Pompa aspira acqua

Cos'è una pompa aspira acqua

Come si può intuire dal nome, la pompa aspira acqua è una macchina ideata allo scopo di aspirare acqua da un recipiente (come una cisterna) o da ambiente naturale (per esempio uno stagno) ed eliminarla oppure, in alternativa, spostarla altrove. Più in dettaglio, con questa macchina è possibile aspirare l'acqua da pozzi, da sorgenti naturali o da cisterne artificiali; è inoltre possibile svuotare cantine allagate o pompare acqua da un recipiente ad un altro; si può svuotare una piscina, un fosso o uno stagno, oppure si può prelevare l'acqua da un contenitore deputato alla raccolta della pioggia. In commercio esistono pompe pensate e prodotte appositamente per uno di questi usi, pertanto, se si ha in mente un utilizzo in particolare per la macchina, è bene ricercare il modello più funzionale allo scopo.
Pompa aspira acqua

Wolfcraft 2202000 - Pompa autoaspirante per trapani, attacco 6 mm, 1300 l/h

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,4€


Com’è fatta la pompa aspira acqua

Pompa immersione Nonostante le pompe aspira acqua siano spesso progettate per uno specifico uso, sono tutte accomunate dalla medesima struttura di base. Ogni pompa, infatti, è composta da tre parti: un blocco di aspirazione e di compressione, dei supporti ed un motore. Il blocco di aspirazione e di compressione è la parte della pompa deputata ad aspirare l'acqua, mentre i supporti sono essenzialmente costituiti dall'involucro. Tuttavia, la parte cui bisogna prestare particolare attenzione quando si seleziona la pompa da acquistare, è il motore. Questo può essere di due tipi: a induzione o a spazzole. I motori a induzione sono molto più potenti di quelli a spazzole. Ed essendo la potenza della pompa indicativa della rapidità con cui aspira l'acqua, le pompe con motore a induzione sono particolarmente idonee a lavori con alta urgenza. Per contro, questo genere di pompe ha un consumo energetico molto più grande di quelle con motore a spazzole. In conclusione, dunque, se non si ha in mente di utilizzare la pompa per lavori urgenti e si vuole risparmiare sull'alimentazione dell'attrezzo, è meglio preferire una pompa con motore a spazzole. In caso contrario, è bene sceglierne una con motore a induzione.

  • Geotermia Ci sono scienze che solamente grazie al nome incutono timore: ci sembrano, e in molti casi effettivamente sono, semplicemente irraggiungibili; qualcosa appannaggio solamente di chi ne fa una ragione d...
  • pompe di calore Esse sono più efficienti dei climatizzatori convenzionali. Il tipo più comune di pompa di calore è quella ad aria. Altre opzioni includono pompe di calore geotermiche, che sono più efficienti per cont...
  • pompa a circolazione Se attraverso la propria condotta passa dell'aria o del gas, e la condotta con la quale si ha a che fare è un canale, il macchinario di cui avremo bisogno per generare energia è un ventilatore. Qualor...
  • stile pompeiano Le antiche domus dei romani erano decorate con dipinti dai tipici colori che, nei diversi stili, le rendevano piacevoli ed originali. Abbiamo testimonianza di questa usanza non solo nelle case dell'an...

POMPA ASPIRA LIQUIDI APPLICABILE AL TRAPANO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,83€


Caratteristiche delle migliori pompe

Modello pompa Alcune pompe aspira acqua possiedono delle caratteristiche in particolare che le rendono dei prodotti di prima qualità. Una di queste caratteristiche è l'ampia apertura, la quale può facilitare il riempimento che precede l'utilizzo della pompa. Ha, inoltre, grande importanza che la pompa sia corredata da uno scarico d'acqua. In questo modo, da un lato, si ha la possibilità di prevenire danni dovuti al gelo e, dall'altro, si possono evitare i cattivi odori dovuti all'acqua stagnante, nonché la formazione di muffe. Un rivestimento in ceramica della pompa ed un sistema di doppio isolamento fra il girante ed il motore costituiscono poi un’ulteriore garanzia di qualità del prodotto, dal momento che un attrezzo così costruito si guasterà più difficilmente. Infine, l'installazione sulla pompa di un interruttore termico di sicurezza, che spegne la macchina automaticamente non appena il motore inizia a surriscaldarsi, può proteggere quest'ultimo da eventuali danni.


Pompa aspira acqua: Le caratteristiche

Pompa svuotare piscina Ogni pompa aspira acqua è caratterizzata da una prevalenza e da una portata. La prevalenza indica qual è la distanza massima che può esserci tra il punto da cui si vuole prelevare l'acqua (bacino inferiore) e quello in cui la si vuole rilasciare (bacino superiore). Solitamente è espressa in metri. Avendo già in mente il lavoro cui si vuole destinare la propria pompa aspira acqua, nonché la distanza tra il bacino inferiore e quello superiore, è possibile comprendere quale dovrebbe essere la prevalenza minima che questa dovrebbe avere. La portata, invece, indica la quantità di acqua che la pompa riesce a muovere nell'unità di tempo. Di solito si esprime in metri cubi orari (mc/h) ma anche in litri al minuto (l/m). Come già detto, la portata è in funzione della potenza del motore: quanto maggiore è la potenza del motore, tanto maggiore sarà la portata della pompa. E tanto maggiore è l'urgenza dei lavori cui si vuole destinare la pompa, tanto maggiore dovrà essere la portata della stessa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO