Partecipazioni matrimonio fai da te

Perchè realizzarle con il fai da te:

Il fai da te permette di occuparsi di vari campi, e svolgere uno svariato numero di operazioni, di ogni tipo. Si tratta, quindi, di un hobby che può tornare utile in qualsiasi evenienza, utile sia vari motivi, tra cui la possibilità di personalizzare quello da cui si è circondati, dai piccoli oggetti alle grandi strutture, la possibilità di imparare tecniche nuove che potranno essere sempre sfruttate, e la possibilità di risparmiare parecchio. Attraverso il fai da te è anche possibile realizzare delle partecipazioni in modo autonomo. Ciò può risultare molto utile per vari motivi. Quando si va in tipografia (in genere è lì che si commissionano gli inviti), la maggior parte delle volte ci si deve accontentare degli inviti omologati, presenti sul catalogo. Invece, in questo modo, sarà possibile creare delle partecipazioni proprie ed esclusive che rispecchiano appieno la personalità degli sposi, i quali, infatti, determineranno la forma, lo stile, il colore dello sfondo, quello dei caratteri, un eventuale disegno, il tipo di carta ecc ecc. La partecipazione delle loro nozze, quindi, permetterà agli stessi invitati di ricordarsi, quando la leggeranno, degli sposi anche attraverso lo stile che esprimeranno. Inoltre si sa, l' “invito” al matrimonio è il biglietto di visita della cerimonia stessa: se si tratta di una cerimonia elegante, tale dovrà essere anche l' invito, mentre se la cerimonia sarà più semplice o se si punterà più sul lato divertente, anche l' invito dovrà essere coerente con tutto ciò. Inoltre, spesso si spende molto per gli inviti di matrimonio che si commissionano ai tipografi, sopratutto quando gli invitati sono molti. Invece, se questi si progettano e si stampano in modo autonomo, la spesa si riduce moltissimo: niente più tipografo da pagare, magari soltanto un software da scaricare e, se non si ha una buona stampante, è possibile portarli a stampare in qualche cartolibreria che si occupa anche di questo. Così, la spesa da affrontare sarà molto più contenuta.

inviti matrimonio

LEORX Matrimonio biglietti d'invito con buste Bowknot guarnizioni - 10pcs (Avorio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Materiali necessari:

partecipazioni matrimonio fai da te Prima di procedere, come si sa, in tutte le operazioni è necessario munirsi degli attrezzi necessari. Questi sono indispensabili in tutte le fasi dell' operazioni, poiché permettono di svolgere il lavoro prefissato. Ma sopratutto, questi materiali devono essere scelti con cura, poiché saranno loro a determinare la riuscita o meno del lavoro. I materiali necessari per costruire delle partecipazioni fai da te per il proprio matrimonio non sono molti, né di difficile reperibilità: si tratta per lo più di oggetti comuni, che si trovano in tutte le case e che vengono utilizzati quotidianamente, e che comunque sono di facile reperibilità. I materiali necessari per le partecipazioni fai da te sono:

1. cartoncini (uno per ogni invito).

2. Squadra. (se l' invito va tagliato a mano)

3. Taglierino (se l' invito va tagliato a mano)

4. matita. ( se l' invito va tagliato a mano).

5. Un pc (con il quale progettare la propria partecipazione).

6. buste (una per ogni invito)

7. una penna (per scrivere gli indirizzi).

8. Un software per modificare la partecipazione scaricata da internet.

9. Una stampante.


  • bomboniera fai da te Tempo di primavera, tempo di matrimoni. Una festa straordinaria, un'occasione che capita una sola volta nella vita, una cerimonia che richiede che tutto sia perfetto, impeccabile, unico, indimenticabi...
  • Addobbi matrimonio Il romanticismo, la delicatezza della cura dei particolari, l’esaltazione del dettaglio, la sobrietà, l’eleganza, costituiscono lo scenario di un giorno unico, della favola, che diventa realtà. Gli ad...
  • Come fare bomboniere eleganti per matrimonio tutorial Potete utilizzare la tecnica del Découpage per creare eleganti bomboniere per matrimonio. Al fine di ricavare una bomboniera da un semplice oggetto (in questo caso un’anfora) munitevi di: cartavetro, ...
  • Come realizzare segnaposti Il Decupage è ideale per realizzare decorazioni che rispondano ad ogni tipo di esigenza. Perché non utilizzarla per dar un tocco personale, ma al tempo stesso elegante alle vostra tavola? I vostri osp...

ROSENICE 10pz Laser Taglia Carte di invito nozze (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Partecipazioni matrimonio fai da te: Come procedere:

invito matrimonio fai da te Come procedere:

Il procedimento da seguire per ottenere delle partecipazioni fai da te impeccabili è davvero molto semplice, come pure lo sono i vari passaggi. Si tratta di operazioni riguardanti in primis la scelta del modello e la sua eventuale modifica (cose che è consigliabile fare in due, sposo e sposa, in modo da poter rendere condivisa anche questa scelta), poi operazioni manuali, ma comunque semplicissime, in cui tutti possono dare una mano. Prima di procedere, però, è bene tenere a mente delle considerazioni, ovvero che la partecipazione deve essere ispirata dalla cerimonia che poi si terrà per gli invitati, che deve essere quanto più elegante, perchè si tratta di nozze, e che deve ricordare gli sposi.

Il procedimento da seguire è il seguente:

1. Recarsi su Internet e ricercare delle partecipazioni per matrimoni. Scegliere quello più adatto, per lo stile, agli sposi e al tipo di cerimonia che si terrà. ( vi sono molti portali che offrono gratuitamente degli inviti da stampare).

2. Scaricare il modello scelto.

3. Eventualmente, apportare delle modifiche aprendo il file con un software che permetta di eseguire tali modifiche. Sopratutto, inserire la data e il luogo della cerimonia, il nome degli invitati ecc ecc.

4. Disporre i cartoncini nella stampante (fare attenzione che siano compatibili con la stampante!)

5. Stampare le partecipazioni, ed eventualmente i bigliettini per le bomboniere e quelli per i ringraziamenti, dello stesso stile.

6. Disporre i cartoncini nelle buste.

7. Imbustare tutto e scrivere a penna i destinatari degli inviti.

8. Affrancare il tutto, ma non chiudere la busta.

Semplice no? Basta poco per ottenere degli inviti eleganti e raffinati, ma sopratutto esclusivi e secondo il proprio stile, spendendo pochissimo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO