Riduttore di flusso per evitare lo spreco di acqua

Che cos'è un riduttore di flusso?

Da quando i vecchi rubinetti miscelatori sono stati realizzati in accoppiamento con gli aereatori, è diventato sempre più complicato regolare il flusso dell'acqua, portando a consumi e sprechi che possono e devono essere evitati. In precedenza, infatti, grazie alla stessa conformazione dei rubinetti esisteva la possibilità di regolare la portata, mentre adesso non è più possibile ed è necessario, per non sprecare, prendere delle precauzioni. Il miglior sistema per diminuire sensibilmente i consumi è quello di acquistare un riduttore di flusso. Si tratta di un dispositivo molto semplice che serve a miscelare acqua e aria. In questo modo si eliminano gli inutili sprechi e non si ha nemmeno la percezione della riduzione della portata, grazie alla presenza appunto dell'aria.

riduttore di flusso per rubinetti

Mannesmann 99741 - Set di guarnizioni di tenuta, 141 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,74€


Dove comprare e come montare un riduttore di flusso

montare riduttore di flusso I riduttori di flusso per evitare spreco d'acqua possono essere acquistati presso qualsiasi ferramenta, o negozi di idraulica. In alternativa esiste una vasta scelta di modelli su siti internet specializzati, che possono essere acquistati con un semplice click. I riduttori sono prodotti davvero molto economici: il loro costo complessivo va da un minimo di 2 fino a un massimo di 10 euro. Grazie ai costi limitati è possibile quindi acquistare un riduttore per ogni rubinetto di casa. I riduttori di flusso sono poi davvero molto facili da installare: basta solamente inserirlo nel tubo oppure svitare il rubinetto e montarlo. Un'operazione facile e veloce che vi permetterà di risparmiare migliaia di litri d'acqua ogni anno.


  • cambiare guarnizione rubinetto Chiamare un idraulico solo per sostituire una guarnizione potrebbe costarci molto più del previsto, vediamo quindi come risolvere il problema da soli con un poco di manualità....
  • lavandino Più è ampia la gamma a disposizione e più la scelta diventa difficile e la varietà di articoli sanitari sul mercato è davvero numerosa. Come spesso accade, la cosa migliore è quella di mediare tra il ...
  • piatto doccia Gli incidenti in casa succedono e la possibilità che un piatto doccia si rompa o si scheggi non è così remota. Il danno potrebbe essere causato dalla caduta di oggetti pesanti e il piatto doccia potre...
  • installare cassetta wc Spesso ci si affida ad un idraulico ma, grazie a questa guida, potrete scoprirvi maestri del fai da te e cambiare da soli la vostra cassetta wc senza problemi. Il lavoro sembra complesso ma basterà se...

PICOBELLO – Kit di riparazione per sanitari in ceramica per la riparazione di piccole danni da Lavandino, vasca da bagno e toilette

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€


Perché acquistare un riduttore di flusso per evitare spreco d'acqua: vantaggi collettivi

rubinetto con riduttore di flusso Nel mondo occidentale spesso diamo per scontata la presenza costante dell'acqua nelle nostre case, e la possibilità di poterne usufruire ogni qual volta ne sentiamo il bisogno. Purtroppo ci sono posti del mondo in cui il diritto all'acqua non è così scontato, e in cui la gente muore di sete. Si tratta, dunque, di una vera e propria questione etica e di civiltà evitare di sprecare questo bene tanto prezioso. Ogni volta che apriamo il rubinetto, infatti, ad esempio per lavarci i denti consumiamo litri e litri d'acqua, soprattutto se il flusso è eccessivamente potente. Allo scopo di limitare i consumi allora sarebbe necessario acquistare un riduttore di flusso per evitare spreco d'acqua.


Riduttore di flusso per evitare lo spreco di acqua: Perché acquistare un riduttore di flusso per evitare spreco d'acqua

rubinetto con riduttore di flusso Se però non siete spinti dalle sole questioni di carattere etico ad evitare inutili sprechi d'acqua, dovreste essere spinti dal fattore economico. Acquistare un riduttore di flusso o più riduttori qualora ce ne sia il bisogno da adattare ai rubinetti della propria casa, significa ridurre notevolmente i consumi. Ogni volta che si apre il rubinetto, infatti, l'effettiva portata dell'acqua risulta essere eccessiva rispetto ai reali bisogni. E questo avviene anche per operazioni semplici come lavarsi le mani. A lungo andare questo consumo in eccesso arriva ad incidere notevolmente sulla spesa, facendoci ritrovare in bolletta metri cubi d'acqua in più che non abbiamo effettivamente utilizzato. Per ricevere una bolletta più snella, dunque, è sempre meglio scegliere di utilizzare un riduttore di flusso. Ma quanta acqua si può effettivamente risparmiare grazie a questo accessorio pratico, facile da montare e poco costoso? Si stima che in un anno i litri d'acqua risparmiati sarebbero all'incirca quattromila. Insomma con una spesa di pochi euro si può aiutare l'ambiente e anche venire incontro alle proprie tasche. Inoltre un riduttore, come abbiamo visto, può essere installato facilmente senza spese aggiuntive, e senza il bisogno di rivolgersi a uno specialista.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO