Come trasformare un vecchio mobile decorandolo

Ridare nuova vita ai mobili

Il vecchio mobilio, rovinato, danneggiato o antiestetico non è più esclusivamente destinato alla rottamazione. È possibile recuperarlo e donargli un nuovo aspetto attraverso una trasformazione completa. Il vecchiume può essere valorizzato con tecniche moderne, le parti rovinate possono venire restaurate e ciò che è rotto può essere aggiustato o sostituito.

Se non siete in possesso di un vecchio mobile, potreste reperirne da amici o acquistarne di economici ai mercatini delle pulci, vecchi depositi o in qualsiasi negozio con svendite. Le occasioni sono numerose, basta saper aspettare e trovare il momento giusto.

ridare vita ai mobili

Nuovo Pannelli Decoartivi Interni da Muro 3D - Poster Muro 3D - Rivestimento Pareti 3D - Premium - Wind - 600 x 600 mm (Pacco 12 pz / 4,32 mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 103,99€


5 metodi di traformazione

trasformare un mobile• "Colori vivaci": dipingendo un mobile con uno o più colori divertenti gli conferirete nuovo spessore e personalità. Potreste optare per delle tonalità pastello o per un colore luminoso e brillante.

• "Vernice effetto lavagna": siate creativi, ma limitate l'utilizzo di questa vernice solo su una parte del mobile. Ad esempio sul ripiano in cima, sui lati, o sui cassetti se ne è provvisto.

• "Disegno decorativo": realizzabile a mano libera o con stencil, trasformate il vostro mobile in un quadro. Qualche consiglio? Forme geometriche, bandiere, pattern dal regno animale o floreale.

• "Tappezzeria": attraverso l'arte del découpage, date al vostro mobile un aspetto più raffinato e sofisticato, romantico, o classico.

• "Rimuovere un elemento": date un nuovo scopo al vostro mobile cambiando il look. Rimuovete le gambe oppure i cassetti (sostituite questi ultimi con mensole). Ad esempio, trasformate un settimanale in una libreria.

  • decoupage Il fai da te è un hobby attraverso il quale possono essere eseguite miriadi di azioni. In realtà, il fai da te permette semplicemente di eseguire delle operazioni che , altrimenti, sarebbero tate affi...
  • decoupage Il decoupage è una tecnica decorativa che deriva dal francese decouper, che vuol dire “ritagliare”. Quest’arte, di origine medievale, oggi è tornata in auge grazie alla crescente passione del fai da t...
  • palle di natale Oltre alle classiche palle di Natale acquistabili in negozio si possono realizzare delle decorazioni di grande effetto anche da soli. Si possono, ad esempio, creare dei semplici pom pom con del filo l...
  • decoupage Il decoupage è l'arte di ritagliare immagini ed incollarle su qualsiasi tipo di superficie, a partire dalle semplici cornici fino al mobilio. Attraverso questa tecnica si può donare fascino ad oggetti...

sourcingmap® 1000 Pezzi Tono Argento Metallico Clip Bottoni Allacciatura Attrezzo Spille Di Sicurezza

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,55€


Come trasformare un vecchio mobile decorandolo: I materiali e la tecnica per la trasformazione

trasformazione mobile Siate attenti e precisi. Nessun lavoro di restyling può essere terminato in un breve arco di tempo. Sarete soddisfatti del risultato solamente dedicandogli tempo e spazio.

Scegliete uno stile da ricreare! Fra i più quotati troviamo le tendenze Anni '50 e '60, chic, british, provenzale, country, shabby (un mix di stili romantici dai toni pastello), o brocante. Per un effetto ancora più seducente, unite due stili non troppo contrastanti.

In questo articolo vi insegneremo a trasformare un vecchio comò di legno decorandolo in stile ‘‘ombré’’. Questo metodo è attualmente molto di moda ed è perfetto per il mobilio con più cassetti: la base sarà di un unico colore, ma ciascun cassetto verrà dipinto seguendo la scala cromatica del colore base.

Innanzitutto, valutate lo stato del comò e controllate se la struttura necessita riparazioni. Osservate bene le rifiniture (ad esempio la vernice) per capire che genere di preparazione, materiali ed attrezzi richiedano.

Cominciate con la preparazione. Il mobile dovrà venire spolverato e pulito con acqua e detergenti che non lo danneggino ulteriormente. Lasciate asciugare all'aria, cercando di evitare luoghi umidi.

Se il legno si presenta solcato e rovinato, sarà necessario lisciare la superficie con della carta abrasiva finché non diventerà liscia, conferendo al mobile un aspetto quasi nuovo. Passate una prima mano di primer aggrappante per legno sull'intero mobile, sia all'esterno che all'interno. Questo prodotto serve per permettere l'adesione del colore e facilitarne la stesura su superfici difficili. Lasciate asciugare e se necessario date una seconda mano.

Dopo aver rimosso i cassetti, dipingete con vernice per legno l'intera struttura nella tonalità che preferite e lasciate asciugare. Dipingete ciascun cassetto di colore diverso: partendo dal colore della struttura base, realizzate una scala cromatica nelle diverse tonalità dello stesso colore. Ad esempio, se la struttura esterna del mobile è di colore lilla, il primo cassetto sarà di color malva, il secondo lavanda, il terzo ametista e così via, fino ad arrivare all'indaco o blu di Persia per l'ultimo.

Dopo aver lasciato asciugare per il tempo necessario ad una completa essiccazione, passate una seconda mano di colore sull'intero mobile. Infine, ricoprite il tutto di più strati di vernice protettiva trasparente per legno per dargli una rifinitura lucida o opaca. Questa proteggerà ulteriormente il mobile da graffi e sbeccature.

La trasformazione è quasi completa! Se volete dare al vostro mobile più personalità potreste montare nuove maniglie o pomelli per i cassetti a seconda del colore e stile che avete scelto. Infine, se volete conferire al mobile ancora più fascino, scegliete della carta stampata, carta da regalo o carta da parati per la struttura interna del cassetto e ritagliatela su misura. Con l'aiuto di una pennellessa e della colla vinilica per legno, adagiate e stendete la carta sulla superficie interna dei cassetti fino ad ottenere un effetto uniforme. Se preferite, invece di ricorrere all'arte del découpage, è possibile far aderire la carta stampata con del semplice scotch biadesivo.

Buon lavoro e buon divertimento!


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO