Luci a led per arredare

Perchè adottare le lampadine al LED

Le lampadine al LED sono il metodo di illuminazione più recente e utilizza determinati semiconduttori che trasmettono la corrente elettrica. A differenza delle lampadine a flosfuorescenza e a incandescenza, quelle al LED consentono di avere numerosi vantaggi sia dal punto di vista estetico che da quello del risparmio energetico. Innanzitutto, sono molto versatili: per questo non risultano essere soltanto un semplice sistema di illuminazione, ma sono anche un'ottima soluzione per arredare la propria casa o il proprio appartamento. Inoltre i LED sono piccoli ed estremamente efficienti: producono una luce molto intensa (4-5 volte quella di una normale lampadina) senza raggiungere potenze elevate. Hanno anche una durata di gran lunga superiore rispetto a quella delle lampadine a incandescenza e si caratterizzano per la limitata produzione di calore.

illuminazione con lampade a led

LE Luci Cascata per Finestra Porta 3 x 3m 306 LED, 8 Modalità, Funzione di Memoria Lucine fatate romantiche per Decorazione Feste Luce bianca calda 3000K Natale Capodanno San Valentino Feste

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 17€)


Arredare con le lampadine al LED

illuminazione a led per casa Per arredare casa i giochi di luce creati dalle luci al LED sono una soluzione ideale: infatti, l'illuminazione ottenuta è molto più piacevole e brillante. Il semplice sostituirle a quelle che abbiamo già in casa consente di presentare le stanze in maniera migliore. In commercio si trovano facilmente lampadine al LED che hanno gli stessi attacchi e le stesse dimensioni delle normali lampadine o dei tubi al neon: in ogni caso bisogna accertarsi che la potenza luminosa delle nuove lampadine sia la stessa di quelle vecchie.

Ad esempio, per adattare il soggiorno alle diverse situazioni si consiglia di creare più punti luce. Il lampadario deve concentrare la luce sul tavolo, mentre il resto dell’ambiente può restare appena più in ombra; allo stesso tempo si può creare un'atmosfera soffusa nell’angolo dei divani tramite appliques la cui luce sia diretta verso il soffitto. La zona Tv, invece, può essere illuminata da una piantana.

  • lampadine a led Le parti del condominio rientrano in quei beni comuni che possono essere fruiti da ogni condomino. Motivo per cui è importante sapere che tutte le spese relative alla pulizia e tutto ciò che riguarda ...
  • lampadina tradizionale La lampadina di vetro dalla classica forma a pera che ha illuminato le nostre case fino a pochi anni fa riusciva ad illuminarsi grazie al riscaldamento di un filamento di tungsteno. Tramite la corrent...

LE Luci Cascata per Finestra Porta 6 x 3m 594 LED, 8 Modalità, Funzione di Memoria Lucine fatate romantiche per Decorazione Feste Luce bianca calda 3000K

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,5€
(Risparmi 44,49€)


Le strisce al LED

striscia a led Le luci al LED per arredare casa più idonee sono comunque le strisce al LED, in quanto capaci di realizzare effetti luminosi e giochi di luce difficili da ottenere in un altro modo. Una LED strip è formata da LED montati su una striscia, molto spesso adesiva e flessibile, di materiale plastico. In questo modo può essere installata su qualunque supporto ed in qualunque ambiente per risultati innovativi. Sono molto apprezzate le strisce al LED posizionare sullo specchio del bagno, sul muro o addirittura sul profilo di un mobile, in modo da metterlo in risalto in maniera adeguata. Inoltre, le strisce al LED possono essere sia in vista che nascoste, in modo da illuminare in modo diretto oppure attraverso la luce riflessa.

Poiché i LED possono essere adottati in vari colori (rosso, verde, bianco, giallo e blu) molto brillanti, gli elementi illuminanti possono essere combinati tra loro nelle diverse tonalità. In questo modo le strisce al LED creano giochi di luce ancora più particolari, dove si può variare il colore della luce a proprio piacere, regolando semplicemente la potenza dei singoli LED.


Luci a led per arredare: Arredare con le strisce al LED

cucina con illuminazione a led Quando si decide di arredare la propria casa con le strisce al LED le soluzioni realizzabili sono numerose, ma sempre di grande effetto. In genere, nello studio e nel salotto si usano le strisce con LED bianchi, perché consentono di avere un'illuminazione più pura. Sempre in salotto (ma anche in cucina) le strisce al LED regolabili in intensità sono l'ideale per far risaltare un mobile, un divano oppure una decorazione murale.

Se invece si vogliono creare giochi di luce e ombra da proiettare sulle pareti si consiglia di installare le strisce sul soffitto (magari abbinate al alcuni faretti) per un'illuminazione dall’alto. Oppure si può optare per effetti scenografici, montandole sul bordo di un quadro, di una vetrina, di una mensola o di uno specchio: quest'ultima soluzione è molto apprezzata anche per il bagno. Le strisce al LED colorate sono generalmente decorative: sono molto utilizzate in camera da letto, magari sopra l'armadio o lungo la testiera del letto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO