Letto imbottito

Letto imbottito: come realizzare la testata

Questo progetto consente di portare nuova vita ad una vecchia testata con la costruzione di un pezzo personalizzato. Procedere non è facilissimo, quindi seguite con attenzione tutti i vari passaggi.

Iniziate a misurare le dimensioni della vostra attuale testata, e riportatele sul tessuto di rivestimento che avete scelto. Procedete con le operazioni di marcatura e taglio. Dovreste ottenere sei pezzi del modello, tra cui due rettangoli frontali, i due bordi laterali della stessa dimensione, e gli altri due pezzi per la parte superiore e inferiore. Quando tagliate le diverse sagome, assicuratevi di lasciare 1-2 cm in più su ogni lato per cucire agevolmente.

A lavoro ultimato, controllate la dimensione dei pezzi, accostandoli alla testata esistente. Quando siete sicuri, procedete a tagliare il tessuto di imbottitura su misura e la corrispondente battuta, che creerà un piccolo cuscino su tutta la testiera, contribuendo a dare la giusta profondità al tessuto e a coprire le eventuali imperfezioni sottostanti.

Accendete la macchina da cucire e infilate ago e bobina utilizzando il comando di coordinamento thread. Posizionate i due rettangoli inferiori sulla superficie di lavoro e cuciteli.

Successivamente, sullo stesso unico rettangolo ottenuto, andrete a cucire i pezzi laterali nello stesso modo, senza comprendere però gli angoli. Il tessuto deve essere aderente alla testata ma non formare arricciature. Una volta che la forma è soddisfacente, rivoltatela e cucite le angolature.

Sistemate il rivestimento sulla testata, aiutandovi con delle borchiette da tappezzeria o con l'apposito adesivo spray. Per completare l'opera e dare un tocco shabby chic, arricchite il rivestimento con un grande fiocco in tessuto o pizze e balzi da cucire orizzontalmente. Queste due soluzioni si adattano perfettamente ai letti imbottiti. Per quanto riguarda le colorazioni, non esagerate con i contrasti. Orientatevi su tinte neutre e tenui, come il panna, il nocciola o l'avorio, combinandole anche insieme per un effetto neo-romantico ricco di personalità e stile.

Letto imbottito

Adesivo Testiera di letto decorativo effetto imbottita rosso, 300x117cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,9€


Come arredare la stanza con un letto imbottito

arredare la stanza con un letto imbottito Invece di utilizzare un telaio di legno o di metallo tradizionale, si può optare per un letto imbottito, comodo, caldo ed estremamente decorativo. I letti imbottiti disponibili in una varietà innumerevole di colori e stili, e con la loro facilità di montaggio sono capaci di dare un nuovo look in qualsiasi stanza, sia classica che moderna. Invece di tentare invano di vivacizzare la camera da letto con fotografie incorniciate o altre cianfrusaglie, questo tipo di letto consente di avere un elemento focale veramente interessante.

Quando scegliete il vostro letto imbottito, orientatevi su uno stile e colorazione che si adeguino al resto della stanza. Gli ambienti retrò si adatteranno molto bene a letti di medie dimensioni, semplici e dalla forma lineare. Le camere moderne invece sono perfette con un letto imbottito king-size, magari dalla forma insolita. Generalmente, questi letti comprendono una piattaforma che permette ai lati del materasso di essere esposti. Dovete quindi prestare molta cura alla scelta della biancheria, che dovrà essere sempre perfetta e in tonalità con il letto stesso.

Le pareti dovranno essere rimodernate con un colore neutro che integri al meglio quello del vostro nuovo letto imbottito e del copriletto o piumino sovrastante.

  • Letto imbottito Il letto imbottito è un complemento d'arredo che negli ultimi tempi sta godendo di una popolarità sempre maggiore: infatti garantisce a chi vi si sdraia un appoggio estremamente morbido e assolutament...

Letto Una Piazza e Mezza Emma realizzabile su misura (ECOPELLE)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 707€


I complementi d'arredo più adatti

letti imbottiti Perché una stanza sia di gran gusto e arredata perfettamente, si deve dare molta cura alla scelta dei particolari. Il letto imbottito è il grande protagonista, ma ciò non toglie che anche il resto dell'arredamento debba essere sistemato al meglio.

Alle finestre appendete delle tende che siano qualche tono più chiaro o scuro delle pareti e del letto. In questo modo avete creato un gioco di cromie perfetto e ben calibrato. Scegliete un copriletto o un piumone che copra i lati del materasso. Questo accorgimento si rivela paricolarmente utile se si è scelto un letto con piattaforma. Inserite un solo grande tappeto, sistemato ai piedi del letto. No invece ai tradizionali scendiletto, completamente inadatti a questo elemento. Infine, appendete uno chandelier in corrispondenza del letto imbottito, che lo valorizzerà ancora di più.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO