finestre per tetti

I vantaggi della sostituzione delle finestre per tetto

La sostituzione di una finestra per tetto ha numerosi vantaggi che rendono l’operazione particolarmente interessante.

Oltre alla già citata detrazione fiscale, che si applica non solo al costo dei serramenti ma in caso di posa da parte di operai specializzati anche al costo della manutenzione, la sostituzione dei vecchi serramenti porta altri benefici.

Le nuove finestre per tetti sono dotate infatti di vetrate basso emissive in modo tale da migliorare significativamente l’isolamento termico del tetto o della mansarda: il risultato è un immediato risparmio sulle spese di riscaldamento durante in mesi più freddi.

Allo stesso modo anche d’estate, dotando la finestra del tetto con una tenda da esterno o con una persiana avvolgibile, è possibile ridurre il surriscaldamento delle stanze esposte sotto il tetto, risparmiando sulle spese di condizionamento.

finestre per tetti

Auralum 48*93cm Tenda a rullo adatta per Finestre per Tetti Velux Protezione Solare Tenda Oscurante Termiche per Finestre con Struttura Tazze di Aspirazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€
(Risparmi 50,98€)


La sostituzione

abbaino Le finestre per tetto, se si mantengono le medesime dimensioni di quelle esistente, possono essere sostituite in qualunque momento perché non è necessario richiedere l’autorizzazione edilizia presso il comune di residenza.

L’operazione di sostituzione è semplice e piuttosto rapida, un operaio specializzato può sostituirla avendo a disposizione anche soltanto mezza giornata, pertanto le spese di manodopera non incideranno molto sulla spesa totale.

Ma l’operazione di sostituzione può essere effettuata anche in autonomia se si ha a disposizione un po’ di tempo e gli attrezzi basilari, senza incorrere in operazioni difficoltose, perché la sostituzione non comporta opere murarie.

Ecco come procedere per la sostituzione del vecchio serramento:

- Si deve liberare la parte attigua alla finestra dalle tegole del tetto lungo tutti e quattro i lati per non rischiare di danneggiare le tegole durante il montaggio e lo smontaggio

- Si asporta la vecchia finestra avendo cura di togliere prima l’anta con il vetro e in un secondo momento la struttura esterna del serramento: in questo modo si procede in sicurezza perchè si tratta di una struttura solida e quindi pesante

- Si stoglie dall’imballaggio la nuova finestra e si separa la struttura esterna dall’anta a vetro, saranno più semplici da maneggiare singolarmente

- Si prende la struttura esterna e si avvitano i fermi in metallo lungo l’estremità che sarà esposta al sole, i fermi possono essere quattro ma di norma sono otto, due per ogni lato della finestra

- Si fa passare la struttura della finestra per il lato lungo attraverso l’apertura nel tetto, una volta fuori si raddrizza e si appoggia sull’apertura esistente, saranno i fermi in metallo a sostenere la struttura della finestra

- Si ancorano i fermi metallici al tetto, utilizzando apposite viti in dotazione e ripassando le zone di appoggio con del nastro adesivo isolante

- Si riposizionano le tegole sul tetto intorno alla finestra come erano in precedenza andando a coprire anche i fermi in metallo e il nastro adesivo isolante

- Si rimonta l’anta a vetro sul nuovo serramento.

  • Tende filtranti Velux L'azienda danese Velux produce una vasta gamma di tende per finestre per i tetti e mansarde, oltre che le finestre stesse. I modelli soddisfano ogni tipo di esigenza in fatto di filtraggio e regolazio...

tesa 05430-00000-00 -- Film isolante per finestre Thermo Cover

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 1€)


finestre per tetti: Comodità e comfort

Le nuove finestre per tetti e mansarde sono diventate negli anni sempre più discrete da vedere e facili da maneggiare e pulire.

Le ultime tendenze hanno portato verso la realizzazione di finestre che non si fanno notare sui tetti perché più sottili di un tempo ma altrettanto robuste e resistenti.

Inoltre è possibile dotare queste finestre di vari optional, tra cui la versione alimentata ad elettricità (o in alternativa a energia solare) in modo da poterle movimentare senza nessuna fatica grazie a un comodo telecomando, e anche programmare la loro apertura e chiusura in precisi orari del giorno.

La scelta di finestre con perno centrale intorno al quale ruota l’anta col vetro, le rende inoltre semplici da pulire senza doversi sporgere o peggio, salire sul tetto con tutti i rischi che ne conseguono.

Cambiare le finestre del tetto significa valorizzare il proprio immobile, renderlo più efficiente a livello energetico, migliorarne l’aspetto grazie alla possibilità di scegliere tra molti modelli che variano nella forma e nei materiali utilizzati rendendole adatte ad ogni tipo di ambiente, dai caseggiati moderni a quelli storici.

Infine un altro grande vantaggio della scelta di moderne finestre per tetti è la mancanza di manutenzione: se le vecchie finestre in legno hanno necessità di un controllo di manutenzione a cadenza annuale, le moderne finestre in poliuretano con anima in legno invece non necessitano di manutenzione interna.



COMMENTI SULL' ARTICOLO