Pannelli solari

Come installare un sistema di pannelli solari

Utilizzando delle celle solari prefabbricate e del plexiglass, potete installare un efficiente sistema di pannelli fotovoltaici. Tenete presente che 36 celle sono in grado di generare 60 watt.

Iniziate a progettare la disposizione del sistema su carta millimetrata. Il pannello corrisponderà semplicemente alla scheda di supporto nella quale verranno disposte le celle occorrenti. Fatto il progetto, passate alla messa in opera. Sistemate il compensato su una coppia di cavalletti e utilizzate la sega a mano per tagliarlo nella dimensione e forma desiderate. Il legname di scarto va poi tagliato in 4 liste, che serviranno per i bordi del pannello. Praticate dei fori a distanza regolare su tutto il bordo perimetrale. Questi fori serviranno come prese d'aria. Con la sega tagliate dei pezzi di masonite che serviranno ad isolare le celle all'interno del pannello. Se non avete la masonite, sfruttate qualsiasi tipo di materiale non conduttivo. Fissate ogni elemento con colla, viti e rondelle negli angoli, ovvero nei punti in cui non ci sarà alcun contatto con le celle solari. Passate su tutto il telaio un primer impermeabilizzante, che proteggerà il legno dalle intemperie.

Utilizzando il piano già predisposto come base, disegnate una griglia sulla tavola forata, che rappresenterà le aree dove poserete le celle. Sistemate le unità solari nel pannello, tenendole a testa in giù e saldate le stringhe. Ognuna di queste celle presenterà una scheda di saldatura e un punto di ancoraggio sul retro. A questo punto applicate dell'argento nelle dimensioni del calafataggio silicico nel centro di ogni cella, e quindi fissate ogni stringa nella posizione assegnata. Utilizzate dei cavi di rame per interconnettere le cellule. Il cablaggio può essere fissato al pannello utilizzando un connettore a base di silicio.

Pannelli solari

ECO-WORTHY 12V Pannello Solare Fotovoltaico 100W - Poly - Pannelli solari 100 Watt 12 Volt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 91,95€
(Risparmi 18,04€)


Come proteggere i pannelli solari

pannelli solariI pannelli solari vanno protetti adeguatamente, in modo che abbiano vita lunga e si mantengano intatti. Purtroppo, l'umidità e gli agenti atmosferici avversi possono danneggiarli. E' quindi essenziale mettere in atto le dovute precauzioni, anche in considerazione del fatto che questi sistemi non hanno un costo economico indifferente. Non aspettate che il danno sia stato fatto, ma intervenite immediatamente per prevenire ogni eventuale problema. La prima cosa che dovete fare è impostare

una spessa striscia di silicone tra ogni cella, al fine di evitare infiltrazioni di umidità. Utilizzate il plexiglas al posto del vetro. Questo rivestimento è molto più resistente, e si rivela perfetto in caso di forti grandinate o incidenti al tetto. Per quanto riguarda l'ancoraggio delle celle, utilizzate una colla al silicone adesivo per ogni lato del pannello solare, aggiungendo una quantità sufficiente di sigillante anti-infiltrazioni.

  • pannelli solari Attraverso il fai da te è possibile prendersi cura della propria abitazione e di qualsiasi altra struttura, o anche di oggetti e di piante. Occuparsi di fai da te permette di trascorrere del tempo div...
  • riscaldamento solare Il fai da te permette di portare a termine moltissime operazioni in qualsiasi campo, dal giardinaggio alla creazione di prodotti di bigiotteria, dal restauro di mobili alla ristrutturazione di una ver...
  • pannellifotovoltaici I pannelli fotovoltaici sono la parte più importante dell’impianto omonimo. Si tratta di una superficie composta da più moduli fotovoltaici, ognuno assemblato e collegato all’altro per creare il panne...
  • pannelli per acqua calda Per scegliere il tipo di pannelli per la produzione di acqua calda più adeguato alle proprie necessità è indispensabile affidarsi all’esperienza e alla conoscenza in materia di un professionista del s...

Intex 28685 Pannello Solare I.3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,85€
(Risparmi 0,05€)


Pannelli solari: Come verificare l'efficienza dei pannelli solari

A causa della natura imprevedibile della potenza dei pannelli solari, essi devono essere controllati regolarmente, per verificare che siano efficienti e funzionali. A differenza dei dispositivi elettrici, i sistemi fotovoltaici non sempre erogano la quantità energetica prevista e regolamentata. Alcuni dispositivi alimentati dai pannelli solari possono subire danni a causa della sovra o sotto-alimentazione, quindi è bene sapere come testare in modo affidabile la loro resa. In commercio esiste un semplice strumento di misura, chiamato multimetro, che vi permetterà di testare la potenza e l'efficienza dei pannelli in modo sicuro. Procedere è davvero semplice. Individuate per prima cosa il filo positivo che porta dal pannello solare, (indicato con il simbolo "+" sul retro) e agganciatelo al cavo positivo del multimetro. Collegate poi il cavo negativo del multimetro all'estremità esposta del filo negativo del pannello solare (indicato con il simbolo "-" sul retro del pannello). Accendete lo strumento di misura e impostatelo in modo che rilevi la quantità di voltaggio.

Preferite una giornata luminosa per eseguire il test, che avrà così risultati più coerenti. Confrontate l'uscita energetica registrata con l'efficienza nominale del pannello solare, in modo da verificare che non vi sia qualche perdita di potenza o, al contrario, un sovraccarico potenzialmente pericoloso.



COMMENTI SULL' ARTICOLO