UNIBAL

Un marchio, una garanzia

Una scritta nera su fondo bianco, con caratteri semplici e un’immagine che ha un qualcosa di rassicurante. Una garanzia per gli amanti dei motori e per coloro che da sempre sono appassionati di automobili e pezzi di ricambio. Stiamo parlando di Unibal, molto più che un semplice marchio, ma una vera e propria assicurazione, un sinonimo di affidabilità applicato alla meccanica di precisione e alla passione per i motori. Da sempre, chi sceglie Uniball non si pente perché sa di poter contare sulla qualità tipica dell’ingegneria di precisione, applicata alla voglia di fornirsi di pezzi di ricambio di elevata qualità. Fin da subito, tuttavia, ci pare obbligatorio chiarire che sebbene si tratti di accessori relativi a tutte le macchine, chi cerca i pezzi Uniball è soprattutto chi aspira al massimo per la propria vettura. Per gli amanti del Tuning e delle modifiche relative ai motori e all’attrezzatura per le automobili, Unibal è senza ombra di dubbio quanto di meglio ci possa essere per apportare i giusti accorgimenti al motore e all’equipaggiamento. Tutt’altro che insolito è imbattersi in appassionati che decidono di avvalersi della precisione di Unibal per la propria auto, altrettanto indubbio è che il prodotto di maggiore rilevanza tra quelli prodotti da questo marchio famoso sono i cuscinetti per le sospensioni. La gamma più conosciuta ed apprezzata tra le molteplici che caratterizzano la produzione Unibal è sicuramente relativa al programma “standard”, che prevede prestazioni ottimali mediante l’utilizzo di materiali leggeri ed efficaci. Questo tipo di catalogo è fondato principalmente sulle teste a snodo e sui cuscinetti sferici, e consente la facile identificazione del prodotto mediante un codice semplice e fruibile. Mediante quest’ultimo, si arriva facilmente al numero di serie, alla forma costruttiva, alla tipologia precisa del cuscinetto e al tipo di superficie e di scorrimento. Naturalmente, i prodotti appartenenti alla gamma standard sono garantiti dalla ISO-12240-4 Serie K, un’assicurazione di completa e costante intercambiabilità. Tuttavia, in questo ambito è nostro incarico informarvi dell’importanza di non lasciarsi ingannare dal nome: all’interno del programma standard ci sono anche prodotti più specifici, derivati da lavorazioni aggiuntive e perfetti anche per le esigenze più particolari. Ad arricchire questo tipo di catalogo base troviamo teste a snodo caratterizzate dalla filettatura con passo speciale, a larghezza speciale del gambo filettato, superfici di scorrimento speciali e teste dal corpo in acciaio. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per tutte le esigenze, comprese quelle più ricercate e meno comuni. Uniball è in questo ambito quanto di meglio si possa scegliere, sia che ci si accontenti di apportare modifiche basilari alla propria automobile, sia che si voglia arricchirla con pezzi di ricambio che non sono all’altezza di tutti i marchi.
Cuscinetto Uniball

Rubinetto acqua calda e fredda

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136,2€


Il rispetto della ISO 12240

Dimensioni regolariL’abbiamo già citata sopra, ma dato che stiamo approfondendo nel dettaglio tutto ciò che riguarda le produzioni Uniball, la definiamo per bene: in cosa consiste la normativa ISO-12240-4 Serie K? E’ senza ombra di dubbio una garanzia di qualità e affidabilità nel tempo, applicata non solamente a questo marchio ma a gran parte delle case legate alla produzione di supporti per la meccanica di precisione applicata alle automobili. Cosa definisce tale normativa? Consiste in una normativa internazionale che stabilisce soprattutto quelle che sono le dimensioni di ingombro esterno delle teste a snodo assemblate, unitamente alle tolleranze di esecuzione delle stesse. Il diametro esterno della testa d2 è regolamentato sulla base del valore inferiore della norma, in maniera tale da consentire il conferimento di un peso e un volume minimi. Un accorgimento che permette di conseguenza la pressoché totale intercambiabilità con qualunque altro componente conforme alla norma. Altrettanto importante è sottolineare, in questa sede, che le teste a snodo regolate dalla normativa ISO-12240-4 serie K non sono utilizzate solamente in ambito automobilistico, ma anche nella meccanica ferroviaria e aereonautica. Tuttavia, nel contesto attuale è nostra preoccupazione precipua sottolineare le dinamiche che riguardano principalmente la meccanica automobilistica e il modo in cui il marchio Uniball riesce a farsi apprezzare tra gli amanti dei motori. Stiamo parlando infatti di una realtà vastissima e caratterizzata da gamme di prodotti che spaziano dal modellismo all’automobilismo ordinario, fino a quello da collezione e sportivo, con quest’ultimo che rappresenta il campo di battaglia prediletto da questa azienda conosciuta a livello internazionale. I supporti Uniball trovano tra gli amanti del Tuning e dell’automobilismo professionistico, il loro impiego più diffuso ed abbracciato. Tutt’altro che insolito, infatti, è imbattersi in amanti del rally e del tuning, che al sentir parlare del marchio Unibal, annuiscono consapevoli di avere a che fare con prodotti altissima qualità.

  • tecnologia C’è ancora oggi chi prova a opporsi all’egemonia imposta in maniera non dichiarata da una tecnologia che è sempre più imperante e sempre più centrale nella vita quotidiana. Molti la abbracciano senza ...
  • manutenzione automobile In tempi come questi, il fai da te è una cosa che aggrada sempre di piu, quando si tratta della propria automobile poi, è ancora meglio. In questa sezione infatti troverai tantissimi articoli relativi...
  • lucidare auto Attraverso il fai da te è possibile dedicarsi a tantissime operazioni, ognuna delle quali in un campo diverso, in quanto il fai da te è una tecnica che permette di eseguire tantissime operazioni, adat...
  • esempio di filtro benzina Molte sono le operazioni che è possibile eseguire grazie al fai da te. In alcuni casi il fai da te può essere un ottimo alleato per eliminare, o almeno diminuire, le spese necessarie per la manutenzio...

Art Plast 3600 - Valigetta Portaminuteria 7 vani

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,19€


L'ideale per l'automobilismo sportivo

macchina da corsaPerché dedichiamo tra le pagine del nostro sito così tanto spazio ad un argomento che può sembrare di nicchia? Forse per tanti, in effetti, stiamo trattando un argomento di importanza solamente relative: per questi, evidentemente, i cuscinetti rappresentano un comune accessorio da automobile, ma non è così. Se ci prodighiamo così tanto nel nostro approfondimento è proprio perché ci stiamo occupando di prodotti fondamentali: cuscinetti Uniball vuol dire sospensioni ed ammortizzatori, ovvero una parte importantissima per muoversi in macchina in totale sicurezza. C’è chi è convinto che il motore e le ruote siano sufficienti, ma in realtà senza le sospensioni non andiamo proprio da nessuna parte. E per dare il massimo in ogni condizione, le sospensioni e gli ammortizzatori hanno bisogno della giusta manutenzione e del puntuale ricambio dei cuscinetti. Se è vero, infatti, che le sospensioni rappresentano una delle parti meno visibili dell’autovettura, è altrettanto vero che se al giorno d’oggi non abbiamo paura di affrontare viaggi impegnativi e terreni dissestati, il merito è tutto di queste parti meccaniche, tanto piccole quanto fondamentali per il confort e la guida sicura. Fin dalle origini e dall’introduzione della ruota come strumento fondante nei mezzi di locomozione, l’uomo ha avuto il problema della ricerca della comodità. Gli antichi carri, trainati da ruote di legno estremamente rudimentali, non permettevano certo grandi margini di scelta in questo senso, ma con il trascorrere del tempo e l’avanzare della tecnologia, le cose sono cambiate e l’uomo ha potuto finalmente godere del giusto confort in viaggio. Le sospensioni attutiscono i colpi: non solamente quelli più evidenti e potenzialmente pericolosi, ma anche quelli “di lunga percorrenza”. Viaggiare in autostrada per cinquanta, sessanta o cento chilometri equivale a percorrerne 10 su una strada dissestata: la parte bassa della schiena è quella chiamata ad incassare tutte le sollecitazioni che arrivano da una guida scomoda, pertanto quando si parla di sospensioni e ammortizzatori, si tocca un tasto di vitale importanza. E’ per questo che da sempre il lavoro della Unibal è volto a garantire una guida sicura a chi sale in macchina ogni giorno, spesso con l’obiettivo di gareggiare, per diletto o professione. Come abbiamo già visto, infatti, i pezzi di ricambio Uniball sono perfetti per gli appassionati di Tuning o per coloro che si dilettano con l’automobilismo sportivo. Si tratta comunque di parti speciali, di accessori che hanno a che con la meccanica straordinaria e che non sono reperibili in tutte le officine meccaniche.


UNIBAL: Focus sul "T-Joint"

Cuscinetto T-JointChiudiamo la nostra rassegna dedicata agli accessori Unibal, analizzando nel dettaglio – soffermandoci quindi anche sulle specifiche tecniche – i prodotti più utilizzati e più famosi a livello internazionale. Al sentir parlare di “T-Joint”, agli appassionati di automobilismo e a coloro che hanno una certa dimestichezza con l’argomento, si drizzeranno certamente le orecchie. Il primo pezzo che passeremo in rassegna è infatti il T-Joint 1, disponibile presso i migliori negozi in filetto destro e filetto sinistro, in dimensioni variabili: lo si tra da venticinque come da trentadue millimetri. Gli elementi in questione possono suonare come ostrogoto per i profani dell’argomento, ma in queste righe vi garantiamo che ci troviamo di fronte a prodotti di elevatissima qualità, realizzati con materiali resistenti e all’avanguardia e nel rispetto delle normative europee. Concentriamoci di nuovo sul T-Joint, un cuscinetto con corpo esterno in fusione singola, sfera interna in acciaio 8620, che viene usualmente venduto al pubblico con tanto di dado e ingrassatore. Questo strumento è l’ideale per la realizzazione e la trasformazioni di apparenti estremamente resistenti, oltre particolarmente mobili. Uniball vuol dire tutto questo e tanto altro ancora: c’è da sottolineare che le linee di produzione presenti nei cataloghi di questo marchio famoso, prevedono l’esistenza di articoli tra i più svariati. Gli Unibal classici sono meno resistenti dei T-Joint, che a questo punto vi consigliamo caldamente se avete bisogno di trasformare sospensioni o di realizzarne di nuove: la linea di cui stiamo parlando è l’ultimo ritrovato in ambito di qualità applicata ai cuscinetti. Nei migliori negozi di pezzi di ricambio, e presso le officine meccaniche più affidabili, questi cuscinetti sono disponibili con fori di varie dimensioni: si va dai 14 ai 16, ai 18 millimetri. Per quanto riguarda il prezzo, esso dipende molto dalle modalità e dal luogo di acquisto: è chiaro che facendo riferimento ad un’officina meccanica, si può arrivare a spendere anche 90 euro per un singolo cuscinetto, ma in questo senso un aiuto notevole può arrivare da internet: on-line, facendo riferimento ai portali, si va incontro ad un risparmio assolutamente considerevole. Sono diversi i siti a cui è possibile rivolgersi per acquistare un singolo cuscinetto ad un prezzo compreso tra i 40 e i 50 euro, Iva esclusa.



COMMENTI SULL' ARTICOLO