Portoncini d'ingresso

Portoncini d'ingresso e prezzi sul mercato

La scelta dei portoncini d'ingresso deve essere valutata attentamente, perchè questi elementi rappresentano il perfetto completamento della propria casa: per questo devono essere nello stesso stile dell'abitazione. Infatti la facciata è la parte della casa che tutti vedono. Allo stesso tempo sono fondamentali per determinare il livello di sicurezza dell'immobile e proteggerlo dalle intrusioni dei malintenzionati. Per questo motivo si valutano vari fattori: si comincia dall'aspetto della facciata e degli esterni per finire con i valori che si intendono proteggere. Di conseguenza i portoncini d'ingresso hanno prezzi molto variabili, che tendono conto anche della tipologia della porta. Ad esempio un semplice portoncino in legno parte da 200-250 euro a seconda del grado di rifinitura. Se invece si parla di porte blindate si parte da un minimo di 480 euro per la Classe 3 arrivare a oltre 1.300 euro per un modello di Classe 4.
Esempio di portoncino d'ingresso

VI.TEL. E0378 40 Spioncino Digitale 4.0", Oro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,2€
(Risparmi 18,88€)


I materiali: i portoncini d'ingresso in legno

Portoncino d'ingresso in legno I portoncini d'ingresso sono in tanti materiali diversi in modo da poter soddisfare tutte le varie esigenze. A volte viene impiegato il legno, in quanto consente di ottenere risultati di notevole impatto estetico. Si può scegliere un'essenza comune e robusta come il pino oppure optare per una soluzione più pregiata, ad esempio il mogano. I portoncini d'ingresso in legno possono essere verniciati in tanti colori diversi oppure lasciati al naturale; inoltre la superficie può essere decorata con cornici, intagli o una vetrata. In questo modo si può illuminare meglio l'ingresso. In alternativa si adottano elementi in metallo (acciaio e alluminio) per una maggiore sicurezza e una lunga durata nel tempo a fronte di una manutenzione minima. In una casa in stile provenzale oppure vintage si consigliano i portoncini d'ingresso in ferro battuto, che possono essere decorati con volute e ornamenti.

  • mattone di vetrocemento Il fai da te è un hobby cui tutti possono appassionarsi, infatti moltissime delle operazioni che ogni giorno vengono effettuate o affidate a dei professionisti del settore possono essere eseguite con...
  • portefinestre scorrevoli Quando ci si occupa dell’ arredamento della propria casa, è cosa risaputa, bisogna prestare molta attenzione alla scelta delle porte, che deve avvenire prima della scelta degli altri elementi d’ arred...
  • porta scorrevole esterna Quando si possiede una casa e ci si dedica al fai da te, moltissime sono le operazioni con cui si può avere a che fare, a partire dal giardinaggio, oppure attraverso il fai da te in campo edile, che p...
  • le porte automatiche sono delle porte particolari, che non necessitano di una sollecitazione fisica per aprirsi, nel senso che non serve spingerle, ma che semplicemente, ogni qualvolta rilevano la pre...

Spioncino per porte LKM Security® telecamera con campanello Schermo Touch Screen da 3,7 pollici con visione notturna ad infrarossi rivelatore di movimento e video messaggio con slot micro SD

Prezzo: in offerta su Amazon a: 102,07€


Le porte d'ingresso e la sicurezza della casa

Portoncini d'ingresso e sicurezza La protezione di un'abitazione può avere gradi diversi, secondo la normativa Cei 79-3 del 2012 che ha come destinatari i responsabili della progettazione, della manutenzione, del collaudo e dell'installazione degli impianti di sicurezza. Il livello di protezione inoltre consente anche la quantificazione dei premi assicurativi, basandosi sulla dichiarazione di conformità che l'installatore rilascia al momento della fine dei lavori o del collaudo. I portoncini d'ingresso e le porte in generale rappresentano il primo ostacolo che si trova davanti un malintenzionato. Dato che in commercio si trovano tante tipologie diverse, anche il grado di protezione varia. Infatti bisogna considerare il proprio budget e il valore dei beni che si trovano all'interno della casa. Se si ha un tenore di vita elevato si deve optare per un modello di notevole robustezza, da integrare con alcuni sistemi d'allarme.


I portoncini d'ingresso blindati e le caratteristiche

portoncino blindato moderno Eludere il pericolo di spiacevoli visite e probabili furti è un problema che non si presenta solo d’estate e non riguarda unicamente villette isolate o appartamenti disposti ai piani bassi. Salvaguardare la sicurezza della casa contro i tentativi d'effrazione è una priorità da considerare in ogni stagione e per ogni tipologia di alloggio. Gli elementi più importanti della cosiddetta sicurezza passiva (che funzionano senza l'intervento umano) sono i portoncini d'ingresso blindati. Sono suddivisi secondo diverse classi di sicurezza in base al tipo di serratura e delle prove di resistenza meccanica e antieffrazione descritte nella Uni Env 1627. La porta che resiste semplicemente alla forza fisica è di Classe 1, mentre quella da banca è di Classe 6. I portoncini d'ingresso blindati per il settore residenziale sono al massimo di Classe 4. Tuttavia è bene tenere a mente che è fondamentale assicurarsi che il muro di sostegno del telaio non sia debole.




COMMENTI SULL' ARTICOLO