Armadio a muro fai da te

Armadio a muro fai da te

In una casa, ogni singolo ambiente è dedicato ad una precisa destinazione d’uso: gli stessi complementi d’arredo, costituiscono una metodologia finalizzata alla personalizzazione dell’ambiente. Ogni spazio, è occupato da un oggetto, che ha una funzione pragmatica oltre che estetica: il riempimento dello spazio, si accompagna al suo potenziamento, alla sua esatta esaltazione. Il concetto di ottimizzazione dello spazio, si concretizza in una cabina armadio per esempio: spesso eccessivamente ingombranti, o tendenti all’occupazione di spazio in eccesso, questi elementi d’arredo, non sono sostituibili, ma spesso costituiscono da intralcio al senso estetico d’insieme. Costruire un armadio a muro o una cabina armadio, è un modo per personalizzare l’ambiente, rendendolo accogliente, spazioso e molto delicato ed elegante dal punto di vista estetico. L’armadio a muro, viene solitamente costruito li dov’è possibile, per cui la sua collocazione varia a seconda dello spazio a disposizione. Nella maggior parte dei casi, questi spazi vuoti, e dunque sfruttabili, si trovano nei corridoi, nei disimpegni, dietro porte, in spazi a nicchia, che si sviluppano in altezza o anche in profondità, dove è possibile ricreare un armadio a muro. Il vantaggio è sia sul piano estetico, che su quello pragmatico: una cabina armadio ad ante scorrevoli, o con pareti di cartongesso, può essere ricreata in una camera da letto: il senso estetico, sarà notevolmente elevato, poiché gli spazi saranno suddivisi in nuovi spazi, modellando le geometrie, che acquisteranno una nuova caratterizzazione. La cabina armadio, potrebbe collocarsi alle spalle del letto, aperta su entrambi i lati, o anche solo da uno, o anche ai piedi di esso, una sorta di spazio a parte, una camera ristretta, all’interno della quale , possono essere collocati appendiabiti, scatole, scarpe, e tutto il vestiario e la biancheria immaginabile. La costruzione vera e propria di un armadio a muro, richiede diversi passaggi, estremamente semplici: il primo è la scelta della nicchia, dell’angolatura, o dello spazio all’interno del quale, si intende realizzare un armadio a muro; le misure dello spazio, dovranno essere calcolate con estrema precisione, affinchè lo spazio, venga riempito per intero. La scelta del materiale con il quale realizzare la struttura, che potrà essere acquistato su misura in un apposito punto vendita. Per la costruzione di un armadio, vengono utilizzati degli attrezzi come l’avvitatore ad impulsi, cacciaviti, trapano, viti, una sega circolare ed un martello. Verrò costruita prima la base, poi le ante laterali e superiore, infine mensole e cassettoni interni.
armadio a muro interno

Soledi 3D Specchio Adesivo in Acrilico a Forma di Piuma Fai da Te Removibile Decorazione di Casa (120*30 cm, Argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 6€)



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO