Legno di faggio

Il faggio:

IL faggio è un genere di piante angiosperme dicotiledoni, che comprendono specie arboree e anche specie arbustive. Si tratta di piante originarie dell’ Europa e dell’ America, ma anche di Paesi orientali come la Cina o il Giappone. Questo genere appartiene alla famiglia delel fagaceae e comprende piante la cui altezza aria dai quindici ai trentacinque metri.

In Italia di questo genere è presente una sola specie, chiamata scientificamente Fagus sylvativa, diffusa sulle Alpi e sugli Appennini, dove forma sia dei boschi puri (chiamati faggete) , che boschi mistu, di solito con Abies alba o con Picea abies. In genere sulle alpi si trova ad altezza di almeno 500 metri, mentre sugli Appennini per incontrarlo bisogna andare ad altezze di almeno 900 m. Localmente il faggio si può trovare anche in zone più basse, come ad esempio sul gargano, nei pressi della Foresta Umbra, o nel comune di ISchitella, in cui sono presenti delle faggete depresse a 300 metri sotto il livello del mare. Una delle faggete più grandi però è quella che si trova sul monte cimino, nel comune di soriano nel cimino (VT).

Il faggio presente in Italia, quindi come già detto il Fagus sylvatica, è un grande albero, alto almeno 40 metri, che forma boschi molto belli, chiamate faggete. Queste faggete colonizzano soprattutto le parti alte delle colline del nostro Paese. In liguria, come in gran parte dell’ Italia appenninica, il faggio cresce sopra i novecento metri di altitudine. Infatti, l’ aria nelle zone dove sono presenti i faggi è sempre molto frizzante e fresca, ed è riempita dall’ odore di montagna pura. Il tronco del faggio è luscio con macchie argentate e la corteccia è di colore chiaro. Le prime foglie sono di un verde lieve, e sono lucide, ma poi col tempo diventano verde scuro. IL legno è forte e pregiato, mentre il frutto, chiamato faggiola o fasola o fasa, a seconda dei dialetti, èuna piccola noce dalla forma leggermente triangolare e ha un sapore gradevole, ma è racciunsa in un duro guscio, che non punghe, anche se assomiglia al riccio del castagno, che infatti è unparete del faccio perché appartiene anch’ esso alla famiglia delle fagacee.

10x GedoTec® Sbarra rotonda LEGNO DI FAGGIO liscio Barre tonde Bastone di legno Tasselli di legno Asta di centraggio Lunghezza 1000 mm ø 6 - 65 mm Made in Germany - 14 x 1000 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,68€


Proprietà dell' essenza di faggio:

Il legno di faggio è un tipo di legno molto resistente, e infatti è annoverato tra i legni più resistenti in assoluto. Questo legno è anche molto pesante e robusto, ma non è impermeabile. Essendo molto resistentema non impermeabile, il legno di faggio viene ampiamente utilizzato per la realizzazione di mobili , mentre è sconsigliato per l’ esterno perché non essendo impermeabile potrebbe facilmente deteriorarsi a contatto con gli agenti atmosferici. Soprattutto per quanto riguarda anche il suo valore estetico, si tratta di un legno pregiato e molto amato perché i mobili che se ne ricavano sono in genere molto adatti a qualsiasi tipo di ambiente, dato che il faggio non presenta particolari venature, e quindi permette di ottenere dei mobili in legno puro abbastanza semplici, adatti soprattutto agli ambienti moderni o dallo stile minimal.

Si sa che il legno è un materiale molto pregiato ed apprezzato come materiale per la realizzazione dei mobili, qualsiasi sia la sua essenza, ma il legno stesso di faggio , secondo alcuni studi, ha anche altri poteri,ovvero quello di trasmettere ordine, chiarezza, calcolabilità, visione d’ insieme e tolleranza.

Questo tipo dilegno, abbastanza chiaro ma molto duro, si può anche accostare ad altri tipi di legno per la fabbriazione di mobili, e trasmette energia positiva, pertanto è ideale per arredare luoghi in cui vengono svolge attività lavorative, o anche per arredare studi in generale o, perché no, la cameretta dei propri bimbi, i cui essi andranno poi a studiare.

Questo legno è molto apprezzato perché ha un colore chiaro, tendente al roseo, con anelli di accrescimento non molto spessi e ampi, e di individuazione non molto semplice. La fibratura di questo legno spesso è elicoidale e la tessitura è molto fine.

Il legno di faggio inoltre ha una grande resistenza alla compressione e a tutte le sollecitazioni esterne, per quanto riguarda la resistenza all’ urto la sua è media, la sua elasticità è abbastanza notevole, ma la dua durabilità è scadente, quindi non dura molto nel tempo, perché è facilmente deteriorabile,e inoltre il ritiro volumetrico di questo legno è elevato, quindi va commercializzato non fresco, ma essiccato. L’ essiccazione di questo legno è molto lenta, e lo è anche la sfogliatura. L’ incollaggio e la tinteggiatura, come anche altre operazioni come ad esempio la segagione, la piallatura o la fresatura sono molto agevoli, ma ricordiamo che l’ unione di chiodi e di viti necessita di una preventiva preparazione delle sedi.

In genere il faggio viene utilizzato nella falegnameria per la costruzione di mobili, ma molto raramente viene utilizzati per scopi costruttivi a causa della sua scarsa durabilità del tempo, cosa che potrebbe notevolmente compromettere le strutture.

Il faggio è un e essenza dura, e quindi è un legno compatto e pesante.


    500 Pz. Lamello in Qualità carpentiere / Piastrine di collegamento / Biscotto / Connettori legno Legno di faggio / Lamello Taglia 10

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,75€


    Usi:

    Quali sono gli usi cui viene sottoposto il legno di faggio?

    In genere questo tipo di legno, essendo un legno di essenza dura, viene utilizzato molto per la decorazione di parchi e giardini, quindi viene utilizzato per la fabbricazione di graziose altalene attaccate al tronco, o di panchine, o anche di recinzioni abbastanza graziose. IN silvicoltura, il faggio viene utilizzato per la forestazione delle montagne, dato che si tratta di alberi che facilmente si espandono creando dei boschi puri chiamati faggete o anche misti. In questo caso, c’ da dire, sono utilizzati soprattutto per l’ utilizzo in zone di montagna dal clima nebbioso e umido.

    I frutti si possono consumare arrostiti come succedanei di castagne, nocciole o mandorle, mentr tostati sono un surrogato del caffè, ma vanno prima privati del pericarpo velenoso. Questi frutti vengono detti faggiole e assomigliano molto alle castagne, di forma triangolare, sono racchiusi a due a due in un involucro legnoso ricoperto da morbidi aculei. Molte specie di fauna selvatica, come ad esempio il cinghiale, ne sono ghiotte.

    L’ olio di semi di faggio, di colore molto pallido e dal sapore dolciatro, viene utilizzato sia come combustibile che come condimento.

    Le foglie sono ovali, hanno una peluria sottile e sono lucide su entrambe le facce, ma sono più chiare nella pagina inferiore, hanno margine ondulato, vengono usate come foraggio dove ci sono pochi pascoli.

    Infine, c’è da dire che il faggio viene utilizzato anche come combustibile all’ interno dei camini o delle stufe a legna proprio perché, essendo un legno di essenza dura, è compatto e pesante, per questo è ideale come legna da ardere, perché ha un buon potere calorico e una bruciatura molto lenta, e inoltre è ideale anche per cuocere cibi con la tecnica del barbecue o nei falò.


    Legno di faggio: I mobili in faggio:

    Il faggio è un tipo di legn che viene utilizzato moltissimo per la fabbricazione di mobili , dato che si tratta di un legno pregiato molto utilizzato in falegnameria, soprattutto poi per la fabbricazione di mobili rustici. Questo perché si tratta di un legno molto compatto e resistente, ma non molto duro, quindi che può essere facilmente lavorato e infatti in falegnameria viene utilizzato soprattutto per la fabbricazione di mensole, cassettiere, divani, poltreone e accessori interni di armadi e comò. La pecca di questo tipo i legno è che facilmente viene attaccato da quelli che sono i nemici giurati del legno, ovvero i tarli: per prevenirli bisogna quindi sottoporre questo legno a dei trattamenti prevetivi e inoltre sarebbe consigliabile anche che questo tipo di legno fosse sottoposto periodicamente a trattamenti antitarli anche tramite piccoli accorgimenti: dalla stesura di pittura antitarli all’ utilizzo di adesivi antitarli. I mobili in legno di faggio spesso possono avere anche profili curvilineo o completamente curvi,dato che il faggio ha una grande attitudine a flettersi, di molto maggiore rispetto alla maggioranza di legni utilizzati in genere in falegnameria. In antichità, proprio per questo, il faggio era il legno più utilizzato per la fabbricazione i ruote di carri, cosa che ormai è in via di estinzione. Si tratta inoltre di un materiale di facile lavorazione, che viene ricavato da foreste alpine o appenniniche, a mamolto sensibile alle escursioni termiche, per cui la stagionatura va fatta procedere lentamente, per evitare ritiri molto veloci o fessurazioni improvvise.

    Per quanto riguarda il lato estetico, come abbiamo già detto, il faggio è un legno che si adatta a tutti i tipi di ambienti, data la sua colorazione chiara. Inoltre permette di ottenere dei mobili anche molto particolari, perché si tratta di un legno molto lavorabile e anche molto flessibile, quindi i mobili in faggio possono avere decorazioni particolari tramite incisioni e possono essere curvati assumendo profili anche molto particolari. Il colore dei mobili in faggio, ovviamente se questo non viene pitturato, generalmente è molto chiaro, tendente al rosato, e i mobili che is ottengono generalmente trasmettono calma, serenità e ordine. Questi mobili sono adattabili a qualsiasi tipo di ambiente proprio per la semplicità del loro colore, ma ovviamente è lo stile che li rende mobili rustici o classici. Sicuramente, consigliamo di utilizzare mobili in faggio dal design semplice soprattutto per le case dallo stile moderno e minimal, in cui il faggio permetter di rafforzare la semplice eleganza di queste case, anche se si tratta di un legno che si adatta benissimo anche alla fabbricazione di mobili rustici, quindi adatti a case dallo stile rustico e casareccio, come le baite in montagna , agriturismi e villette. Insomma, si tratta di un tipo di legno ottimo un po’ per tutti i tipi di mobili: basta soltanto scegliere il proprio stile.


    Guarda il Video
    • legno di faggio Il legno di faggio, è un materiale ampiamente utilizzato per la realizzazione di diversi oggetti. Esso presenta delle pe
      visita : legno di faggio

    COMMENTI SULL' ARTICOLO