Costruzioni in legno

Mensole

1- Muniti di metro, determinare la lunghezza e la profondità desiderata per le mensole, variabile a seconda dello spazio di cui si dispone e degli oggetti che vanno ad ospitare.

2- Procurarsi un pannello di legno lamellare della misura necessaria e, con l'aiuto di righello e matita, segnare le misure delle mensole.

3- Procedere con il taglio tramite un seghetto alternativo e successivamente levigare i bordi con carta vetrata.

Ottenute le mensole, se ne possono fare diversi usi. Il più comune è quello di costruire una LIBRERIA.

Per tale scopo saranno sufficienti mensole della profondità di 20-25 cm x 100 cm di lunghezza, da distanziare fra di loro di 30-40 cm.

1- Poggiare la mensola al muro in posizione parallela al pavimento, aiutandosi con una livella a bolla. Tracciare una linea là dove andrà posizionata la mensola.

2- A circa 15 cm dalle due estremità della linea poggiare i reggi-mensola precedentemente acquistati, fare un segno lì dove andranno montati i tasselli e forare i punti con un trapano.

3- Inserire i tappi a pressione e avvitare i reggi-mensola alla mensola da applicare poi al muro.

4- Ripetere le stesse operazioni per tutte le mensole.

Questa è la tecnica base per costruire la struttura interna di molti mobili in legno, come armadi. stipi e scaffalature di diverso tipo ed utilizzo.

La fase successiva consiste nel cimentarsi a costruire un ARMADIO A MURO in legno con ANTE SCORREVOLI.

1- La cabina può essere interamente costruita con pannelli di legno. I listelli vanno scelti della misura necessaria, ovvero della lunghezza dell'intelaiatura da inserire nel vano e spessi un paio di centimetri.

2- I listelli vanno uniti fra loro con viti autofilettanti in modo da costruire una cornice da fissare al muro.

3- Sul listello superiore e su quello inferiore vanno fissati dei binari, uno all'interno e l'altro all'esterno, in cui far scorrere le ante.

Questo passaggio può essere evitato in caso si decida di utilizzare 'ante a pacchetto' che possiedono già la predisposizione dei binari.

4- Montate le ante sarà necessaria una mantovana, ovvero una tavola di legno dietro cui si nasconde il binario.

5- Se gradito ridipingere l'armadio con pitture adatte per il legno.

Costruzioni in legno

Cornat TEC364991 Cerniera con fissaggio per sedile WC, in acciaio inox per legno, anno di costruzione dal 2011, 1 pezzo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,98€
(Risparmi 0,23€)


Sgabello

SgabelloIl metodo più semplice è quello di assemblare 3 pannelli di legno lamellare multistrato di uguale spessore, sostituendo i piedi dello sgabello con due tavole uguali unite a crociera tra loro.

Per permettere l'incrocio perpendicolare, al centro di ognuna di esse, fino al bordo, va praticata una feritoia dello stesso spessore della tavola. Sulla croce formata dall'incastro tra le due tavole verrà fissata poi la seduta.

    Valdomo 154 Scaletta in Legno 3 Gradini Jolly 3, Legno Naturale

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,96€
    (Risparmi 0,73€)


    Cuccia per cani

    Cuccia per caniLa passione per il fai da te può coinvolgere anche i nostri amici a quattro zampe che potranno beneficiare di un giaciglio nuovo e confortevole creato dal proprio padrone.

    Un modello di costruzione molto semplice è formato da 6 pannelli di uguale misura da fissare insieme formando un cubo. Le misure dei pannelli dipendono dalla grandezza del nostro cane (1/4 in più della sua altezza e il doppio della sua lunghezza).

    Sul pannello frontale va intagliata, con un seghetto alternativo, la porta di ingresso, mentre all'estremità della base della cuccia andranno fissati due listelli di legno in modo da creare uno spessore di qualche centimetro che separa la cuccia dal pavimento.

    è preferibile, inoltre, rendere il tetto smontabile, in modo da facilitare la pulizia dell'abitacolo. Per far ciò sono necessari quattro fori sulle estremità dei pannelli verticali e quattro su quello di copertura in posizione coincidente. In questi fori andranno applicate delle chiusure a leva.


    Costruzioni in legno: Gazebo

    1- La prima cosa da fare per realizzare tale struttura è calcolarne le dimensioni totali desiderate e quelle delle varie parti che la costituiscono, ovvero dei quattro piloni e della copertura.

    Per costruire un gazebo possiamo utilizzare del legno di pino, da ritagliare autonomamente o presso centri specializzati.

    2- Definite le misure, va delimitato il perimetro con picchetti e lenza e scavando delle buche negli angoli.

    3- Inserire i pali portanti nelle buche, allineandoli con la livella e fissandoli al suolo con porta-paletti in ferro o, se ritenuto necessario, con una colata di cemento.

    4- Si procede con il tetto, fissando sulle estremità superiori dei pali portanti le quattro assi con viti e bulloni, per poi aggiungere i rinforzi laterali, creati con assi più piccole.

    5- Ottenuto lo scheletro del tetto, ricoprire con un telone di materiale impermeabile.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO