Resina bagno

Rivestimento resina bagno

L'uso della resina per il rivestimento delle pareti è particolarmente indicato per l'ambiente bagno. Il materiale ha infatti caratteristiche come la perfetta impermeabilità e può essere applicato anche dentro i box doccia e sulle pareti della vasca, come alternativa alle piastrelle. La resina è igienica, non attrae la polvere né i microorganismi ed evita il formarsi di muffa e la proliferazione batterica. Il rivestimento in resina per il bagno ha uno spessore molto ridotto, da 1 a 3 mm, e la parete appare totalmente uniforme e continua, priva di fughe o giunture. Il materiale è atossico e inodore, ha un'alta resistenza all'usura e una lunga durata nel tempo. Non è attaccabile dalle sostanze chimiche contenute nei detersivi e nei saponi, nei profumi e negli oli. La parete in resina è molto semplice da pulire, facilmente lavabile e non necessita di alcun prodotto particolare.
bagno con rivestimento in resina

Woodluv - Mobiletto con 4 cassetti, in resina, bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,07€


Resina bagni

Rivestimento in resina bagno Il rivestimento classico in resina per bagni conferisce alla parete un aspetto simile al cemento, ma con un peso e uno spessore molto più bassi. Il materiale però permette molte possibilità di personalizzazione, come le decorazioni rilevate e vari motivi ornamentali. La resina può essere applicata con cariche e pigmenti e decorata con colori acrilici per pittura, per soluzioni originali e creative, di grande impatto estetico, oltre che funzionali. Con delle sfumature delicate è possibile armonizzare il colore delle pareti con quello dell'arredamento del bagno. Il materiale si può impiegare sia su superfici verticali che orizzontali, rivestendo persino il top del lavabo ed i sanitari. Un effetto particolarmente elegante si ottiene con la spatolatura, con finitura opaca o lucida. La resina si può stendere su piastrelle preesistenti, intonaco o cartongesso.

  • pavimenti resina Il fai da te è una tecnica attraverso la quale possono essere realizzate tantissime tipologie di lavori. Proprio per questo si tratta di un hobby sempre più praticato e apprezzato, in quanto ognuno pu...
  • vasi in resina Per arredare uno spazio esterno, è necessario rifarsi ad uno stile che sia personale e che abbia dei richiami con lo stile dell’interno, affinchè venga garantita un’armonia tra le parti, che interessi...
  • Pavimenti in resina Il discorso è valido sia da un punto di vista estetico che per quello funzionale. In particolare, grande impatto visivo è creato dalla tipologia di pavimentazione che si sceglie di inserire. Le possib...
  • Resina per pavimenti Inizialmente la resina per pavimenti veniva affiancata al cemento come supporto e non veniva considerata come un vero e proprio materiale per le pavimentazioni; oggi però è possibile scegliere tra tan...

LAVABO LAVANDINO RESINA ANTIURTO ESTERNO LAVATOIO BAGNO nuovo casa FRA 416135

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,7€


Pavimenti in resina bagno

rivestimento bagno in resina Come per le pareti, il rivestimento del pavimento con resina in bagno permette di ottenere una superficie monolitica, senza alcuna fessura. Le operazioni di pulizia sono molto veloci ed è garantita un'igiene notevolmente superiore rispetto a qualunque altro materiale. La resina, inoltre, non emette sostanze dannose e non sono utilizzate sostanze tossiche durante la sua applicazione. Il materiale può essere sovrapposto ad un pavimento già presente, senza essere costretti alla sua rimozione, con un risparmio economico e di tempo. Si può cambiare il colore stendendo un nuovo strato coprente quando lo si desidera. Il pavimento ha un'alta resistenza meccanica ed è durevole. Il suo ridotto spessore fa sì che non ci sia bisogno di apportare modifiche alle porte e alle portefinestre in fase di applicazione. Permette inoltre la presenza di sistemi di riscaldamento radianti sotto di esso.


Resina bagno: Pavimento resina bagno

pavimento in resina Il pavimento in resina per il bagno permette risultati estetici altamente gradevoli, originali ed unici. In base alle esigenze del cliente ed alla tecnica di applicazione sono possibili svariati effetti decorativi. Un pavimento ricoperto con questo materiale è sempre diverso ed è quasi impossibile realizzarne due uguali. Per questo ogni applicazione è, in un certo senso, un'opera d'arte. Tra gli effetti più richiesti ci sono il nuvolato, lo spatolato, il monocromatico, i disegni e i motivi simili ad un quadro. La superficie può essere completamente liscia o ruvida e materica. Le finiture protettive trasparenti consentono di avere un pavimento con vari livelli di lucidità oppure opaco. Le soluzioni creative che offre la resina, materiale facilmente colorabile, rendono il pavimento personalizzabile ed irripetibile.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO