Sistemi radianti per riscaldare e raffrescare casa

Sistemi radianti per la casa: perché conviene

Che si tratti di ristrutturazione o di nuove costruzioni, conviene sempre puntare su sistemi radianti per la casa. Sicuramente l'obbiettivo di chi va a vivere in un determinato appartamento è quello di risparmiare o quanto meno non pagare eccessivamente il costo dell'energia. E tra i principali pesi sulla bolletta dell'energia in una casa, troviamo sicuramente i sistemi di riscaldamento e raffreddamento che vengono utilizzati. Oltre ad un netto risparmio economico, obbiettivo della maggior parte delle famiglie, optare per sistemi radianti per riscaldare e raffrescare casa è la soluzione ideale anche dal punto di vista dell'ecosostenibilità e dell'efficienza energetica. In questo modo verrà garantito il massimo comfort all'interno della propria casa, sempre facendo attenzione alla propria tasca e anche all'ambiente.

pavimento radiante

Radiatore D'Arredo Scaldasalviette idraulico mod."Elena" 120X50 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,27€


I numerosi aspetti dei sistemi radianti in casa

riscaldamento a pavimento Scegliere sistemi radianti per riscaldare e raffrescare casa è sicuramente una delle mosse che molti stanno facendo negli ultimi tempi, sia in fase di ristrutturazione che di costruzione di un immobile. Interventi di questo tipo saranno doppiamente convenienti se si pensa anche all'agevolazione fiscale di cui si può disporre: sono previste, infatti, detrazioni Irpef del 50% per le ristrutturazioni, mentre ecobonus del 65% per la riqualificazione. Questo tipo di agevolazioni fiscali saranno disponibili per i clienti nell'arco dell'intero 2016, rendendo questo tipo di interventi doppiamente convenienti. E' possibile sfruttare sistemi radianti che sfruttano un principio fisico più efficiente rispetto a quello convettivo utilizzato finora. Infatti questo tipo moderno di sistema sfrutta il principio dell'irraggiamento, estremamente efficiente sotto ogni punto di vista. Permette di operare con l'acqua a temperatura molto più bassa, ovvero tra i 37 e i 40 gradi, rispetto ai 70 gradi circa della maggior parte dei sistemi usati al momento. In questo modo sarà possibile distribuire meglio il calore evitando dispersioni termiche all'interno della casa.


  • riscaldamento solare Il fai da te permette di portare a termine moltissime operazioni in qualsiasi campo, dal giardinaggio alla creazione di prodotti di bigiotteria, dal restauro di mobili alla ristrutturazione di una ver...
  • esempio di radiatore elettrico I termosifoni o radiatori, come tutti ben sapranno, sono dei tradizionali sistemi di riscaldamento presenti un po’ in tutte le abitazioni, in particolare, se si pensa ai modelli in ghisa, diffusissimi...
  • Geotermia Ci sono scienze che solamente grazie al nome incutono timore: ci sembrano, e in molti casi effettivamente sono, semplicemente irraggiungibili; qualcosa appannaggio solamente di chi ne fa una ragione d...
  • Quando si procede con la costruzione o con il restauro della propria casa, molti sono i fattori da considerare: bisogna scegliere i pavimenti, la pittura, i lampadari, i mobili e molto altro ancora. M...

Hudson Reed 'Revive Bianco' Radiatore Termoarredo Design Orizzontale di Lusso | 354 x 1600mm | 1014 Watt | Termosifone Decorativo | Riscaldamento ad Acqua | Pannelli Ovali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 199€


Sistemi radianti per riscaldare e raffrescare casa

pannello radiante a soffitto Esistono in commercio tanti tipi di sistemi radianti per riscaldare e raffrescare la propria casa in maniera efficace. Si tratta di sistemi a pannelli preassemblati o anche a serpentine con tubi annegati nel massetto, ma anche semplici pannelli che vengono disposti a secco su pavimenti. Varianti multiple dunque, per questo tipo di sistemi radianti che vengono incontro alle esigenze più diverse: tengono in considerazione, infatti, problematiche costruttive ed ambientali molto complesse. Inoltre, a seconda di dove è disposto l'impianto all'interno della casa, i sistemi radianti che possono essere adottati sono a pavimento, a soffitto, a parete, ma anche a battiscopa, tenendo conto di quelle che sono le dimensioni dell'ambiente. Da dimenticare la presenza di radiatori o altri sistemi di condizionamento che potrebbero risultare ingombranti: tutte le tipologie di sistemi radianti sono utili per disporre della massima superficie all'interno dell'ambiente e scegliere qualsiasi tipo di arredo. Solo nel caso dei sistemi radianti a battiscopa si parla di una temperatura di esercizio maggiore degli altri.


Sistemi radianti in combinazione ad altre funzioni

pannelli radianti Utilizzare sistemi radianti per riscaldare e raffrescare casa può essere un'ottima idea all'interno di qualsiasi abitazione. Inoltre, si può combinare a questo tipo di sistema, anche qualche soluzione che permetta una efficiente termoregolazione e trattamento dell'aria. Uno dei modi migliori è quello di utilizzare dei sistemi radianti a pavimento che permette di diffondere il calore in modo omogeneo durante il periodo invernale, assicurando il giusto livello di freddo in estate. Questo sistema a bassa temperatura è in grado di sfruttare il calore ceduto dall'acqua che circola lungo i tubi: viene così anche garantito un efficiente benessere fisico grazie alle basse temperature di gestione dell'impianto. Inoltre, questo tipo di sistema si adatta alla perfezione con ogni tipo di pavimento, dal parquet al marmo, passando anche per la ceramica, garantendo sempre una totale funzionalità. Tante sono anche le altre soluzioni per disporre di sistemi radianti convenienti all'interno della propria casa.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO