porte a filo muro

Caratteristiche delle porte a filo muro

Le porte a filo muro negli ultimi tempi hanno riscosso un buon successo di vendite grazie alle caratteristiche tecniche ed estetiche che offrono a chi le sceglie. Questa tipologia di porte appaiono alla vista come pannelli di grandi dimensioni privi di qualsiasi altro elemento ad eccezione della maniglia che può avere varie forme e colori a discrezione del committente.

Le porte a filo muro utilizzano cerniere regolabili per favorire un’ideale calibrazione della luce del perimetro e vengono inserite in un telaio d’alluminio e spesso sono munite di serrature magnetiche.

Vengono adottate quando si desidera una continuità visiva della parete dove verrà montata la porta o per adottare un arredamento minimalista all’interno di uno spazio. Rendono meno visibili i passaggi fra un ambiente all’altro e possono celare visivamente le entrate ai sottoscala o ai ripostigli.

I pannelli a vista delle porte possono essere colorati come la parete stessa per ottenere un effetto d’insieme minimalista oppure possono avere qualsiasi tipo di disegno o motivo si desideri secondo le proprie esigenze di stile e di gusto personale. Possono essere laccate con colori lucidi e brillanti oppure avere le tonalità più morbide del legno naturale. Inoltre le loro superfici si presentano talvolta spazzolate, graffiate o rivestite con materiali alternativi come il finto cuoio o la pietra sintetica.

Si trovano sul mercato sia già verniciate che senza alcuna laccatura nel caso in cui si voglia dare alla porta la stessa identica tonalità di colore della parete in cui verrà inserita. In questo modo la porta scomparirà letteralmente mimetizzandosi con il resto della parete e un volta chiusa anche le cerniere rimarranno invisibili.

Talvolta le porte a filo muro possono montare al loro interno pannelli fonoassorbenti che attutiscono i rumori garantendo una buona privacy fra un ambiente e l’altro.

porte raso muro

LESHP Telecamera di Sorveglianza 720P Wireless, Obiettivi Ruotabile, Audio Bidirezionale, Modalità Notturna a Infrarossi, Controllo Remoto, Compatibile con iOS e Android e PC

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 20,01€)


Tipologie di porte a filo muro

porte filo muroEsistono in commercio due principali tipologie di porte a filo muro: quelle a battente e quelle scorrevoli ed entrambe possono essere collocate sia in murature tradizionali che in pareti fatte di cartongesso.

Le porte raso muro a battente diventano di fatto una parte integrante della parete soprattutto se il pannello della porta viene verniciato con le stesse tonalità del muro in cui è incastonata. Gli stipiti vengono inseriti nella muratura o direttamente nel cartongesso diventando pressoché invisibili e il telaio a filo muro in genere è molto resistente.

Per dare luce a spazi e creare una sorta di continuità con le stanze attigue si possono scegliere porte a filo muro realizzate in vetro sabbiato oppure trasparente nel colore che si preferisce o con disegni ad effetto. Le porte in vetro hanno un peso maggiore e hanno bisogno di un telaio molto più resistente fabbricato in acciaio inox.

Il falso telaio è completamente rimpiazzato dallo stipite fatto di alluminio anodizzato e viene ancorato alla muratura con le zanche oppure nel caso della parete di cartongesso viene bloccato con apposite piastre.

Le cerniere non sono a vista e alcuni designer preferiscono prevedere per le porte a filo muro il modello cosiddetto registrabile. Talvolta possono essere incernierate con i pivot di dimensioni ridotte in alto e in basso a vista.

Le porte a filo muro scorrevoli riescono ad aprirsi e a chiudersi scorrendo davanti alla parete fissa grazie a binari montati sul controtelaio. Sono costituite da pannelli tamburati sostenuti da un telaio in legno massiccio. All’interno l’intercapedine vuota viene riempita con materiale alveolare e talvolta pannelli anti rumore.

Entrambi i modelli si integrano alla perfezione con gli ambienti circostanti celando alla vista stipiti e coprifili.


  • porta La porta è un elemento fondamentale di una costruzione, sia quest'ultima adibita ad abitazione che ad edificio con qualsiasi funzione. Il suo compito, inutile dirlo, è quello di permettere la comunica...
  • porte scorrevoli in vetro Attraverso il fai da te è possibile occuparsi anche di costruzioni e ristrutturazioni in campo edile. Quando ci si dedica a questo campo del fai da te bisogna tenere in considerazione ogni fattore con...
  • porta in legno Grazie al fai da te è possibile occuparsi di vari hobby, ognuno di quali permette di prendersi cura di un determinato settore. Infatti sotto il nome di fai da te sono incluse operazioni di giardinaggi...
  • mattone di vetrocemento Il fai da te è un hobby cui tutti possono appassionarsi, infatti moltissime delle operazioni che ogni giorno vengono effettuate o affidate a dei professionisti del settore possono essere eseguite con...

kwmobile 3x portalampada E27 con anello filettato cavo elettrico e interruttore ghiera per lampade con cavo 3,5 m cablaggio bipolare - bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Costi delle porte a filo muro

porta filo muro I costi delle porte a filo muro sono molto variabili e oscillano da un minimo di 300 euro fino ad un massimo di 1500 euro. Tanta differenza di costo è dovuta ai materiali impiegati per la costruzione, alle garanzie diversificate di durata nel tempo, dalla casa di produzione e dall'originalità del design offerto.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO