altro ancora. Una delle soluzioni migliori che, molto spesso, viene riadattata in modo da favorire un altro utilizzo della stessa acqua è quella delle cisterne per l'acqua piovana. Infatti queste, se posizionate in punti strategici di giardini o grossi terrazzi permetteranno l'accumulo di una buona quantità di acqua. La stessa potrà poi essere riutilizzata per garantire l'apporto idrico alle piante presenti nelle zone limitrofe, creando così un vero e proprio sistema di irrigazioni. Il tutto sarà però fortemente vincolato alle dimensioni del giardino o terrazzo.
cisterne

Whitefurze, rubinetto in plastica per acqua, compatibile con cisterne d'acqua piovana Whitefurze

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,06€


Come creare sistema di cisterne per acqua piovana

cisterne acqua Installare un sistema di cisterne per la raccolta dell'acqua piovana può diventare una soluzione estremamente vantaggiosa se effettuata seguendo alcuni semplici passaggi. Innanzitutto sarà fondamentale costituire un sistema di tubature che garantiscano la raccolta dell'acqua piovana che, in un secondo momento, potrà finire nel serbatoio di accumulo. In questo verrà disposto un filtro di fondamentale importanza al fine di garantire un corretto riutilizzo della stessa acqua per poter, ad esempio, irrigare zone verdi. Frequente il pericolo di saturazione di tali cisterne in caso di piogge abbondanti. Infatti è frequente assistere nelle città italiane ad acquazzoni che possono durare anche giorni. Nessuna preoccupazione in tal caso poiché basterà creare un sistema all'interno della stessa cisterna che garantirà un controllo per la quantità di acqua presente. Immettendo questo sistema di scolo la parte in eccesso dovrà finire nel sistema di raccolta delle acque bianche e in un secondo momento nella fognatura.

    am13599 presa adattatore con spina adatto per Gardena, Contenitori IBC, Accessori, giardino, cisterne, Acqua Piovana, Adattatori, fitting, lattine, Cassetta, ton

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,35€


    Vari tipi di cisterne per l'acqua piovana

    acqua piovana In commercio si possono trovare diversi modelli e tipologie di cisterne per la raccolta di acqua piovana. Importante innanzitutto andare a valutare la capienza necessaria della cisterna da utilizzare in una determinata zona. Esistono dei serbatoi interrati, molto usati e consigliati in zone dove è possibile effettuare uno scavo, mentre per quelli esterni se ne fa un uso diverso. Questi sono consigliati, valutando attentamente le dimensioni, per coloro i quali non possano effettuare uno scavo e potranno mantenere tale cisterna su un terreno piano come le superfici di copertura. Si parla comunque di un sistema molto vantaggioso e che ha introdotto una soluzione efficace e funzionale per quanto riguarda la raccolta delle acque che derivano dalle piogge. Numerose anche le aziende che si sono impegnate negli ultimi tempi nella produzione di utili cisterne per gli ambienti esterni, di varie dimensioni, e che meglio si adattano a qualsiasi tipo di esigenza.


    Cisterne acqua piovana: Cisterne per acqua piovana: utili sistemi di recupero idrico

    utili sistemi di recupero idrico L'acqua è una risorsa fondamentale che non va in nessun modo sprecata. Questo l'obiettivo di tutte le aziende che lavorano per creare nuove vantaggiose soluzioni per la raccolta dell'acqua piovana. Varie sono le dimensioni e anche i materiali di cui sono costituiti tali sistemi di raccolta dell'acqua piovana. Infatti si parla di cisterne cilindriche verticali o orizzontali, ma anche per il sottoscala o da trasporto, oltre che a cubo, parallelepipedo e molti altri modelli. Il tutto per adattarsi al meglio a qualsiasi tipo di esigenza ed ambiente in cui sarà necessaria la raccolta di acque reflue. Un materiale che sta trovando grossi consensi è il polietilene, resistente e duraturo e con basso impatto ambientale. Oltre al polietilene, troviamo anche delle cisterne per la raccolta di acque reflue in acciaio inox ed acciaio zincato che si adattano soprattutto ad ambienti che siano molto grandi e non presentino alcuna possibilità di contatto con persone che abitano nella zona di installazione.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO