Muretto di recinzione

Dove realizzarlo

Nella maggior parte dei casi un muretto di recinzione può essere realizzato in uno spazio esterno ma può rendersi necessaria la sua realizzazione anche in un terrazzo come in un'area coperta. Può anche servire come punto di appoggio per una ringhiera o un'inferriata E' possibile anche il caso di dover realizzare un muretto di recinzione in aggiunta ad un altro già esistente per aumentarne l'ampiezza. A seconda della tipologia del muretto e del punto di installazione, oggi è possibile anche acquistare dei muretti di recinzione prefabbricati in calcestruzzo, in pietra o di altri materiali. In questo caso si dovrà procedere solamente al fissaggio dei blocchi seguendo le modalità consigliate dall'azienda produttrice. Naturalmente il procedimento di realizzazione è diverso rispetto ad una collocazione esterna, interna o ad una sovrapposizione. Immaginiamo di dover realizzare un muretto di recinzione esterno ed analizziamo quindi il suo procedimento. E' importante sapere che se non si ha un minimo di esperienza è bene farsi aiutare da una seconda persona soprattutto durante la fase delle misurazioni e verifiche dello svolgimento del lavoro.
muro

Blinky 7970205 Pannelli, Grigliato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28€


Cosa fare e cosa comprare

mattoni Intanto va premesso che se il muretto di recinzione è soggetto a particolari vincoli di natura sismica, statica o paesaggistica, la sua realizzazione deve essere comunicata al comune di pertinenza che deve rilasciare l'autorizzazione all'esecuzione dei lavori e questi ultimi vanno poi inseriti nel sistema catastale. Serve quindi un progetto redatto da un architetto o ingegnere che deve poi essere approvato dall'ufficio competente. Premesso questo, ipotizzando quindi che il muretto di recinzione sia di modeste dimensioni, occorre intanto procurarsi il materiale per la sua costruzione. Servono dei mattoni in terracotta di tipo pieno, della malta di cemento, una cazzuola, un livello, un filo della stessa lunghezza del muretto, in plastica o in cotone, due paletti di legno. Un buon consiglio per evitare di spendere più del previsto ovvero ritrovarsi alla fine con un numero di mattoni inferiori a quelli necessari, è di fare un calcolo matematico su quanti mattoni effettivamente siano necessari. Per questo è utile sapere che ogni singolo mattone di terracotta sviluppa un volume di dmc di 1,73 e che per realizzare un metro lineare alto 50 cm servono 144 mattoni. Con questi parametri sarà facilissimo sapere quanti mattoni serviranno per realizzare il muretto di recinzione desiderato ed acquistare così l'effettivo numero occorrente.

    Tapparella Cina 100X260

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,14€
    (Risparmi 0,56€)


    Procedimento

    procedimento costruzione muro Piantare i paletti alle estremità del muro da realizzare e legare il filo alla loro metà per verificare la corretta direzione. Stendere con la cazzuola una base di cemento ed iniziare a poggiare i mattoni uno sull'altro possibilmente in maniera asimmetrica. Procedere così fino al raggiungimento della lunghezza e dell'altezza desiderata, dando ad ogni mattone dei leggeri colpi per favorire l'assestamento. Al termine di ogni fila di mattoni controllare l'allineamento utilizzando la livella ed avendo cura di togliere con la cazzuola il cemento che fuoriesce a causa della pressione esercitata. Le commessure, ovvero le parti unite dei mattoni, possono essere lavorate con un tendino o con la punta della cazzuola. Questa operazione andrà a creare una sorta di cornice intorno ai bordi esterni dei mattoni che renderà l'aspetto del muretto di recinzione più gradevole. A lavoro ultimato la parte superiore del muretto può essere ulteriormente abbellita collocandovi dei vasi con piante da fiore o delle piccole forme di gesso.


    Muretto di recinzione: Conclusioni

    muro finito Realizzare un muretto di recinzione per qualsiasi utilizzo, non è dunque un lavoro di difficile esecuzione e può essere realizzato in maniera autonoma. A parte la soddisfazione nel vedere realizzata la propria opera, il vantaggio finale consiste anche nel notevole risparmio economico guadagnato a fine lavoro. Basti pensare che il maggior costo derivante dall'esecuzione di questo lavoro consiste proprio nella spesa per la manodopera di un muratore esperto. Mediamente una giornata di lavoro viene a costare intorno ai duecentocinquanta euro ed a seconda della grandezza del muretto da realizzare ci si può rendere conto di quale possa essere l'effettivo risparmio finale.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO