Tavolo rotondo

Caratteristiche del tavolo rotondo

Il tavolo tondo riesce ad annullare ogni tipo di gerarchie, è quindi molto democratico ed è in grado di favorire il dialogo tra le persone che vi siedono attorno. Il tavolo rotondo e' in genere molto più pratico e funzionale e riesce, se ha un buon design, a essere anche esteticamente interessante.

Il tavolo rotondo da pranzo, quando arrivano gli invitati, non crea imbarazzi per decidere chi deve sedersi a capotavola; inoltre evita una tavolata troppo lunga in cui la conversazione è limitata ai propri vicini di sedia. Il tavolo rotondo quindi è una frontiera nuova della socialità. Infatti più il tavolo è compresso più è capace di stimolare la conversazione tra le persone e dà anche un senso di stretta vicinanza tra i commensali, in quanto consente a tutti di guardarsi negli occhi e di chiacchierare seduti alla stessa distanza.

Tavolo rotondo

Copertura per tavoli da esterni rotonda diam 200x80 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,79€


Pregi e difetti del tavolo rotondo

tavolo rotondo Un altro aspetto positivo da considerare è sicuramente l’assenza degli spigoli per cui sono molto sicuri anche in ambienti con una grande affluenza di persone che evitano così di urtare gli spigoli. Inoltre è da considerare il fatto che i tavoli rotondi hanno anche la possibilità di allungarsi con prolunghe che si mettono da parte oppure che si nascondono all'interno.

Esistono in commercio inoltre tavoli che, grazie a un particolare meccanismo per l’apertura, mantengono sempre la loro forma rotonda e si ingrandiscono il doppio della forma iniziale, accogliendo così il doppio di persone.

Inoltre il modello di tavolo rotondo con piedistallo centrale offre maggior spazio alle gambe dei commensali. Il tavolo rotondo è ideale se va collocato in un angolo oppure in ambienti con forma irregolare.

Ma esistono anche alcuni difetti del tavolo rotondo, tra cui l’impossibilità di accostare il tavolo a una parete. Inoltre il tavolo rotondo ha la necessità di maggior spazio per poterlo utilizzare agevolmente. Se poi le persone che devono sedersi attorno sono molte la sua circonferenza dovrà essere piuttosto grande. Ad esempio con un diametro di 90 cm si ospitano solo 4 persone, con 110 cm 5 persone, con 120 cm si possono sedere comodamente 6 persone e con un tavolo dal diametro di 160 cm si possono ospitare 8 persone.


  • tavolo in legno La maggior parte dei tavoli in legno non hanno bisogno di essere completamente smontati per essere restaurati in quanto si tratta di superfici piane, escluso i piedi che possono essere tondeggianti o ...
  • tavoli I tavoli sono quei mobili composti da un piano orizzontale e da quattro , tre o più gambe di sostegno. La loro presenza in casa è quasi scontata, per non dire certa. La loro funzione è, infatti, quel...
  • tavolo legno Un tavolo in legno non è composto da altro che l'insieme di un tavolato di base, quattro gambe e una struttura di supporto sottostante. Prima di incominciare con la realizzazione del vostro tavolo, ...
  • costruire un tavolo in legno fai da te Uno degli elementi d'arredo più utilizzati e comuni è il tavolo: costruitene uno voi stessi partendo da pochi semplici pezzi di legno. Prima di tutto procuratevi il legno: 4 gambe alte 76 cm dalla bas...

Element System 4 gambe in acciaio, base rotonda, per tavolo, mobili, con piastra di ancoraggio, 11100-00037

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Tipi di tavolo rotondo

tavolo rotondoIl tavolo rotondo può essere di diversi tipi, materiali e dimensioni: è vasta la gamma dei materiali e di finiture proposte dalle varie aziende produttrici. Molto semplice e sobrio è un bel tavolo rotondo con il piano in cristallo temperato e una base, possibilmente centrale, in cristallo o in pietra. Esistono anche tavoli rotondi in legno composti da una base centrale su cui poggia il top con bordi leggermente sagomati.

Hanno un bel design anche i tavoli rotondi laccati lucidi al poliestere, cosa che rende il piano del tavolo uno specchio che riflette e moltiplica i suggestivi effetti luce.

Si trovano in commercio anche tavoli rotondi pieghevoli o impilabili. I modelli di tavoli rotondi molto piccoli si possono usare anche come delle sedute.


Tavolo rotondo: Applicazioni e criteri di scelta di un tavolo rotondo

I tavoli rotondi possono far parte di un arredo di stile oppure possono semplicemente completare un arredo che già esiste. Le dimensioni variano in funzione dell'uso previsto, dello spazio che si ha a disposizione o del numero di persone che si siedono.

I tavoli con grandi dimensioni sono usati frequentemente nelle sale per i ricevimenti o in sale riunioni. I tavoli rotondi di dimensioni più piccole sono spesso usati da coloro che vogliono parlare comodamente tra loro per prendere un caffè, un thè, etc. La scelta di un tavolo rotondo dipende innanzitutto dalla posizione dove lo si vuole collocare e dall'uso per il quale è previsto: da ciò dipende l’altezza e l’ingombro del tavolo. I materiali con cui è fatto devono essere appropriati alla situazione. Sia le sue finiture che l'estetica sono importanti per una casa o in contesti di lusso. È importante fare attenzione a dove collocare il punto luce che dovrebbe possibilmente puntare al centro del tavolo rotondo.

I tavoli rotondi da esterno devono essere fatti con materiali che risultano resistenti sia alle intemperie che alla corrosione. Lo stile si può scegliere in modo da poter completare gli arredi già esistenti, considerando le sedie e gli eventuali mobili presenti. Ma possono essere anche diversi per creare un effetto di contrasto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO