cuscini decorativi

cuscini decorativi: Cuscini decorativi

cuscini decorativi

Il cuscino è un complemento d’arredo che coniuga la funzionalità all’estetica, un connubio che rende questo elemento polivalente e prezioso. Il cuscino nasce con uno spessore morbido, per adempiere alla sua funzionalità di poggiatesta: veniva inizialmente riempito di paglia lavorata finemente, poi col tempo, questa metodologia di imbottitura fù sostituita dalla lana e dalle piume, per i cuscini più raffinati. Il cuscino contemporaneo dunque, si evolve nel tempo, coniugando nuovi canoni estetici ad un’ergonomia sempre più spiccata: viene imbottito di gomma e lattice, due materiali viscoelastici, che seguono naturalmente l’anatomia del capo, sorreggendolo perfettamente e comodamente. L’uso del cuscino, si modella in relazione alle esigenze logistiche, passando dall’essere un poggiatesta, a semplice elemento decorativo. Le architetture e i design moderni degli interni, trovano per i cuscini nuovi spazi, sia funzionali che estetici: il cuscino troneggia sui divani, sulle sedie, sui pavimenti, sui letti, nei giardini. Cambia il volto del cuscino perché cambia la sua collocazione, e di conseguenza il suo senso estetico. Il cuscino assume un notevole valore estetico grazie alle sue raffinate finiture, alla preziosità delle stoffe, alle particolarità dei ricami, alle forme nuove differenti. Quadrato, rettangolare ovale, asimmetrico, il cuscino diventa un elemento d’arredo vero e proprio: esso può sottolineare lo stile dello spazio arredato, o può distaccarsene, sia per geometrie, che per i colori o per materiale. L’arredo classico, si sposa perfettamente con un cuscino elegante, di forma quadrata, in velluto: a seconda della tipologia di divano e del colore, potranno essere intonati i cuscini, in una scelta che sia floreale, ricamata, o anche semplice di colore unico. L’arredo moderno, meno stucchevole, si sposa molto bene anche con altre tipologie di cuscini molto più easy, e vistosi, diversi sia nelle forme che nelle stoffe. Rimanendo sulla tipologia di cuscino quadrato, le stoffe potrebbero variare dal cotone coloratissimo, a strisce a pois, in tinta unica, in motivi etnici o floreali, a diverse tipologie di cuscini come ovali, tubi, o anche cuscini rotondi. Su un divano in pelle starà benissimo un cuscino decorativo in cotone colorato, per spezzare la monotonia del colore unico, e creare fantasia diversa, per dare un tocco di luce e di originalità allo spazio. Cuscini ovali sul grigio perla, in seta si abbinano ad un divano moderno ma molto elegante, magari di un colore sfarzoso, come il rosso, o anche come il bianco. Cuscini da cucina, da sedie, si intonano perfettamente allo stile moderno in colorazioni diverse; cuscini rossi in cucine col bianco, gialli in cucine in legno, grigi in cucine di acciaio.
cuscini decorativi

Tinksky arcobaleno cuore morbido cuscino cuscino cuscino decorativo per divano sedia Nap

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO