scarpiera fai da te

scarpiera fai da te: Scarpiera fai da te

scarpiera

La funzionalità di una casa, si basa anche sull’organizzazione dello spazio, sull’ordine, e la disposizione degli oggetti al suo interno. Per rendere un appartamento accogliente e pratico, è necessario suddividere gli oggetti, creando una disposizione elegante e pragmatica di ogni angolo della casa. Molti oggetti, molto spesso, non trovano una sistemazione adeguata, ma vengono nascosti negli angoli meno visibili, alla rinfusa, senza un ordine logico e preciso. Le scarpe, molto spesso, rappresentano un elemento di ingombro, che crea caos e disordine: la soluzione, risiede nel trovare a questi oggetti una collocazione naturale, precisa, adeguata. La scarpiera classica, è per molti una soluzione pratica ed elegante, un mobile specchiato, o di legno, di forma rettangolare, esteticamente adattabile a qualsiasi tipo di ambiente. La sua forma allungata e rettangolare, la rende essenziale, stilizzata, disponibile ad occupare uno spazio molto ristretto, angusto, poco ingombrante. La scarpiera, viene disposta dietro le porte, in bagno, in corridoio, in un ripostiglio abbastanza capiente. La soluzione dunque, è a portata di mano, ma spesso non sufficiente. La fantasia può aprirsi, e lasciare spazio ad una serie di idee ed invenzioni, che possano risultare utili per la creazione di una scarpiera fai da te, del tutto innovativa e funzionale. Se si ha a disposizione una camera del tutto vuota, e allo stesso tempo, si hanno diverse paia di scarpe da sistemare, è preferibile creare una sorta di cabina armadio, ricca di pensili, da collocare a muro; mensole di colore diverso, che potranno accogliere scarpe di ogni tipologia, divise per sezioni, basse, alte, invernali, estive. Si possono utilizzare mensole semplici, un armadio senza ante, diversi scaffali aperti, che diano immediata visibilità sulle scarpe, rendendo la sistemazione delle stesse pratica e molto glamour. Altra soluzione, ideale per la camera dei bambini, è l’utilizzo di bacchette di legno rovesciate, con chiodi ai quali appendere tutte le scarpine in ordine. La scarpiera fai da te, può somigliare ad un quadro messo li per bellezza, ma allo stesso tempo risulta essere pratico e molto simpatica. Per le scarpe con il tacco alto, una soluzione innovativa e molto in voga, è l’utilizzo di un bastone in acciaio, da tende, o anche listoni di cornici colorate da appendere al muro; questa soluzione, è simpatica e decorativa è può essere ricreata anche all’interno di uno spazio chiuso come l’armadio. Le scatole sono un’altra soluzione decorativa, soprattutto se dure, che possono fungere anche da sedute. Infine, le comuni cassette per la frutta in legno leggero, possono essere montate a muro, per creare una scarpiera rustica in una casa alla moda.

GedoTec Tilt per Scarpiere Scarpa archiviazione con Livelli Raccordo girevole Plastica bianca Qualità del marchio per Zona living - für 2-Fächer / Böden

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


Guarda il Video