Poliuretano espanso

Un po' di chimica

I poliuretani sono una famiglia di polimeri costituiti da legami uretanici. Ma cosa significa?

La parola polimero deriva dal greco, e significa "costituito da molte parti". Indica quelle sostanze che sono costituite da molecole tutte identiche, unite tra loro come gli anelli di una catena.

Nel caso dei poliuretani, le molecole formano tra loro dei legami uretanici. Significa che contengono ammine (azoto) e gli esteri, composti organici con una struttura caratteristica O-C=O. C'è un doppio trattino tra l'atomo di Carbonio e quello di Ossigeno, a indicare un duplice scambio di elettroni; è un legame particolarmente stretto e stabile.

Tutte queste chiacchiere chimiche servono a farci capire perché il poliuretano abbia certe caratteristiche.

Essendo composto da tanti gruppi molecolari tutti uguali, strettamente legati tra loro, il poliuretano di base è omogeneo nella sua struttura e difficile da spezzare.

Ulteriori caratteristiche dei vari poliuretani dipendono dalla composizione specifica delle loro molecole.

poliuretano

Foglio gommapiuma/poliuretano espanso (100X200X2 CM)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16€


Poliuretano espanso schiuma

Poliuretano espanso schiumaÈ difficile spiegare esattamente come si produce la schiuma di poliuretano, perché molto dipende dal tipo di materiale creato.

In linea di massima, il processo consiste nel mescolare tra loro dei reagenti per ottenere complesse reazioni chimiche. Solitamente si utilizzano di-isocianati, polioli, e altri additivi in grado di conferire particolari proprietà al materiale.

Mescolando il tutto, si ottiene un liquido o una schiuma.

Elenchiamo ora i principali tipi di poliuretani che si possono fabbricare.

  • Poliuretano espanso schiuma La schiuma di poliuretano espanso si ottiene in seguito al processo di reticolazione dei polimeri che rende il materiale traspirante e filtrante.Si trova in commercio pronta all'uso in bombolette sp...
  • Pannelli poliuretano Il poliuretano è un materiale molto eclettico, che dà la possibilità di ottenere una numerosa varietà di prodotti isolanti e può essere impiegato in diversi settori. Una nutrita gamma di oggetti che f...
  • Alcune note Il poliuretano espanso è un elemento di costruzione, se è corretto poi definire il poliuretano espanso come un vero e proprio elemento di costruzione, che è abbastanza diffuso all'intero del nostro P...
  • Alcune note Il poliuretano espanso è un elemento di costruzione, se è corretto poi definire il poliuretano espanso come un vero e proprio elemento di costruzione, che è abbastanza diffuso all'intero del nostro P...

Krafft m262621 – Schiuma di poliuretano manuale K P-45 750 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,03€


Poliuretano espanso rigido

Poliuretano espanso rigido Le schiume di poliuretano espanso rigide vengono utilizzate per realizzare pannelli termoisolanti. In certi casi, come nella fabbricazione dei frigoriferi, la schiuma di poliuretano viene iniettata direttamente nella struttura.

Le lastre di poliuretano possono venir ricoperte con vari tipi di rivestimenti.

Quelli con rivestimenti flessibili (carte bitumate, alluminio millesimale, fibre minerali) vengono utilizzati come isolanti di mura e pareti, ma anche per i condotti del trasporto dell'aria. Esiste poi il poliuretano con rivestimento rigido, spesso metallico, che viene utilizzato per la fabbricazione di porte garage, portoni e pannelli per pareti.

Esistono poi i poliuretani rigidi e compatti, che non sono schiume, ma veri e propri blocchi di materiale plastico. Sono costosi, ma anche semplici da lavorare, e vengono utilizzati soprattutto per stampare in serie oggetti di grandi dimensioni.

Una variante è il I poliuretano elastico compatto, che è appunto elastico. Viene utilizzato per guarnizioni, parti di giocattoli, capi d'abbigliamento, tubi flessibili, imballaggi e una grande varietà di altri oggetti d'uso comuni.


Pannelli poliuretano espanso

Noi italiani siamo abituati ad abitare in case composte da solide mura, spesso antiche, ma in America è molto più diffusa la cosiddetta edilizia "leggera". Pannelli in legno e in poliuretano espanso rigido costituiscono gran parte delle abitazioni americane. Il poliuretano è infatti un ottimo isolante termico, e aiuta a tenere le abitazioni calde in inverno e fresche in estate.

Talvolta, anziché rivestire il poliuretano, si preferisce crearne blocchi e lastre particolarmente densi. Questi "mattoni" di schiuma poliuretanica vengono utilizzati nell'industria navale e del freddo. La loro densità li rende inoltre degli ottimi isolanti termoacustici.


Poliuretano espanso flessibile

Le schiume di poliuretano espanso e flessibile vengono utilizzate principalmente per le imbottiture. Divani, poltrone e sedili per l'auto sono solitamente riempiti con questa sostanza. Avete ben presente le loro caratteristiche, dato che probabilmente ci siete seduti sopra in questo momento.

I poliuretani espansi flessibili vengono prodotti per colata o per stampaggio. Con la prima tecnica si colano i componenti della schiuma su un nastro trasportatore, ottenendo un blocco continuo e uniforme di materiale. Dopo essere fatto "maturare" per un paio di giorni, il blocco viene tagliato in base alle esigenze.

Con lo stampaggio, invece, la schiuma di poliuretano viene versato in degli stampi, così da ottenere forme complicate senza ricorrere a macchine per la sagomatura. È la tecnica prediletta per ottenere i sedili delle auto, piene di curve e forme complesse da sagomare.




COMMENTI SULL' ARTICOLO