Come montare un lampadario

Con così tanti modelli a disposizione, sarete sicuramente certi di trovarne uno in grado di compiacere il gusto estetico e le proprie finanze. In questa guida pratica vi spiego come installare un lampadario senza ricorrere all'aiuto dell'elettricista. Procedere è abbastanza semplice, ma dovete fare attenzione a seguire con cura tutti i vari passi qui descritti. Procuratevi una scala che sia ben sicura e non traballante.

lampadario

Deckey Lampada Da Parete In Ceramica, Illuminazione Decorativa In Gesso Applique LED Up Down, Luce Effetto Interno Linee Di Disegno Moderno Semplice (Bianco Caldo (Tipo 1))

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€


Come preparare la sede in cui andrà installato il nuovo lampadario

lampadario rima di procedere con qualsiasi tipologia di operazione, disinstallate la corrente dall'interrutore generale. Proprio per questo motivo è bene installare il lampadario di giorno, così da avere una illuminazione più che sufficiente. Estraete dalla confezione di imballaggio il lampadario e tutte le parti aggiuntive per facilitarne la visualizzazione. Posizionate la nuova scatola elettrica sul soffitto e tracciatene il contorno con un gessetto colorato o una matita morbida. Quando siete sicuri di aver preso le giuste misure e della posizione che andrà ad assumere il lampadario, tagliate il tracciato con una sega. Se il lampadario dovesse essere molto pesante, inserite nel controsoffitto una struttura di supporto utilizzando un pezzo di legno di adeguate dimensioni, da inchiodare in sede.

  • lampadari moderni Oggi la produzione di lampadari è ricca di nuove soluzioni, sia per i materiali utilizzati sia in materia di design. Si è passati dal diffusore "a campana" in vetro satinato appeso alla classica caten...
  • Come montare un lampadario Per montare un lampadario è necessario: un cacciavite, una forbice (meglio se da elettricista con la rientranza sulla lama adatta a spelare i fili elettrici), una pinza e un paio di fascette. Per prim...
  • Lampadario a gocce Questa tipologia di lampadari può essere dotata di gocce realizzate in vetro o in cristallo e con la loro bellezza impreziosiscono ogni singolo ambiente regalandogli un aspetto vintage ma originale. D...
  • Alcune note Partendo dal presupposto che oggigiorno i lampadari, pendenti e di qualsiasi altra tipologia, sono estremamente diffusi all’interno delle nostre abitazioni, è facile capire che le informazioni relativ...

FARETTO LED QUADRATO DA INCASSO DA MONTARE lampade da soffitto lampadario lampada bianco GU10 CE moderno Weiße

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,99€


Il montaggio del lampadario

Ora che avete preparato nel modo corretto l'area, dovete installare il lampadario. Ruotate la barra esagonale sulla ventola, nella sua parte di minore lunghezza. Spingete quindi il gancio del lampadario attraverso il foro nel soffitto. Posizionate i piedi del tutore sulla parte superiore del soffitto e serrateli con una chiave inglese.


La connessione elettrica

Questa è la parte più difficoltosa, quindi prestate attenzione a tutti i vari passaggi e procedete con calma per non fare errori. Collegate innanzi tutto una spina elettrica ad eliminazione diretta sul lato della scatola elettrica, utilizzando un martello e un cacciavite. Inserite circa sei o sette centimetri di cavo attraverso il connettore e serratelo con le viti. Infilate quindi la staffa a U sopra la flangia di sostegno alle estremità della scatola elettrica. Ora dovete serrare i dadi del tutore e la flangia con una chiave inglese di adeguata misura. Spingete la scatola attraverso il foro precedentemente eseguito nel soffitto e allineate i due fori con le estremità del bullone principale. Fissate la scatola con i dadi esagonali forniti in dotazione con il lampadario per mezzo di una chiave inglese. A questo punto della lavorazione dovete togliere gli eventuali elementi decorativi del lampadario, perchè potrebbero impedire una agevole installazione del resto del collegamento elettrico. Fatto questo, accorciate i fili elettrici e i vari collegamenti sulla catena di sostegno alla lunghezza desiderata. Ruotate il dado della catena e infilatelo nella barra di montaggio. Fate poi passare i cavi attraverso la parte superiore del lampadario, sollevandolo in modo da poter attaccare la barra di montaggio del proiettore alla scatola elettrica.


Come montare un lampadario: Le operazioni di collegamento elettrico

Collegate il cablaggio secondo le istruzioni fornite nella confezione del lampadario. Avvolgete poi il filo rimanente intorno alla vite di messa a terra e stringetelo per bene. Collegate l'altra estremità del cavo di terra al filo elettrico principale del lampadario. Cablate quindi il resto dei fili, collegando il bianco con bianco e il nero con il nero. Piegate con cura tutti i fili, e dopo averli fermati con una fascetta isolante, li andrete ad infilare nella scatola elettrica. Spingete il baldacchino fino alla cima della catena e premetelo saldamente contro il soffitto. Fate lo stesso con il collare di fermo fino catena del lampadario e nel supporto della catena. Fissate l'apparecchio ruotando il collare di fermo. Montate le lampadine di adeguato voltaggio e gli accessori decorativi che avevate precedentemente tolto. Ora potete riattivare la corrente elettrica e verificare che il lampadario si accenda e si spenga correttamente. Se nel caso ciò non dovesse avvenire, ricontrollate i collegamenti elettrici all'interno della scatola di cablaggio.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO