Pompa di calore acqua acqua?

Come funziona la pompa di calore acqua-acqua

Come già detto, questi sistema può essere messo in atto esclusivamente se il terreno su cui è costruito l'edificio che dovrebbe beneficiarne è sede di una falda acquifera. Generalmente le falde hanno una temperatura media costante durante tutto l'anno che non scende mai sotto i sette gradi e non supera gli 12, range perfetto per permettere alla pompa di funzionare senza consumare un elevato quantitativo energetico.

Questi sistemi, in base alla tipologia di falda disponibile e alla struttura ospitante, possono essere di due tipologie:

- circuito aperto, dove viene utilizzata in maniera diretta l'acqua prelevata dalla falda

- circuito chiuso, dove il circolo è interrotto da un termovettore, secondo lo schema tradizionale che viene applicato negli impianti geotermici.

Ovviamente questi sistemi richiedono un sistema di prelievo, da cui l'acqua viene poi messa nel circolo dell'impianto di condizionamento e di uno scarico, che viene inevitabilmente utilizzato quando l'acqua ha esaurito il suo percorso. Si tratta di acqua pulita, che non viene in nessun modo trattata con agenti chimici o inquinanti, ma che subisce esclusivamente un trattamento termico con il riscaldamento, che possono quindi venir rimesse in falda in maniera legale senza subire nessun filtraggio o ulteriore trattamento.

Le modalità di re immissione in falda sono due, a seconda della tipologia di terreno e di struttura idrica che ci si trova davanti:

- Se la struttura ospitante dell'impianto di condizionamento acqua-acqua si trova nelle vicinanze di un bacino idrografico superficiale (lago, fiume, mare), lo scarico può essere fatto direttamente in quella direzione, a patto che sia in collegamento con la falda da cui l'acqua è stata precedentemente prelevata.

- Se invece non esistono bacini idrografici superficiali, occorre che vengano scavati due pozzi verso la falda, uno per il prelievo e uno per lo scarico. Tutte queste operazioni sono consentite e non si rischia nessun problema di inquinamento della falda se l'impianto viene sottoposto a manutenzione periodica e professionale.

pompa di calore acqua acqua

Asciugamano da bagno Bar Bagno in acciaio inox Mensola a muro Rack asciugamano pensili stile contemporaneo portasalviette? scaldasalviette Rail

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62€


Pompa di calore acqua acqua?: Quando è possibile installarla

pompa di calore acqua acquaCome è possibile intuire, la pompa di calore acqua-acqua non può essere installata in qualsiasi edificio, ma occorre che sussistano delle specifiche caratteristiche sul terreno in cui sorge la struttura ospitante. La condizione primaria è che al di sotto esista una falda acquifera e per averne la certezza è necessario effettuare delle analisi geologiche per conoscere la qualità delle acque, la portata del flusso e il verso del flusso, perché se anche sussiste la falda ma l'analisi chimico-fisica rileva che questa non presenta le qualità per poter essere sfruttata (esistono impianti differenziati a seconda che la falda sia ad acqua salina o dolce ed è quindi importante effettuare un'attenta analisi), l'impianto non può essere installato e lo stesso discorso può essere fatto nel caso in cui la portata d'acqua della falda non sia sufficiente per consentire il prelievo senza arrecare modifiche sostanziose al suo flusso regolare.

Dal momento che per installare questo tipo di pompa di calore occorre effettuare importanti lavori a livello geologico e idrologico che richiedono necessariamente le autorizzazioni delle autorità comunali competenti; occorre quindi portare nel comune di competenza il progetto completo del sistema e dell'impianto, per fare in modo che i tecnici valutino la fattibilità del lavoro e l'effettiva sostenibilità, soprattutto della falda, su ampia scala, per capire se la falda possa in qualche modo subire un danno dai lavori in progetto.

Una volta ottenuto il via libera si può procedere all'installazione.

Con una pompa di calore acqua-acqua si avrà a disposizione un sistema valido ed efficiente per ottenere l'acqua calda in casa e avere ambienti sempre temperati senza ricevere poi la sorpresa di un salasso sulla bolletta dell'elettricità o del gas, avendo la certezza di utilizzare un sistema ad impatto ambientale notevolmente ridotto, che non inquina e che rimette anche in circolo l'acqua utilizzata senza danneggiarla.

  • cambiare guarnizione rubinetto Chiamare un idraulico solo per sostituire una guarnizione potrebbe costarci molto più del previsto, vediamo quindi come risolvere il problema da soli con un poco di manualità....
  • lavandino Più è ampia la gamma a disposizione e più la scelta diventa difficile e la varietà di articoli sanitari sul mercato è davvero numerosa. Come spesso accade, la cosa migliore è quella di mediare tra il ...
  • piatto doccia Gli incidenti in casa succedono e la possibilità che un piatto doccia si rompa o si scheggi non è così remota. Il danno potrebbe essere causato dalla caduta di oggetti pesanti e il piatto doccia potre...
  • installare cassetta wc Spesso ci si affida ad un idraulico ma, grazie a questa guida, potrete scoprirvi maestri del fai da te e cambiare da soli la vostra cassetta wc senza problemi. Il lavoro sembra complesso ma basterà se...

Femor Kit Pompa A Vuoto Pompa Manuale Per Spurgo Freni, Spurgo freni Per automobili E Motocicli, Spurgo Frizione Auto Tester Pump Pompa Da Vuoto Impianto Idraulico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,99€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO