Scegliere i fiori in casa, terrazzo e giardino

vedi anche: Giardinaggio

Come scegliere i fiori in casa, terrazzo e giardino

Per scegliere i fiori in casa, terrazzo e giardino bisogna valutare quali siano le specie più adatte al contesto particolare: in questo modo si ha un'abitazione elegante, colorata e piena di vita dodici mesi l'anno. Per questo si consiglia di optare per piante dalle fioriture scaglionate, così da avere esemplari in fiore non solo in primavera, ma anche in estate, autunno e inverno. È bene chiedere suggerimenti a persone esperte, in modo da avere tutte le informazioni necessarie su dimensioni, sviluppo, coltivazione, fioritura e manutenzione delle piante. Infatti, quando si decide di scegliere i fiori in casa, terrazzo e giardino bisogna tenere in considerazione non solo le caratteristiche delle piante, ma anche quelle dell'ambiente in cui vengono inserite: l'esposizione e la loro altezza, infatti, cambia di volta in volta.

gerani su balcone

Esamconn® 19.8feet / 6m 40LED Rattan stringa della sfera di luce stellata luce per giardini, case, di nozze, alimentato a batteria (Bianco Caldo)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 5€)


Scegliere i fiori in casa

violette africane Le piante da adottare in casa sono chiamate nel linguaggio comune piante da appartamento: infatti si caratterizzano per essere di dimensioni ridotte e molto decorative. In questo modo non solo danno calore e vivacità all'ambiente, ma l'arredano con gusto. Bisogna tenere a mente che le piante da appartamento non sono solo fiorite, ma possono essere verdi: così decorano la casa con tutte le sfumature del verde e le forme originali delle foglie. Per quanto riguarda le specie da fiore che si possono coltivare in casa, si hanno tanti esemplari tra cui poter scegliere: si va dalle piante che necessitano di poche cure come i ciclamini a quelle più delicate come le orchidee. Al tempo stesso si può optare per specie locali, ad esempio le primule, o per esemplari esotici come violette africane. In ogni caso bisogna considerare con attenzione quali siano le caratteristiche della piante, le modalità di coltivazione e le proprie capacità nel giardinaggio. In più si deve tenere a mente che alcune specie esotiche necessitano di temperature piuttosto elevate: per questo motivo sono maggiormente consigliate in ambienti interni. Qui sono più riparate e non soffrono il freddo. Di dimensioni contenute sono le peonie, le viole del pensiero e i gigli.


  • fiori In tanti optano per i fiori all'interno della propria casa così da dare una colorazione piacevole ai propri ambienti domestici. Scegliere i fiori è una soluzione ideale per arricchire con gusto la pro...
  • camelia rosa L'anemone è il cosiddetto 'fiore del vento', per le sue corolle colorate che si muovono con la brezza. È facile da coltivare e lo si può trovare in diverse colorazioni come rosso, blu, bianco, rosa o ...
  • giardino Con “fai da te” si possono intendere davvero tantissime pratiche. Con questo nome, infatti, possono essere intese le operazioni di ristrutturazione della propria casa, la creazione di prodotti di bigi...
  • giardino all' inglese Chi si occupa di “fai da te” saprà sicuramente che, tra le pratiche rispondenti al nome di “bricolage”, una di quelle “per eccellenza” è sicuramente il giardinaggio. Il giardinaggio è un' attività mol...

Vaso per Fiori e Piante Led Lampada da Giardino ad Energia Solare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Fiori in giardino

dalie Quando si parla dei fiori da giardino, è bene optare per specie locali: in questo modo non si corrono i rischi di temperature troppo elevate o troppo basse. Infatti le piante locali si ambientano in maniera perfetta alle condizioni climatiche esterne. Rimane solo da considerare quale sia l'esposizione migliore (soleggiata, ombreggiata oppure a mezz'ombra) e se il terreno ideale sia acido oppure alcalino. In questo caso è necessario verificare il Ph del terriccio. Le piante fiorite da giardino possono avere uno sviluppo e dimensioni maggiori rispetto a quelle da appartamento: all'esterno i limiti di spazio sono meno stringenti. Si consiglia di optare comunque per specie robuste, che non soffrono il freddo: vi sono anche quelle perenni o che fioriscono più volte durante l'anno. Molto apprezzate sono i gerani, le dalie, arbusti come le ortensie, le rose e i lillà: in questi ultimi casi è possibile realizzare siepi fiorite molto profumate, di grande impatto e in grado di assicurare una grande privacy.


Scegliere i fiori in casa, terrazzo e giardino: Fiori in terrazzo

bouganville Quando si parla di fiori da terrazzo, la scelta deve tener conto sia dello spazio che si ha a disposizione che delle condizioni climatiche della zona in cui si vive. Al tempo stesso bisogna valutare l'esposizione del balcone, così da poter scegliere le piante più adatte per una zona soleggiata oppure in ombra. Nel primo caso sono perfetti i gerani e la bouganville: quest'ultima specie è rampicante, così si ha una vera e propria cascata fiorita. Nel secondo caso si consigliano le surfinie e le ortensie. Chi preferisce uno spazio riparato può inserire una piccola siepe di lavanda, così da schermare la propria area relax da sguardi indiscreti. Si tratta di una soluzione particolarmente indicata a chi vive in un condominio.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO