Ecocasa la guida della Regione Emilia Romagna

Come scegliere i materiali per costruire un ecocasa in Emilia Romagna

Trattandosi di ecocasa, i materiali che devono essere scelti non possono essere che naturali: legno e argilla infatti dovranno essere gli elementi principali della propria casa, in maniera tale che essa possa appunto esser definita ecocasa.

Che differenza vi è quindi con una casa normale? Semplice: la non presenza di elementi chimici, i quali altri non fanno se non inquinare ulteriormente l'ambiente, cosa che appunto con l'ecocasa deve essere assolutamente evitata.

Oltre a questo, bisogna sempre cercare comunque dei materiali che siano resistenti e di prima qualità: seppur si tratta di avere una casa ecologica, questo non deve essere assolutamente sinonimo di scelta poco convincete e sopratutto scadente dei vari materiali, cosa che non farebbe altro se non far perdere del denaro al cliente.

E' quindi importante tenere bene a mente questo fatto: cercare degli elementi completamente ecologici che permettano al proprietario di una casa di poter avere un tipo di abitazione al cento per cento ecologica, ed allo stesso tempo che sia sicura e sopratutto soddisfacente, cosa che quando si costruisce e si acquista il materiale non deve mai venire a mancare, proprio per nessun motivo.

Ecocasa

Osram Lightify Smart Kit Gateway con 1 Classic A RGBW, E27, Plastica, Bianco, 60 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,37€
(Risparmi 61,58€)


Come costruire una casa ecologica

costruire una casa ecologicaL'ecocasa, oltre al fatto che essa è realizzata interamente con dei materiali ecologici, risulta essere un'abitazione completamente uguale a tutte le altre: questa sarà infatti dotata di riscaldamento, corrente elettrica, acqua e altre cose che ovviamente sono presenti in tutte le abitazioni normali.

Vi sono però alcune caratteristiche che la contraddistinguono notevolmente e che allo stesso tempo la caratterizzano: una di queste risulta essere la possibilità di poter sfruttare le risorse rinnovabili per poter ottenere energia elettrica, cosa che sta proprio al cuore dell'ecocasa.

Ad esempio, sfruttare i pannelli solare o l'energia eolica altro non fa se non il permettere ad un utente di avere un risparmio nella bolletta dell'elettricità e di sostenere il risparmio energetico, cosa che deve essere garantita nel momento in cui si costruisce un'ecocasa.

Ma non solo l'energia elettrica: l'ecocasa in Emilia Romagna, sostenuta a grande voce da cittadini e dalle Istituzioni, permette ai proprietari di una casa di poter inserire nelle mura degli elementi isolanti, i quali eviteranno che il calore, generato magari da camini o dai raggi solari per un calore più naturale, possa disperdersi, cosa che non fa altro che vanificare tutti gli sforzi nel cercare di ottenere una casa abbastanza calda.

Tutti questi accorgimenti hanno un doppio valore: come detto prima, l'utilizzare queste risorse rinnovabili ed alcuni accorgimenti, così come altri progetti, se così possono essere definiti, in primo luogo permettono all'ecocasa di essere tale, e quindi come ripetuto più volte, evitare di inquinare ulteriormente, e secondariamente, cercare di ottenere un risparmio sulle spese che mensilmente si devono sostenere, ed in particolare quelle spese relative a luce e gas, così come la bolletta del riscaldamento, la quale in alcune occasioni risulta esser un costo aggiuntivo.

Tutto questo è quindi quello che bisogna sapere in merito alla costruzione di un'ecocasa: se i materiali non si possono acquistare, allora il metodo di fare ecocasa è quello di limitare i consumi, in maniera da poter ottenere un risparmio.

  • termosifoni Il riscaldamento dell'abitazione è sicuramente un argomento molto vasto, infatti in questa sezione andremo a parlare del riscaldamento della casa a 360 gradi.Vi starete chiedendo però, precisamente ...
  • parete stucco veneziano Quando ci si occupa di fai da te nel campo edile, spesso può essere necessario apportare delle modifiche alle pareti della propria abitazione, come la realizzazione della finitura delle murature con t...
  • policarbonato alveolare Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di vari settori, a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti. Probabilmente è proprio questa la chiave del successo del fai da te, un hobby che st...
  • soppalco in vetro moderno Con il passare del tempo, le case, le loro caratteristiche e, in particolare, la loro fisionomia si è venuta a modificare, in modo da essere adattata il più possibile al mercato e quindi in modo tale ...

L'originale Potty Patch! Lettiera in erba sintetica per cani - Tappetino toilette wc ideale per cuccioli - Sostituisce i panni assorbenti - Antibatterico ed antiodore - Ideale per la pipi in casa dei nostri cagnolini - Per cani fino a 7KG - Grande circa 70 x 44 x 5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,95€
(Risparmi 31,95€)


Ecocasa la guida della Regione Emilia Romagna: L'alternativa della cohouse

Una sorta di alternativa invece è rappresentata dalla cohouse, ovvero la condivisione di un qualcosa con le altre persone.

Questa purtroppo però, ancora ad oggi, risulta esser parecchio difficile da mettere in pratica, anche se l'ecocasa è molto diffusa nella Regione Emilia Romagna: come questa verrà sviluppata è ancora difficile prevederlo, ma sicuramente tra qualche periodo la cohouse sarà una realtà ben diffusa.

Al momento però, la condivisione può essere attuata nei bene e servizi: ma come?

Semplicemente condividendo ancor di più le proprie capacità, in maniera tale che si possa attuare un risparmio sui vari costi di gestione dei servizi: tutto questo quindi servirà per poter avere un qualcosa a basso prezzo, cosa che permetterà anche all'autore della prestazione di poter ricevere sempre più ordini e di ottenere un profitto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO